USA, fascismo e polizia (Part 2)

1 Like

2022: durante un inseguimento, una ragazza quindicenne viene uccisa nel fuoco incrociato tra la polizia ed il di lei padre, che aveva ucciso la madre (ex moglie), sparato ad altre due persone, e rapito la ragazza. La polizia per due anni ha continuato ad insistere che era stata uccisa dal padre, e si era rifiutata di rilasciare le immagini della sparatoria.

Ora le immagini sono uscite.

Sequenza degli eventi:

  1. L’auto si ferma
  2. La ragazza esce, e si accuccia per terra
  3. Un poliziotto dice: “È la ragazza, la ragazza è fuori dall’auto, lato passeggero”
  4. Il poliziotto dice: “Forza tesoro vieni qui, vieni vieni”
  5. La ragazza si alza in piedi e comincia a camminare verso la polizia
  6. La ragazza si becca una pallottola da parte degli sbirri

Notare che lei era disarmata e stava seguendo quello che le era stato detto di fare, senza alcun atteggiamento aggressivo.

Fonte:

1 Like

santa barbara dammi la forza

La città di New York ha sperimentato un sistema IA per rilevare chi ha in tasca un’arma. Il progetto pilota è cominciato nel 2022 in un ospedale nel Bronx: su 194mila scansioni 50mila sono risultate positive; delle 50mila scansioni positive, l’85% (ossia 42mila 500) erano falsi positivi; del rimanente 15% (ossia 17mila 500) scansioni effettivamente positive, 295 erano civili armati, gli altri poliziotti in servizio.

1 Like

ma sbaglio o stanno cercando qualsiasi scusa per ammazzare la gente legalmente?

Sì, da qualche secolo però.

metto video youtube

ottimo intervento, macchine su macchine, spari everywhere, coordinazione zero.
Nel dubbio sparano a tutto quello che si muove.

Lo metto qui per ora mentre cerco fonti migliori di tiktok :asd:

2 Likes

Polizia spara ad un ragazzo quindicenne terrorizzato: le immagini dagli USA | LA7

:triggered:

USA sempre e comunque merda, andare in giro con una pistola finta però è al limite del suicide by cop.

Si ma tanto quante volte hanno ammazzato gente che aveva in mano tutt’altro, prontamente scambiato per un’arma?
Mi ricordo che una volta avevano praticamente giustiziato uno in sedia a rotelle perchè pensavano avesse un coltello in mano (ora non ricordo se era effettivamente un coltello, ma mi pare fosse tipo un pezzo di plastica random)
Ovviamente era nero, come sto ragazzino

Doppiamente pezzo di merda il vicino che ha chiamato la polizia dicendo che c’era un pericoloso criminale armato che girava per il quartiere :triggeratops:

Sì me lo ricordo quel caso.

Comunque sia chiaro, non sto difendendo il poliziotto, sono il primo a cui prudono le mani quando guardo i video della police brutality americana.

Questo è un caso limite, ci sono così tanti fattori in ballo.

Per esempio ho visto un video settimana scorsa di due poliziotti che hanno fermato uno che era palesemente ubriaco e non voleva uscire dalla macchina, un paio di colluttazioni e questo come un ninja tira fuori na pistola e li ammazza entrambi.

Stanno sempre all’erta la, quindi capisco che quando uno gira per il vicinato con una pistola, la prima cosa che fa è sparargli, anzi, sono sorpreso che non abbia finito il caricatore come è da prassi.

1 Like

Si, mischiare il razzismo dilagante con il fatto che puoi comprare una glock da walmart non aiuta di certo. Mettiamoci anche che gli sbirri non sono addestrati e sono armati come rambo, mi sale davvero tanta rabbia e tanta tistezza

Fortunatamente questo aveva la mira degli stormtrooper.

La cosa principale è l’ego fragile.

Di questo tipo mi ricordo un vecchio video, forse uno dei primi che avevo visto di questo tipo, con uno sceriffo che pareva il commissario Winchester da giovane che ferma il pick-up sbagliato.
Non ricordo se c’è stata una discussione prima, ma alla fine il tizio del ppick-up era un ex-veterano del Vietnam sciroccato, che l’ha preso a fucilate e ammazzato con una freddezza assurda, con una differenza di preparazione allucinante.
Per me li fomentano facendogli vedere 'sta roba e vanno in modalità happy-trigger+brutality di base, danno per scontato l’uso della violenza fin da subito ed è proprio un approccio all’emergenza sbagliato in qualsiasi contesto (video di psichiatrici, o persone palesemente in difficoltà, gestite in maniera assurda e spesso col morto).

Edit - questo:

Murder of Kyle Dinkheller - Wikipedia.

Ma come, dici che 6 settimane di addestramento non sono abbastanza?! Non sarai mica un comunista.