Anche per voi ci sono sere ...

... che siete sdraiati nel letto, non riuscite a dormire e pensate solo alla vita che state facendo?

Ci sono sere in cui vorrei resettare tutto e partire da zero con l'esperienza che ho ora. Sere in cui non faccio altro che pensare se sto facendo scelte giuste, se sto andando nella direzione sbagliata, se il futuro sarà migliore o peggiore.

Ci sono sere in cui vorrei mandare tutto a fanculo, entrare in macchina, prendere una strada a caso, guidare finche non ho piu' soldi per far benzina, fermarmi in un hotel a caso, svegliarmi quando mi sveglio, e vedere se qualcosa e' cambiato.

Ci sono sere in cui mi rendo conto che non c'e' nessun motivo di andare a scuola e farsi il mazzo per un pezzo di carta con 2 firme sopra che dice che hai qualche neurone in piu' del tuo compagno di classe.

Ci sono sere in cui non capisco perche' ci sbattiamo tutta la nostra esistenza per dare un minimo di significato alla nostra monotona vita.

Ci sono sere in cui vorrei vivere due vite, una da riccone e una da barbone.

Cosi forse, ripeto, forse riuscirò a capire quale cazzo è la differenza tra muorire di fame con 50 lire in tasca, e muorire d'infarto con un rolez al polso.



Scusate ragazzi ma ultimamente credo di avere dei problemi esistenziali

Peace and Love, Obone.
E adesso chi era quel coglione che diceva che manicomio sembra Addio??? Eh?? Si sbagliava di grosso, come potete ben vedere.
hu?
hu!
Dalla mia breve permanenza in Manicomio (da giugno 2001), posso dire di aver imparato qualcosa, adesso: per me quello attuale è un periodo di Merda con la "M" maiuscola, ma non ne faccio certo partecipi persone che a stento conosco.

Piuttosto di sclerare con gente che non so proprio, sclero con me stesso, con i miei genitori, con la mia ragazza, con i miei "veri" amici.

La gente che si reputa di conoscere solamente tramite un qualcosa di scritto non ti può capire, di certo la può prendere male, come i frequentatori di Manicomio, eccetto che in Addio, ma quello è un forum dedicato esclusivamente ai debosciati che si piangono addosso, o peggio alle persone che non hanno nessuno su cui piangere.



Scommetto che riceverai una lunga sequenza di AFFANCULO.
Di sicuro però non da me.
pInokki ma stai a sesto san giovanni?

cazzo ci fai qui in mezzo alla nebbia
Mah...spesso mi capita di riflettere prima di dormire anzi quasi sempre...


a me non lascia spazio per il sonno tante volte.
ci sono sere nelle quali ti chiedi se ti trovi su manicomio o su addio
poi leggi i nomi dei moderatori e trovi un niubbo
ed allora ti accorgi che stai in un forum di merda capitanato da gente di merda
di solito sono le squadre peggiori ke si dimostrano le più affiatate.





ma cè sempre un eccezione.


E' una presa per il culo alla location di Avion

PARTENZA

Visto abbastanza. La visione s'è. incontrata in tutti i climi.

Avuto abbastanza. Rumori di città, la sera, e al sole, e sempre.

Conosciuto abbastanza. Le soste della vita. O Rumori e Visioni!

Partenza nell'affetto e nel rumore nuovi.

già fatto...non cambierà niente...l'entusiasmo va scemando dopo pochi minuti
e quando ti svegli sarà più merda di prima....
Anche per me ci sono sere, e non solo sere, in cui provo un senso di assenza, mancanza, desiderio non esaudito, ma che non conosco...
Ci sono mesi che passano come un lungo e interminabile pomeriggio in cui tutto è sempre uguale, tutto si ripete......ma sono solo momenti, sono solo sere......passeranno
ci sono sere che mi spacco di alcol
ci sono sere che mi fotto le tipe
ci sono sere che mi fumo l'iradiddio
ci sono sere che sono scazzato e gioco a quake

stasera....... quale di queste?
Oggi è sabato: ma vaffanculo!!
Cazzo si organizzerà stasera in compagnia?
discoteca? MUHAHAHAHAHHA mai!!
BARETTO? ?
CASA?
discoteca truzza che inaugura nella mia citta'



figata, ci sarà il tutto esaurito........................ 3 persone compreso il dj e brean dead
pizza coca e dvd rulez


Che palle, sempre troppo lontana Verona