Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 9th June 2011, 12:18   #91
Trath
Ma de che?
 
Trath's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Arezzo
Posts: 559
Nel piccolo ufficio postale, sito in un paesino a pochi chilometri dalla mia città, stamani si erano involontariamente dati appuntamento tutti i cosiddetti aretini “furbi”, quelli che di prima mattina devono aver pensato: “con tutti i disservizi che ci sono in questi giorni alle Poste è meglio se vado in quell’ufficetto costantemente semivuoto, così magari evito almeno la coda…”



(Io dovevo ritirare degli atti giudiziari per mio cognato: non è stata una mia scelta recarmi lì).
__________________
Sarò bre...
Trath is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 12:19   #92
visitatore
no no ma 4tino
 
visitatore's Avatar
 
Join Date: Dec 2006
Posts: 12,469
e quindi?

quanta coda c'era?
__________________
Mi sono laureato perché a differenza della conoscenza in ambito giuridico e classico, la scienza è un enorme frattale di cui se tu cogli l'essenza puoi solo sapere la prima iterazione

gg no re
visitatore is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 12:22   #93
Madian2
eternal creature
 
Madian2's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: Tallinn (EE)
Posts: 19,727
Se lo scrive alle 12.18, credo parecchia
__________________
Warlord Madian, Orcish Warrior Rank13™
Madian2 is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 12:27   #94
Trath
Ma de che?
 
Trath's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Arezzo
Posts: 559
Pensavo che la faccina potesse esplicitare abbastanza bene l'entità temporale dell’attesa che mi son dovuto sciroppare.

Nello specifico, un’oretta e mezza.
__________________
Sarò bre...
Trath is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 12:27   #95
Madian2
eternal creature
 
Madian2's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: Tallinn (EE)
Posts: 19,727
Dilettante
__________________
Warlord Madian, Orcish Warrior Rank13™
Madian2 is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 12:31   #96
Trath
Ma de che?
 
Trath's Avatar
 
Join Date: Jan 2007
Location: Arezzo
Posts: 559
Ma infatti non mi lamento più di tanto.
E’ buffo però come generalmente quel posto sia realmente deserto, mentre stamani straripava di carne umana da ogni pertugio.
__________________
Sarò bre...
Trath is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 13:23   #97
Leung
lungicrinito
 
Leung's Avatar
 
Join Date: Dec 2003
Location: Caesura Cafe
Posts: 5,678
Quote:
Originally Posted by visitatore View Post
ma è ancora down?

la postepay funziona?

devo fare acquisti via internet mannaggia alle poste
la postepay funziona.
il problema è fare la ricarica alle poste
__________________
If my memory of her has an expiration date, let it be 10,000 years...
Leung is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 13:26   #98
Madian2
eternal creature
 
Madian2's Avatar
 
Join Date: Nov 2006
Location: Tallinn (EE)
Posts: 19,727
Basta andare da un tabacchi!
__________________
Warlord Madian, Orcish Warrior Rank13™
Madian2 is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 16:36   #99
nerfme
interface failed
 
nerfme's Avatar
 
Join Date: Oct 2006
Location: gglandia
Posts: 10,473
Quote:
Originally Posted by Picard View Post
ieri mi ha chiamato mia madre, gli è arrivata una lettera che gli annunciava la "modifica unilaterale del contratto"

sul conto bancoposta gli interessi creditori passano da 0,25% a 0,00%

Grazie
ancora cose a caso. L'hai letta tutta la lettera? mi sembra di stare in ufficio e sentire cose a caso random tutta la giornata

cmq oggi era tutto liscio, ma l'aggiornamento che dovevano fare il 6 ancora non è uppato, quindi mi sa che a breve ci saranno due situazioni: 1) stessa merda di sti giorni, oppure 2) hanno potenziato il server e tutto andrà liscio.
__________________
bnet: elperroloco#2646

Last edited by nerfme; 9th June 2011 at 16:37.
nerfme is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 20:29   #100
-Haze
purple sugar
 
Join Date: Jul 2006
Location: ::1
Posts: 1,957
Quote:
Originally Posted by Void View Post
“Non si è trattato tanto di un problema di aggiornamento del software, come si pensava ieri o comunque non solo, quanto di un guasto al sistema operativo del mainframe, il Vtam (Virtual telecommunications access method), che gestisce tutte le 60mila postazioni della rete di Poste”. La “rottura” del Vtam ha poi generato una serie di criticità nel database di Ibm (Db2), che dialoga con gli sportelli. E dopo la partita tecnologica si apre quella legale. “Il danno arrecato ai consumatori è oggettivo – dice Sarmi – e sicuramente i danni li chiederemo a Ibm anche se in queste ore stiamo veramente lavorando gomito a gomito con i loro tecnici venuti dagli Stati Uniti. Le dico solo che ho passato la notte a parlare con Erich Clementi, senior vicepresident del gruppo per i servizi tecnologici, che ha messo in campo competenze e risorse a livello internazionale. Ora la nostra urgenza è far ritornare il sistema al top nel minor tempo possibile”.

e poi
http://www.corrierecomunicazioni.it/...dNotizia=80006

Gare IT, aperta la stagione dei saldi
Le aziende dell'informatica preoccupate per i ribassi record nelle aggiudicazioni. E nel mirino finisce Poste
C’è soprattutto Poste Italiane nel mirino delle aziende informatiche sul piede di guerra per il ribasso dei prezzi delle gare. Il settore è in sofferenza da tempo per via delle molte difficoltà che si stanno accumulando nel mercato italiano. Due di loro (Ibm e Engineering) hanno già deciso di lasciare l’associazione di categoria, la cui azione è giudicata non abbastanza incisiva per affrontare le difficoltà che affliggono il settore, mentre altre (a partire da Reply) pare stiano seriamente pensando di fare lo stesso.

A problemi annosi, come i ritardi dei pagamenti nella Pubblica amministrazione, se n’è aggiunto recentemente uno tutto nuovo: la tendenza degli enti pubblici a comprimere oltre misura i prezzi, sfruttando la fame di commesse da parte delle aziende dell’Information techonology, messe a dura prova dalla crisi economica.

Una pratica in cui il gruppo guidato da Massimo Sarmi si sarebbe guadagnato negli ultimi tempi la posizione di capofila, irritando la maggior parte dei grandi gruppi operanti in Italia.

L’ultima gara “incriminata” è quella che si è svolta nel mese di settembre per appaltare i sistemi informatici di Bancoposta, a cui partecipavano operatori come come Ibm, Accenture, Capgemini, Engineering, Elsag Datamat e così via. La base d’asta era fissata a poco più di 16 milioni di euro e l’aggiudicazione è avvenuta con un ribasso di oltre il 70% ad Elsag, del gruppo Finmeccanica. Riduzioni di questa entità, obiettano (chiedendo rigorosamente di mantenere l’anonimato) i rappresentanti di alcune compagnie, mettono in serie difficoltà tutto il comparto, costringendo le aziende a pagare decisamente poco i professionisti del settore.

La battuta che circola fra gli addetti ai lavori è che per vincere le gare di Poste bisogna fissare per gli ingegneri informatici una paga oraria poco più alta di quella delle colf.

In che modo Poste sarebbe responsabile di una concorrenza così spietata sui prezzi e dunque di offerte giudicate troppo compresse? Fondamentalmente attraverso l’assegnazione di un punteggio troppo elevato al contenuto economico rispetto alle altre caratteristiche delle offerte.

La tensione pare abbia raggiunto livelli abbastanza elevati, anche perché l’appalto sui servizi informatici di Bancoposta non è stato il primo caso di un comportamento del genere da parte di Poste.

Qualcosa di analogo era accaduto poche settimane prima nella gara per la gestione dei cedolini del personale (base d’asta di 7 milioni, vinta da Exprivia con circa il 75% di ribasso) e prima ancora con un altro bando per i servizi di supporto operativo (base d’asta 13 milioni, assegnata a Reply). “L’attenzione al prezzo” dice un operatore che non vuole essere citato “è sempre stata molto forte. Ma nell’ultimo anno si è raggiunto un livello mai visto prima”.

Questo atteggiamento è considerato particolarmente negativo per un gruppo posseduto interamente dal ministero dell’Economia com’è Poste Italiane.

Se sono le compagnie pubbliche a dare questo esempio, è il ragionamento degli operatori del settore, con le altre andrà ancora peggio e il risultato finale sarà una devastazione dei margini per un’intera categoria di aziende.
Anche perché, in fin dei conti, questo andazzo fa sorgere quesiti abbastanza imbarazzanti. Come fanno i vincitori a mettere sul tavolo offerte tanto risicate?

E, soprattutto, come si conciliano i risultati di assegnazione con i livelli di partenza delle gare? Perché, dicono i più arrabbiati, delle due l’una: o sono sbagliati i budget preparati dall’ente appaltante oppure per aggiudicarsi la commessa bisogna accettare di fare offerte con cui non si guadagna. Anzi, magari si va pure sotto costo.

un azienda come le poste per legge è obbligata ad avere un sito di disaster recovery.
questo comporta che nel sito di disaster debba essere presente (sempre per legge) un sistema pronto ad entrare in funzione in caso di calamità.
E che deve essere funzionale al 100%.
Secondo me quello che e successo non lo sapremo mai, questa è la classica notizia che viene resa al pubblico, un po come quando racconti al cliente un paio di cazzate per farlo stare buono (il tipico modulo di ram guasto....)
Non escluderei invece falle nella sicurezza o furto di dati, molto ma molto piu gravi, ma queste cose non possono essere rese pubbliche, meglio sparare qualche minchiata sul nodo vtam (non riesco ad immaginare cosa intendano per guasto, e praticamente un ambiente inguastabile, senza contare che per un figa di db2 nel 2011 esistono anche i restore)
__________________
.

Last edited by -Haze; 9th June 2011 at 20:30.
-Haze is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 20:34   #101
FTMN
Tovarishch komandir
 
FTMN's Avatar
 
Join Date: Jun 2005
Location: DDR
Posts: 10,896
Oggi è venuto a tenere un seminario da noi un rappresentante di una azienda che ha Poste Italiane come cliente.

DB2 gira su Vtam e quest ultimo ha semplicemente esaurito il pool delle 65k porte TCP disponibili ( sì, ogni fottutissimo client è collegato direttamente al database con connessione TCP permanente, niente middleware, niente sql proxy )
__________________
Das sind Eure Brüder

Last edited by FTMN; 9th June 2011 at 20:37.
FTMN is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 20:40   #102
-Haze
purple sugar
 
Join Date: Jul 2006
Location: ::1
Posts: 1,957
bella, ci può anche stare, 7 giorni ci metti per risolvere -__-?
__________________
.
-Haze is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 20:44   #103
Nightwalker
Registered User
 
Nightwalker's Avatar
 
Join Date: Oct 2003
Location: afk
Posts: 9,073
Eh avevano mandato una raccomandata per far partire la chiamata all'hd XD
__________________
[吴德来] -> Nightwalker__________Faccio 180° in 3,5 cm!__________
|Asus Rampage III|i7 [email protected] Mhz|24GB Ram|ATI R9 270|X-FI Prelude|Enermax Liberty 620W|Kingston ssd 120GB + 7 TB|Logitech G15+G3|Icemat 2nd edition|Mouse Bungee v2|Padsurfers Compad|Sennheiser PC350|
If you eat like a noob, you will be pwnt like a noob, PICK UP THE CONTROLLER!!!
Nightwalker is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 20:45   #104
FTMN
Tovarishch komandir
 
FTMN's Avatar
 
Join Date: Jun 2005
Location: DDR
Posts: 10,896
Considera che per due giorni avranno provato a riavviare il server ( ) e gli altri cinque hanno dovuto modificare l'architettura software. Non è roba da poco.
__________________
Das sind Eure Brüder
FTMN is offline   Reply With Quote
Old 9th June 2011, 20:48   #105
Aru10
CHOOKITY POK!
 
Aru10's Avatar
 
Join Date: Oct 2007
Location: Galaxy One
Posts: 54,899
questo è successo proprio ieri da me

http://www.ilrestodelcarlino.it/rave...arittima.shtml

Quote:
Ravenna, 8 giugno 2011 – La direttrice dell’ufficio postale di Milano Marittima, è stata arrestata dai carabinieri su ordinanza di custodia cautelare messa dal gip di Ravenna con le accuse di falsità ideologica aggravata e continuata - in quanto commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici - violazione della normativa antiriciclaggio e concorso in peculato continuato.
Dalle indagini dei militari - coordinate dalla procura di Ravenna e nate dalle segnalazioni dei parenti di un anziano di 76 anni di Savio che lamentavano sottrazioni di denaro dal suo conto corrente postale - è emerso che la donna negli ultimi cinque anni si sarebbe impossessata di quasi 500.000 euro dal conto dell’anziano correntista, falsificando documenti e movimentando lo stesso conto.
In particolare, all’insaputa dell’anziano avrebbe monetizzato assegni vidimati falsificati e liquidato buoni fruttiferi per quasi 250.000 euro, utilizzando per un importo di pari valore carte postamat in 95 diverse occasioni. Oltre all’ufficio postale di Milano marittima, i carabinieri hanno perquisito un altro ufficio postale di Ravenna, il cui direttore risulta indagato.
in questo articolo non lo dice, ma codesta signora era stata licenziata un anno fa da un'altro ufficio postale, dove faceva la stessa cosa con cifre molto minori
e il famoso direttore che risulta indagato è il figlio
__________________
arudonar#2315
last.fm
vinyl collection
Aru10 is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 09:03.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it