Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 75 votes, 1.47 average.
Old 23rd June 2022, 20:26   #90556
Matricola 107
Il fake di mestesso
 
Join Date: Apr 2019
Posts: 4,470
Stamani in rassegna c'era una vignetta

la madonna della seggiola



, dove Draghi teneva in braccio Di Maio
momenti mi strozzo la colazione

figa non la trovo in rete
Matricola 107 is offline   Reply With Quote
Old 23rd June 2022, 20:52   #90557
Hyoga[Ow]
Moonlapse Vertigo
 
Hyoga[Ow]'s Avatar
 
Join Date: Mar 2002
Location: Il Granducato <3
Posts: 36,948
Quote:
Originally Posted by RokkoII View Post
Beh su alcune battaglie hanno avuto successo, tipo quella per la xylella, ora diffusa in buona parte della Puglia, e con le trivelle.
__________________
Hyoga[Ow] is offline   Reply With Quote
Old 25th June 2022, 09:24   #90558
Pjem
La gaia scienza
 
Pjem's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Posts: 57,633
Comunque a Verona il vescovo ha mandato una lettera ai parrocchiani dicendo di non votare Tommasi perché il giender (?), nel caso ci fossimo dimenticati che abbiamo una teocrazia totalitaria dentro casa che interferisce continuamente con la nostra politica
__________________
"The queer quest is to survive. The fascist quest is to be the only survivor." - Contrapoints
Pjem is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 13:03   #90559
elindur
swimming in the bloodpool (+60k)
 
elindur's Avatar
 
Join Date: May 2008
Posts: 9,736
https://www.huffingtonpost.it/politi...82872-P4-S1-T1

Quote:

La nuova entità politica creata da Luigi Di Maio, Insieme per il futuro, vale attualmente il 4.7% dei consensi. E' quanto si evince da un sondaggio Winpoll-Sole 24 Ore. Il M5S si attesterebbe invece al 6.9%. Nel centrodestra è ancora Fdi a guidare la coalizione con il 25.5% che gli consegna lo scettro di primo partito in Italia, davanti al Pd stimato al 20.5%. La Lega non decolla ed è ferma al 15.1% mentre Forza Italia è al 9.6%.


Il sondaggio condotto da Roberto D'Alimonte conferma tendenze in atto da mesi: il declino dei 5 stelle e la crescita di Fratelli d'Italia.

Sul primo fronte, quello di M5S, spiega D'Alimonte, "le incertezze che ne caratterizzano la linea politica e la leadership spiegano da sole l'accentuazione della tendenza negativa. Il problema però è di fondo e non legato solo a Conte e Di Maio"... "Insieme a quelli della Lega, gli elettori del Movimento sono quelli più critici sulle sanzioni e sull'invio di armi". Un elemento che sarà aggravato dalla scissione, per cui "Conte si ritrova in mano un partito sempre meno favorevole a restare al Governo o quantomeno a sostenerne la politica estera".
stanno esplodendo per bene, ma ora arriva il Salvatore Di Battista di ritorno dalla Russia e riporta i voti all'ovile

Ce ne voleva di impegno per farsi superare nei sondaggi da Berlusconi
elindur is online now   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 13:54   #90560
=]kBz[=suck
Heil myself!
 
=]kBz[=suck's Avatar
 
Join Date: Apr 2003
Location: On Stage.
Posts: 46,493
Tanto non è vero, varrà lo 0.5, ora lo pompano ma alla fine gli devono dare un collegio blindato da qualche altro partito se lo rivogliono in parlamento.
=]kBz[=suck is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 14:16   #90561
Pjem
La gaia scienza
 
Pjem's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Posts: 57,633
Quindi Di Maio fa piu' voti di Italia Viva?
__________________
"The queer quest is to survive. The fascist quest is to be the only survivor." - Contrapoints
Pjem is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 14:30   #90562
Barone_K
noblesse oblige
 
Barone_K's Avatar
 
Join Date: Sep 2005
Location: Milano
Posts: 13,404
Quote:
Originally Posted by elindur View Post
https://www.huffingtonpost.it/politi...82872-P4-S1-T1



stanno esplodendo per bene, ma ora arriva il Salvatore Di Battista di ritorno dalla Russia e riporta i voti all'ovile

Ce ne voleva di impegno per farsi superare nei sondaggi da Berlusconi
Mah , numeri mi sembrano un po discutibili, ma sopratutto non tengono conto di un fattore determinante : il Beppe

I 5S alla fine per il consenso dipendono sempre e comunque dal Beppe, nel senso che un suo intervento pubblico o di impegno in campagna elettorale puo fare la differenza dal giorno alla notte

Di Maio è a strascico anche lui di sta dinamica. L'unico bacino che posso pensare è quello meridionale e nello specifico nella Campania
Per il resto non esiste
Barone_K is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 14:33   #90563
Barone_K
noblesse oblige
 
Barone_K's Avatar
 
Join Date: Sep 2005
Location: Milano
Posts: 13,404
Quote:
Originally Posted by =]kBz[=suck View Post
Tanto non è vero, varrà lo 0.5, ora lo pompano ma alla fine gli devono dare un collegio blindato da qualche altro partito se lo rivogliono in parlamento.
Che poi è l'unico e pochi altri ad avere la chance

Tutti gli altri poveretti che oramai salgono a bordo dei partiti politici al pari di speculatori con le bolle finanziarie nella speranza di ...

tristess
Barone_K is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 14:35   #90564
=]kBz[=suck
Heil myself!
 
=]kBz[=suck's Avatar
 
Join Date: Apr 2003
Location: On Stage.
Posts: 46,493
I sondaggi dipendono da quanto uno sta sulla homepage di libero. Sti giorni si parla di Di Maio quindi hai quei sondaggi. Tutto qui.
Non son partiti quelli, sono ashtag di twitter.
=]kBz[=suck is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 17:24   #90565
SuaMaestaIII
Registered User
 
Join Date: Dec 2016
Posts: 5,564
fermi tutti!!!!! nelle marche la giunta acquaroli ha trovato una soluzione magnifica per arginare la crisi economica a rilanciare lo sport nella regione!!!!!!!



Tra qualche anno, passeggiando per i Monti Sibillini, gli escursionisti non si imbatteranno più solo in cervi, lepri e altri animali selvatici che corrono su vaste praterie, ma anche in sbancamenti e profonde ferite, cavi arrugginiti e cattedrali nel deserto. Non è un futuro distopico, ma un rischio concreto se dovesse andare in porto il disegno della Regione Marche per quei luoghi.

LA GIUNTA ACQUAROLI HA DESTINATO alla riqualificazione e all’ampliamento degli impianti sciistici presenti nei Monti Sibillini, area duramente colpita dai terremoti del 2016-2017, 65 milioni di euro: una parte rilevante e abbondante delle risorse messe a disposizione dal Cis (Contratto istituzionale di sviluppo) e dal Fondo Complementare Pnrr Aree Sisma 2009/2016 per la Regione. Milioni di euro saranno utilizzati per nuovi impianti di risalita, ma anche per cannoni sparaneve e laghetti per l’innevamento artificiale perché nell’area non nevica abbastanza per garantire un’intera stagione sciistica.

POCO IMPORTA SE NELL’APPENNINO marchigiano ci sono piccoli impianti con limitati dislivelli sciabili e a quote basse, alcuni chiusi dopo gli eventi sismici e altri aperti poche settimane all’anno per mancanza di neve. Si tratta nella maggior parte dei casi di strutture tenute in esercizio grazie ai finanziamenti pubblici e senza alcuna prospettiva nel medio o lungo termine.

NEI MONTI SIBILLINI LE STAZIONI sciistiche che riceveranno i finanziamenti pubblici sono quelle di Pintura di Bolognola, Frontignano di Ussita, Monte Prata e Sarnano. A questi comprensori andranno quasi 35 milioni di euro dal Cis (circa il 35% del totale dei fondi destinati alle Marche) e 30 milioni dal Fondo Complementare Pnrr Aree Sisma 2009-2016 (oltre il 60% dei 50 milioni destinati alla Regione per lo sviluppo turistico). Questi soldi, tra l’altro, in alcuni casi non saranno sufficienti a coprire il costo dei progetti e, supponendo che il privat o difficilmente potrà sostenere le cifre da capogiro che si prevedono, ci penserà sempre il pubblico a iniettare altri milioni di euro nei prossimi anni.

A SPICCARE TRA I FINANZIAMENTI approvati è quello per il progetto di Sarnano, realizzato con il coinvolgimento dei comuni di Ascoli Piceno e Montefortino, che ammonta a 29.488.000 e che da solo rappresenta circa il 30% dell’intero Cis Marche. L’intervento prevede, tra le altre cose, anche l’installazione di una pista di plastica per lo sci estivo. Come sottolineato dal Gruppo regionale Marche del Club Alpino Italiano e da alcune delle più importanti associazioni ambientaliste nazionali, questo progetto fa emergere la visione di una montagnaridotta a parco divertimenti per turisti.

I FONDI, INVECE, DOVREBBERO ESSERE spesi per sostenere le popolazioni locali e arginare il fenomeno dell’abbandono delle aree interne, acuito negli ultimi anni dagli effetti del terremoto. Ad esempio, visto che molte persone nella zona vivono di agricoltura e allevamento, si potrebbero usare queste risorse per sostenere le imprese agricole e quindi implementare l’economia del luogo e migliorare i servizi per indurre i più giovani a costruire progetti di vita sul posto. Le associazioni sottolineano come invece «i soldi che arriveranno per lo più andranno a vantaggio dei progettisti e delle imprese che realizzeranno gli impianti e ben poco rimarrà poi a beneficio futuro della popolazione locale».

IL RISCHIO CHE SI INTRAVVEDE – aggiungono – «è che si tratti ancora una volta dell’ormai vetusto modello colonizzatore della montagna, aduso ad appropriarsi di ogni residua risorsa lì disponibile, lasciando poi sul territorio, finiti i soldi, i simulacri arrugginiti di tali realizzazioni». Un esempio di questi lasciti è quello della funivia del Monte Bove, proprio nei Sibillini, mai aperta a causa del vento e ora completamente degradata. Sul progetto di Sarnano, tra l’altro, sono stati presentati esposti alle Procure e all’Autorità nazionale anticorruzione (Anac). Il Parco nazionale dei Monti Sibillini, nella persona del suo presidente, Andrea Spaterna, fa sapere: «Ci adopereremo, per quanto di nostra competenza, per contemperare le esigenze di investimento sul piano turistico con quelle, necessarie ed inevitabili, di salvaguardia e tutela del patrimonio ambientale, com’è nella natura stessa del Parco e nella ragione del suo esistere».

UN CASO EMBLEMATICO DI QUESTO atteggiamento predatorio nei confronti delle Terre Alte è quanto rischia di accadere a Rubbiano, un paesino alle porte delle famose Gole dell’Infernaccio, frazione del Comune di Montefortino che, come già accennato, ha presentato il megaprogetto insieme a Sarnano. Gli abitanti del borghetto, molti dei quali terremotati e in attesa di poter fare ritorno nelle proprie abitazioni, hanno ricevuto un provvedimento di esproprio da parte del Comune per la costruzione di un camping glamour, sempre con fondi pubblici. Grazie anche alle denunce della popolazione, l’amministrazione, in un secondo momento, si è vista costretta a sospendereil provvedimento, ma ora è tornata alla carica con l’idea di costruire in loco un parcheggio da 400 auto. E per realizzarlo vuole espropriare l’unica azienda agricola ancora attiva sul posto. Una montagna a misura di turista «mordi e fuggi» e non di chi la abita e la mantiene viva.

IN ITALIA CI SONO CENTINAIA DI IMPIANTI sciistici dismessi: il mercato dello sci da discesa è in crisi da anni a causa dei cambiamenti climatici, della mancata crescita degli sciatori e di una forte concorrenza a livello internazionale. Sul tema, il Club Alpino Italiano, a dicembre del 2020, ha pubblicato un documento nel quale si sottolinea come il futuro della montagna non passi da nuovi impianti di sci o dall’ampliamento di quelli esistenti, quanto da modelli di diversificazione economica a livello locale e per questo l’ente richiede una più ampia dotazione di servizi capillari per le popolazioni e le imprese di montagna. Nello stesso documento ci si sofferma sugli effetti fortemente negativi di queste operazioni sull’ambiente, sugli ecosistemi e sulle specie. Tra le altre cose, la Commissione europea per l’accesso ai fondi del Next Generation EU ha stabilito il principio Do No Significant Harm (Dnsh), secondo il quale gli interventi previsti dai Pnrr nazionali non devono arrecare nessun danno significativo all’ambiente: danni che, nel caso marchigiano, sono più che probabili. Tra questi ci sono, ad esempio, quelli causati dall’innevamento artificiale, alla cui insostenibilità dal punto di vista ambientale si aggiunge quella economica, destinata a peggiorare a causa delle previsioni climatiche sfavorevoli e dell’aumento del costo dell’energia: uno scenario ancor più grave per le stazioni sciistiche di piccole e medie dimensioni sulle quali già incombe, a causa degli altri fattori citati, il rischio chiusura.

GIA’ IN PASSATO, LA REGIONE MARCHE ha finanziato progetti legati ad una neve che non c’è più con il potenziamento del comprensorio sciistico del Monte Catria, in provincia di Pesaro Urbino. In questo caso i lavori sono stati portati a termine incidendo sulla terra ferite che sarà difficile rimarginare. Per quanto riguarda questi nuovi progetti, invece, si è ancora in tempo per invertire la rotta, ma manca la volontà politica per farlo. Quando, invece che adottare una prospettiva lungimirante, si mettono in atto scelte scellerate per favorire ristretti gruppi di potere, si cammina su un crinale in cui il passo che separa la colpa dal dolo è molto breve.



https://ilmanifesto.it/sciovie-nel-d...C_FFibLaM9rmz8


SuaMaestaIII is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 17:32   #90566
=]kBz[=suck
Heil myself!
 
=]kBz[=suck's Avatar
 
Join Date: Apr 2003
Location: On Stage.
Posts: 46,493
Lo sapevo, ma non l'avevo postato perché ho pensato che non fregasse un cazzo a nessuno
=]kBz[=suck is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2022, 23:12   #90567
Drest
Registered User
 
Join Date: Feb 2007
Posts: 7,967
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
Quindi Di Maio fa piu' voti di Italia Viva?
Drest is offline   Reply With Quote
Old 27th June 2022, 00:18   #90568
Drunkenduck
Il buon vin è quello nero
 
Drunkenduck's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Location: Susegana (TV)
Posts: 44,796
Tommasi nuovo sindaco di Verona
__________________
Drunkenduck is online now   Reply With Quote
Old 27th June 2022, 00:26   #90569
Chimay
Cortázar
 
Chimay's Avatar
 
Join Date: Nov 2009
Location: Milano
Posts: 24,243
qui a sesto non si sa ancora un cazzo ma tanto rivince la lega, brutta fine per la stalingrado d'italia
__________________
Non è un caso che a parlare sempre di libertà siano spesso persone che maneggiano una materia che, storicamente, non dominano.
Chimay is offline   Reply With Quote
Old 27th June 2022, 00:37   #90570
Algorab
Ottimismo e ignorantezza!
 
Algorab's Avatar
 
Join Date: Dec 2016
Location: Bologna
Posts: 3,228
Quote:
Originally Posted by Drunkenduck View Post
Tommasi nuovo sindaco di Verona
Algorab is online now   Reply With Quote
Reply

Tags
alla fine mi date ragione, arridatece silvio, è tutto un magnamagna, eau de piton n5, evasione: sconfitta, grillini in incognito, io so di economia, iperbolici distinguo, miss me yet?, quis custodiet custodes?, repubblica dei prosciutti, sim salman bim, votare for the lulz

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 16:11.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it