Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 11th April 2021, 13:27   #46
michi
Largo al Duca Conte!
 
michi's Avatar
 
Join Date: Dec 1999
Location: Clinica Betty Ford
Posts: 27,030
Quote:
Originally Posted by Ficus View Post
Ma considerando che il packaging è diverso, come faccio io consumatore a sapere che il prodotto dentro è lo stesso?
nei cosmetici c'è l'INCI che è un elenco specifico ordinato per concentrazione quindi lì vai sul sicuro. Se l'INCI corrisponde l'ha fatto la stessa azienda. Negli alimentari i nomi sono generici, cioè "carne di suino, spezie, nitrato", lì si fa dura
__________________
lo Spettinato
michi is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 13:27   #47
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 28,721
Quote:
Originally Posted by michi View Post
sì ma A PARITA' DI PRODUTTORE E DI FORMULAZIONE eh
non è che adesso qualsiasi crema viso che vedi in giro è sempre quella
ma ovvio, quello l'ho capito eh, è proprio il punto di cui stiamo parlando
@ficus ad esempio leggendo chi è il produttore sull'etichetta, certe volte mi sa che m'è capitato di capirlo leggendo l'indirizzo dello stabilimento e andando a googlare
CrazyWildhog is online now   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 13:29   #48
michi
Largo al Duca Conte!
 
michi's Avatar
 
Join Date: Dec 1999
Location: Clinica Betty Ford
Posts: 27,030
Quote:
Originally Posted by CrazyWildhog View Post
ma ovvio, quello l'ho capito eh, è proprio il punto di cui stiamo parlando
@ficus ad esempio leggendo chi è il produttore sull'etichetta, certe volte mi sa che m'è capitato di capirlo leggendo l'indirizzo dello stabilimento e andando a googlare
non so nel settore alimentare ma nel mio non è così, se c'è un contratto di responsabilità non necessariamente sul prodotto c'è nome e indirizzo del produttore effettivo, quindi nel nostro caso non è indice. L'INCI è l'unico indicatore.
__________________
lo Spettinato
michi is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:26   #49
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 28,721
ah ok, non lo so m'è capitato con qualche prodotto (forse biscotti o comunque dolciario) di andare a confrontare i dati e notavo che il produttore era lo stesso di marche blasonate, dell'INCI non lo sapevo neanche.

cioè non so se ho capito bene, in sostanza l'INCI vuol dire che per esempio il produttore x per i biscotti y usa percentuali fisse tipo 88% farina bianca, 5% olio di palma, 2% conservanti, 3% cacao e 2% emulsionante z, quindi se questi valori collimano tra i biscotti POVERZ del lidl e i biscotti FIGATAZ dell'esselunga il produttore è lo stesso? la sto semplificando ovviamente
CrazyWildhog is online now   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:31   #50
michi
Largo al Duca Conte!
 
michi's Avatar
 
Join Date: Dec 1999
Location: Clinica Betty Ford
Posts: 27,030
Quote:
Originally Posted by CrazyWildhog View Post
ah ok, non lo so m'è capitato con qualche prodotto (forse biscotti o comunque dolciario) di andare a confrontare i dati e notavo che il produttore era lo stesso di marche blasonate, dell'INCI non lo sapevo neanche.

cioè non so se ho capito bene, in sostanza l'INCI vuol dire che per esempio il produttore x per i biscotti y usa percentuali fisse tipo 88% farina bianca, 5% olio di palma, 2% conservanti, 3% cacao e 2% emulsionante z, quindi se questi valori collimano tra i biscotti POVERZ del lidl e i biscotti FIGATAZ dell'esselunga il produttore è lo stesso? la sto semplificando ovviamente
come un qualsiasi elenco di ingredienti di un prodotto esposto è in ordine di concentrazione. nella cosmesi il nome è specifico ("INCI" è una sorta di "dizionario"), negli alimentari no. Non puoi scrivere "aromi" o "conservanti" nel mio settore (giustamente), c'è proprio un nome che indica la materia prima ed è necessariamente quella quindi nel nostro settore sulla confezione c'è la TAC del prodotto in quell'elenco e non ci si scappa. Le percentuali non sono specificate (sono segrete poiché sono di proprietà del produttore, sia al pubblico che gli organi di controllo che chiedono in modo specifico solo le percentuali di alcune tipologie di "ingredienti" che possono dare problemi, tipo acidi, oli essenziali, derivati della xantina) ma sono comunque stimabili in un range abbastanza ristretto.
__________________
lo Spettinato

Last edited by michi; 11th April 2021 at 14:35.
michi is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:32   #51
Billy
1St. Division Clan
 
Billy's Avatar
 
Join Date: Nov 2001
Location: Grosseto
Posts: 20,922
Quote:
Originally Posted by michi View Post
non so nel settore alimentare ma nel mio non è così, se c'è un contratto di responsabilità non necessariamente sul prodotto c'è nome e indirizzo del produttore effettivo, quindi nel nostro caso non è indice. L'INCI è l'unico indicatore.
nell' alimentare c'è l' IT, un bollino ovale con indicato in numeri produttore e stabilimento (almeno nei latticini).
La produzione non è detto sia proprio proprio identica, dipende dai numeri (se a un produttore conviene fare una produzione solo per il terzista, la fa. se non conviene, cambia solo il packaging)
__________________
Originally posted by MostlyHarmless:il sesso è come dod: "se ti diverti bene, altrimenti cambia server"
Originally posted by Folpidu: Il simpatico bug della bomba che uccideva i compagni nei sever ff of e' scomparso nei flutti della programmazione grazie alle "peggiorie" offerte dalla 1.3 in poi.
Billy is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:33   #52
Pjem
La gaia scienza
 
Pjem's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Posts: 61,430
e' per questo che ho smesso di comprare la crema per l'anal bleaching dalla ditta di michi, alla fine pago solo la confezione e il branding
__________________
"The queer quest is to survive. The fascist quest is to be the only survivor." - Contrapoints
Pjem is online now   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:36   #53
Feror
Stay awhile and listen
 
Feror's Avatar
 
Join Date: Nov 2004
Posts: 38,686
quasi tutte le materie prime da settore "industriale", acciaio, alluminio, plastiche ecc da fine dell'anno scorso stanno facendo aumenti considerevoli
__________________
Feror is online now   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:37   #54
michi
Largo al Duca Conte!
 
michi's Avatar
 
Join Date: Dec 1999
Location: Clinica Betty Ford
Posts: 27,030
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
e' per questo che ho smesso di comprare la crema per l'anal bleaching dalla ditta di michi, alla fine pago solo la confezione e il branding
sì ma quei soldi in più se li intasca qualcun altro perché a me la pagano tutti uguale
ho clienti che rivendono a 120 euro un prodotto e mi vengono a rompere il cazzo perché lo pagano 17 e secondo loro è un'esagerazione, rendetevi conto. Cazzo forse non han presente che margini ha un produttore che deve creare un prodotto finito e inscatolato dal nulla rispetto a uno che compra un prodotto già finito, fa il prezzo x5 e rivende
__________________
lo Spettinato

Last edited by michi; 11th April 2021 at 14:39.
michi is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:39   #55
Billy
1St. Division Clan
 
Billy's Avatar
 
Join Date: Nov 2001
Location: Grosseto
Posts: 20,922
Quote:
Originally Posted by michi View Post
come un qualsiasi elenco di ingredienti di un prodotto esposto è in ordine di concentrazione. nella cosmesi il nome è specifico ("INCI" è una sorta di "dizionario"), negli alimentari no. Non puoi scrivere "aromi" o "conservanti" nel mio settore (giustamente), c'è proprio un nome che indica la materia prima ed è necessariamente quella quindi nel nostro settore sulla confezione c'è la TAC del prodotto in quell'elenco e non ci si scappa.
nell' alimentare indichi l' ingrediente, ma nulla dice di cosa si tratti nello specifico.
Es: il tartufo usato come ingrediente può essere triturato o in coriandoli o in scaglie, e l' aroma può essere sintetico, naturale o estratto.
Ognuna di queste caratteristiche cambia il costo della materia prima, e visto che questo è un ingrediente molto costoso se la specifica del terzista è più basica posso benissimo usare una materia prima, sempre dal solito produttore, più economica, e il risultato sarà lo stesso.

La differenza, in sintesi, può essere notevole come non esserlo
__________________
Originally posted by MostlyHarmless:il sesso è come dod: "se ti diverti bene, altrimenti cambia server"
Originally posted by Folpidu: Il simpatico bug della bomba che uccideva i compagni nei sever ff of e' scomparso nei flutti della programmazione grazie alle "peggiorie" offerte dalla 1.3 in poi.
Billy is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:40   #56
Billy
1St. Division Clan
 
Billy's Avatar
 
Join Date: Nov 2001
Location: Grosseto
Posts: 20,922
Quote:
Originally Posted by Feror View Post
quasi tutte le materie prime da settore "industriale", acciaio, alluminio, plastiche ecc da fine dell'anno scorso stanno facendo aumenti considerevoli
aggiungi anche la carta (imballaggi soprattutto)
__________________
Originally posted by MostlyHarmless:il sesso è come dod: "se ti diverti bene, altrimenti cambia server"
Originally posted by Folpidu: Il simpatico bug della bomba che uccideva i compagni nei sever ff of e' scomparso nei flutti della programmazione grazie alle "peggiorie" offerte dalla 1.3 in poi.
Billy is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:42   #57
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 28,721
Quote:
Originally Posted by michi View Post
come un qualsiasi elenco di ingredienti di un prodotto esposto è in ordine di concentrazione. nella cosmesi il nome è specifico ("INCI" è una sorta di "dizionario"), negli alimentari no. Non puoi scrivere "aromi" o "conservanti" nel mio settore (giustamente), c'è proprio un nome che indica la materia prima ed è necessariamente quella quindi nel nostro settore sulla confezione c'è la TAC del prodotto in quell'elenco e non ci si scappa. Le percentuali non sono specificate (sono segrete poiché sono di proprietà del produttore, sia al pubblico che gli organi di controllo che chiedono in modo specifico solo le percentuali di alcune tipologie di "ingredienti" che possono dare problemi, tipo acidi, oli essenziali, derivati della xantina) ma sono comunque stimabili in un range abbastanza ristretto.
ah ok quindi vale un discorso diverso rispetto all'alimentari, capisco
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
e' per questo che ho smesso di comprare la crema per l'anal bleaching dalla ditta di michi, alla fine pago solo la confezione e il branding
CrazyWildhog is online now   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 14:44   #58
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 28,721
Quote:
Originally Posted by Billy View Post
nell' alimentare indichi l' ingrediente, ma nulla dice di cosa si tratti nello specifico.
Es: il tartufo usato come ingrediente può essere triturato o in coriandoli o in scaglie, e l' aroma può essere sintetico, naturale o estratto.
Ognuna di queste caratteristiche cambia il costo della materia prima, e visto che questo è un ingrediente molto costoso se la specifica del terzista è più basica posso benissimo usare una materia prima, sempre dal solito produttore, più economica, e il risultato sarà lo stesso.

La differenza, in sintesi, può essere notevole come non esserlo
quindi potrebbe essere che il produttore x faccia lo stesso tipo di biscotti per due catene diverse, con prezzi diversi, e che pur mettendo in entrambi gli stessi ingredienti nei biscotti "di fascia alta" cambia la lavorazione che subiscono gli ingredienti?
CrazyWildhog is online now   Reply With Quote
Old 11th April 2021, 16:18   #59
La Fayette
Registered User
 
Join Date: Jun 2020
Posts: 1,708
Quote:
Originally Posted by CrazyWildhog View Post
quindi potrebbe essere che il produttore x faccia lo stesso tipo di biscotti per due catene diverse, con prezzi diversi, e che pur mettendo in entrambi gli stessi ingredienti nei biscotti "di fascia alta" cambia la lavorazione che subiscono gli ingredienti?
Tendenzialmente lo escluderei per ragioni di economoa di scala.
I macchinari quelli sono
La Fayette is online now   Reply With Quote
Old 12th April 2021, 08:19   #60
Kurtzisa
Club cappella splendente
 
Kurtzisa's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Location: Parma
Posts: 1,780
Quote:
Originally Posted by Feror View Post
quasi tutte le materie prime da settore "industriale", acciaio, alluminio, plastiche ecc da fine dell'anno scorso stanno facendo aumenti considerevoli
la ditta dove lavoro vende lamiera, partendo dal coil, abbiamo i magazzini di coil vuoti dalla quantità di produzione richiesta e dalla difficoltà che hanno ad acquistare materia prima nuova (o probabilmente attendono che i prezzi calino)
__________________
La luce viaggia più veloce del suono ecco forse perchè alcune persone appaiono brillanti finchè non aprono bocca
Kurtzisa is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 22:50.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it