Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Members List  
 
  > Supporta il Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 6th July 2017, 13:11   #7516
Jarrot
Avatar Master
 
Jarrot's Avatar
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 3,055
Quote:
Originally Posted by Clive View Post
Dai Jarrot su piantiamola.
E' certo che gli scafisti ci marcino tant'e' che l'hanno capito anche i sassi che adoperano scafi praticamente da buttare in modo che durino appena un pelo fuori dalle acque territoriali ma non e' che se allontani le ONG il problema scompare.
Infatti prima tiravano comunque dritti appena appena per avvicinarsi o a Malta o a Lampedusa.
ah ma questo è chiaro ma ora possono arrivarci letteralmente con una zattera, la cosa non aiuta di sicuro.
Detto questo l'Europa ha palesemente mostrato il vero volto, quello di un organizzazione che vuole prelevare ricchezze e in caso di problemi sono cazzi tuoi, quindi che soluzione può applicare l'Italia da sola?
Jarrot is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 13:23   #7517
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 9,540
.

Last edited by Malanic; 6th July 2017 at 13:54.
Malanic is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 13:29   #7518
elindur
swimming in the bloodpool
 
elindur's Avatar
 
Join Date: May 2008
Posts: 47,658
Quote:
Originally Posted by Feror View Post
bhe ma la proposta dei "porti" era un po' una cagata e una provocazione, mo passiamo dal traghetto libia/italia alla crociera libia/mare del nord ?

sbarcare è logico che sbarchino in italia, quello che devono accettare gli altri paesi è che non possiamo tenerceli tutti noi per tutta una serie di motivi
ma infatti la soluzione è distribuire in tutta europa i centri di accoglimento, è logico che debbano sbarcare nei porti geograficamente più vicini.
Una volta sbarcati si mettono su un aereo e si mandano nei centri di accoglienza di tutta europa, dove potranno fare domanda di asilo e richiesta di soggiorno temporaneo in attesa che l'europa decida di accettare la richiesta o respingerla.

Invece sbarco e identificazione per i simpatici mitteleuropei si devono fare tutti in italia, che diventa un lazzaretto
elindur is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 13:35   #7519
Ylop
Registered User
 
Ylop's Avatar
 
Join Date: May 2013
Posts: 760
Quote:
Originally Posted by Porkchop Express View Post
per come la vedo io, l'europa su questo tema rischia grosso, le conseguenze non saranno immediate ma arriveranno più avanti; se continuano su questa linea, che quando c'è un problema reale ognuno per sè, l'europa è morta e l'uk è uscita in tempo per assurdo...
Quote:
Originally Posted by Jarrot View Post
Detto questo l'Europa ha palesemente mostrato il vero volto, quello di un organizzazione che vuole prelevare ricchezze e in caso di problemi sono cazzi tuoi
il caso Grecia e sua gestione non ha insegnato nulla?
Ylop is offline   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 13:36   #7520
Jarrot
Avatar Master
 
Jarrot's Avatar
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 3,055
Quote:
Originally Posted by Ylop View Post
il caso Grecia e sua gestione non ha insegnato nulla?
be ovvio, non a caso io chiamo l'Unione Europea il 4 Reich
Jarrot is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 13:57   #7521
Quigon
Registered User
 
Join Date: Mar 2007
Posts: 2,502
Stamattina ad Omnibus un giornalista del Limes (di cui non ricordo il nome) diceva che per l'UE siamo semplicemente diventati la Libia dopo che la Libia vera è andata a puttane. Che saranno anche disposti a pagarci per risolvere la questione (un po' come è avvenuto per la Turchia).
Dice anche che un aiuto in nostro favore può arrivare da Trump, il quale (dopo la Brexit) vede nell'Italia il miglior alleato dentro l'Unione.
__________________
Maresciallo Quigon - (un tempo) Fremen
Maresciallo Quigøn - Pew Pew xD
Quigon is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:15   #7522
Clive
!!! AD METALLA !!!
 
Clive's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Location: .. Mezzago, pure peggio!
Posts: 32,165
Quote:
Originally Posted by elindur View Post
ma infatti la soluzione è distribuire in tutta europa i centri di accoglimento, è logico che debbano sbarcare nei porti geograficamente più vicini.
Una volta sbarcati si mettono su un aereo e si mandano nei centri di accoglienza di tutta europa, dove potranno fare domanda di asilo e richiesta di soggiorno temporaneo in attesa che l'europa decida di accettare la richiesta o respingerla.

Invece sbarco e identificazione per i simpatici mitteleuropei si devono fare tutti in italia, che diventa un lazzaretto
*
E' talmente banale ed eloquente che non c'e' altro su cui ragionare.
Postare dati su immigrazione e altre amenita' e' solo inutile fumo negli occhi e incapacita' di afferrare il concetto.


@Quigon
Non so davvero cosa ne possa uscire di buono per l'Italia un'eventuale affiliazione a Donald Trump.
Lui e' comunque un Presidente a termine cosi' come la sua visione strategica del Mondo. Noi saremo sempre geograficamente in Europa
__________________
" .... Il grado di Civilta' di un Paese si misura dalle sue prigioni .... "
Fedor Dostoevskij

“Two of the most famous products of Berkeley are LSD and Unix. I
don’t think that this is a coincidence.”
—Anonymous
Clive is offline   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:24   #7523
Fallout
Pesce fuor d'acqua
 
Fallout's Avatar
 
Join Date: Jan 2000
Location: Nasirat Napistim
Posts: 14,635
Gli si può sempre dare piena cittadinanza italiana appena sbarcano, documenti e un biglietto per dove vogliono all'interno della UE.
__________________
Karel Thole | Zdeněk Burian | Hayao Miyazaki
><)))°> It is never safe to laugh at Dr. Malthus; he always has the last laugh. (((><
Fallout is offline   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:28   #7524
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 9,540
E' la classica, vecchia strategia italica dell'immobilismo, in attesa che qualcun'altro decida per noi cosa sia meglio fare; gli Stati Uniti da prima di Trump stanno cercando un modo per contenere la Germania, prima con la Romania (tentativo fallito) adesso con la Polonia, l'Italia sarebbe una bella aggiunta per loro ma rimarremmo sempre un fazzoletto di terra dall'altra parte di un oceano sacrificabile e verso cui investire il meno che sia possibile. Per un paese che ha un'economia basata, fondata e connessa sul mercato comunitario ed estero in effetti antagonizzare ed avvelenare lo stagno in cui abita è un'idea splendida.

Poi è pure vero che alla Germania del Mediterraneo frega poco e per loro l'Italia si conclude con l'Appennino tosco-emiliano (e forse la valle dell'Arno).
Malanic is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:30   #7525
Clive
!!! AD METALLA !!!
 
Clive's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Location: .. Mezzago, pure peggio!
Posts: 32,165
Quote:
Originally Posted by Jarrot View Post
.... Detto questo l'Europa ha palesemente mostrato il vero volto, quello di un organizzazione che vuole prelevare ricchezze e in caso di problemi sono cazzi tuoi, quindi che soluzione può applicare l'Italia da sola?
La proposta dei porti era (credo) anche una provocazione e' chiaro.
Non mandi una nave fino in Beglio per portargli i migranti.
Il discorso e' tutto racchiuso nel post di elindur e a quel banale progetto, l'Europa sta rispondendo all'Italia a muso duro.
Pretendono in sostanza che l'Italia decida di comportarsi secondo una delle due modalita' previste:
A come stiamo facendo ora
B come i tedeschi in tempo di guerra quindi colpi d'avvertimento e poi respingimento coatto dell'imbarcazione proprio come fa Malta.

Nel caso dell'opzione B potremmo sbattercene poi delle denunce di Amnesty International o piu' semplicemente potremmo sbattercene di anni di (tentate) conquiste di civilta'. Accettando quindi che l'Europa e i suoi popoli altro non sono che delle bestie pronte a reagire crudelmente contravvenendo a qualsiasi legge base del creato, pur di difendere il proprio cortile.
Se sei dei nostri sei un amico da proteggere, tutto il resto deve essere respinto o distrutto.

Tendenzialmente l'opzione B non e' mai stata molto nelle nostre corde.
Non si tratta di buonismo.
Si tratta di essere un gradino sopra nella scala evolutiva.
I meno intelligenti scambieranno questo per debolezza o mancanza di virilita' (vedi i post di Di Stefano di Casapound o di Salvini).
Gentaglia che non vale l'aria che respira.

Prendiamo atto pero' che l'UE sta rispondendo all'Italia con una sonora porta in faccia e questo implica che non abbiamo piu' alleati a Strasburgo cosa quanto meno avvilente per chi e' sempre stato tra i maggiori promotori del Progetto UE nonche' Paese fondatore.

/Pensieri in liberta' mode ON
Personalmente risponderei a muso altrettanto duro, sbattendomene a tempo zero del fiscal compact e del patto di stabilita' (puntualmente violato anche da Francia e Germania) rivoluzionando anche la nostra Politica Estera agendo in modo unilaterale (operazione mooooolto pericolosa ovviamente) concentrando tutti i nostri sforzi diplomatici e militari in Libia.
Ritiro immediato da tutte le missioni ONU/NATO internazionali salvo il Libano e convoglierei tutto lo sforzo sulla Marina Militare per serrare le acque internazionali appena al di fuori della Libia.
In sostanza l'area diverrebbe di fatto una propaggine delle nostre acque internazionali entro cui operare secondo gli interessi Nazionali.
Nel frattempo l'attivita' Diplomatica dovrebbe essere rivolta a sostenere gli alleati piu' promettenti per l'Italia in Libia in chiave:
- anti ISIS
- di stabilizzazione del Paese
- forniture petrolifere e militari

Se dobbiamo "giocare sporco" allora dobbiamo iniziare a farlo per davvero.
/Off

In tutto questo delirio alcune cose pero' sortirebbero qualche salto sulla sedia, anche se solo paventate o anche solo muovendo i primi passi.
A qualcuno deve iniziare a prudere il culo altrimenti andremo avanti con questo gioco al rimpiattino dove a rimetterci siamo solo noi.

Noi cittadini onesti che ci ritroveremo il Governo dell'hone$ta' e della decrescita.
__________________
" .... Il grado di Civilta' di un Paese si misura dalle sue prigioni .... "
Fedor Dostoevskij

“Two of the most famous products of Berkeley are LSD and Unix. I
don’t think that this is a coincidence.”
—Anonymous
Clive is offline   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:32   #7526
Void
Ágætis byrjun
 
Void's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Agora
Posts: 64,305
Quote:
Originally Posted by Clive View Post
La proposta dei porti era (credo) anche una provocazione e' chiaro.
Non mandi una nave fino in Beglio per portargli i migranti.
Il discorso e' tutto racchiuso nel post di elindur e a quel banale progetto, l'Europa sta rispondendo all'Italia a muso duro.
Pretendono in sostanza che l'Italia decida di comportarsi secondo una delle due modalita' previste:
A come stiamo facendo ora
B come i tedeschi in tempo di guerra quindi colpi d'avvertimento e poi respingimento coatto dell'imbarcazione proprio come fa Malta.

Nel caso dell'opzione B potremmo sbattercene poi delle denunce di Amnesty International o piu' semplicemente potremmo sbattercene di anni di (tentate) conquiste di civilta'. Accettando quindi che l'Europa e i suoi popoli altro non sono che delle bestie pronte a reagire crudelmente contravvenendo a qualsiasi legge base del creato, pur di difendere il proprio cortile.
Se sei dei nostri sei un amico da proteggere, tutto il resto deve essere respinto o distrutto.

Tendenzialmente l'opzione B non e' mai stata molto nelle nostre corde.
Non si tratta di buonismo.
Si tratta di essere un gradino sopra nella scala evolutiva.
I meno intelligenti scambieranno questo per debolezza o mancanza di virilita' (vedi i post di Di Stefano di Casapound o di Salvini).
Gentaglia che non vale l'aria che respira.

Prendiamo atto pero' che l'UE sta rispondendo all'Italia con una sonora porta in faccia e questo implica che non abbiamo piu' alleati a Strasburgo cosa quanto meno avvilente per chi e' sempre stato tra i maggiori promotori del Progetto UE nonche' Paese fondatore.

/Pensieri in liberta' mode ON
Personalmente risponderei a muso altrettanto duro, sbattendomene a tempo zero del fiscal compact e del patto di stabilita' (puntualmente violato anche da Francia e Germania) rivoluzionando anche la nostra Politica Estera agendo in modo unilaterale (operazione mooooolto pericolosa ovviamente) concentrando tutti i nostri sforzi diplomatici e militari in Libia.
Ritiro immediato da tutte le missioni ONU/NATO internazionali salvo il Libano e convoglierei tutto lo sforzo sulla Marina Militare per serrare le acque internazionali appena al di fuori della Libia.
In sostanza l'area diverrebbe di fatto una propaggine delle nostre acque internazionali entro cui operare secondo gli interessi Nazionali.
Nel frattempo l'attivita' Diplomatica dovrebbe essere rivolta a sostenere gli alleati piu' promettenti per l'Italia in Libia in chiave:
- anti ISIS
- di stabilizzazione del Paese
- forniture petrolifere e militari

Se dobbiamo "giocare sporco" allora dobbiamo iniziare a farlo per davvero.
/Off

In tutto questo delirio alcune cose pero' sortirebbero qualche salto sulla sedia, anche se solo paventate o anche solo muovendo i primi passi.
A qualcuno deve iniziare a prudere il culo altrimenti andremo avanti con questo gioco al rimpiattino dove a rimetterci siamo solo noi.

Noi cittadini onesti che ci ritroveremo il Governo dell'hone$ta' e della decrescita.

*
un bell'asteriscone per clive (postato alla velocità della luce dalla mia 1000 mbit clive )
__________________
I'm not a white star, I'm a blackstar
Void is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:35   #7527
Clive
!!! AD METALLA !!!
 
Clive's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Location: .. Mezzago, pure peggio!
Posts: 32,165
Ti odio.
Hai avuto anche il coraggio di mandarmi un pm con lo speedtest
__________________
" .... Il grado di Civilta' di un Paese si misura dalle sue prigioni .... "
Fedor Dostoevskij

“Two of the most famous products of Berkeley are LSD and Unix. I
don’t think that this is a coincidence.”
—Anonymous
Clive is offline   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:35   #7528
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 9,540
Quote:
Originally Posted by Clive View Post
La proposta dei porti era (credo) anche una provocazione e' chiaro.
Non mandi una nave fino in Beglio per portargli i migranti.
Il discorso e' tutto racchiuso nel post di elindur e a quel banale progetto, l'Europa sta rispondendo all'Italia a muso duro.
Pretendono in sostanza che l'Italia decida di comportarsi secondo una delle due modalita' previste:
A come stiamo facendo ora
B come i tedeschi in tempo di guerra quindi colpi d'avvertimento e poi respingimento coatto dell'imbarcazione proprio come fa Malta.

Nel caso dell'opzione B potremmo sbattercene poi delle denunce di Amnesty International o piu' semplicemente potremmo sbattercene di anni di (tentate) conquiste di civilta'. Accettando quindi che l'Europa e i suoi popoli altro non sono che delle bestie pronte a reagire crudelmente contravvenendo a qualsiasi legge base del creato, pur di difendere il proprio cortile.
Se sei dei nostri sei un amico da proteggere, tutto il resto deve essere respinto o distrutto.

Tendenzialmente l'opzione B non e' mai stata molto nelle nostre corde.
Non si tratta di buonismo.
Si tratta di essere un gradino sopra nella scala evolutiva.
I meno intelligenti scambieranno questo per debolezza o mancanza di virilita' (vedi i post di Di Stefano di Casapound o di Salvini).
Gentaglia che non vale l'aria che respira.

Prendiamo atto pero' che l'UE sta rispondendo all'Italia con una sonora porta in faccia e questo implica che non abbiamo piu' alleati a Strasburgo cosa quanto meno avvilente per chi e' sempre stato tra i maggiori promotori del Progetto UE nonche' Paese fondatore.

/Pensieri in liberta' mode ON
Personalmente risponderei a muso altrettanto duro, sbattendomene a tempo zero del fiscal compact e del patto di stabilita' (puntualmente violato anche da Francia e Germania) rivoluzionando anche la nostra Politica Estera agendo in modo unilaterale (operazione mooooolto pericolosa ovviamente) concentrando tutti i nostri sforzi diplomatici e militari in Libia.
Ritiro immediato da tutte le missioni ONU/NATO internazionali salvo il Libano e convoglierei tutto lo sforzo sulla Marina Militare per serrare le acque internazionali appena al di fuori della Libia.
In sostanza l'area diverrebbe di fatto una propaggine delle nostre acque internazionali entro cui operare secondo gli interessi Nazionali.
Nel frattempo l'attivita' Diplomatica dovrebbe essere rivolta a sostenere gli alleati piu' promettenti per l'Italia in Libia in chiave:
- anti ISIS
- di stabilizzazione del Paese
- forniture petrolifere e militari

Se dobbiamo "giocare sporco" allora dobbiamo iniziare a farlo per davvero.
/Off

In tutto questo delirio alcune cose pero' sortirebbero qualche salto sulla sedia, anche se solo paventate o anche solo muovendo i primi passi.
A qualcuno deve iniziare a prudere il culo altrimenti andremo avanti con questo gioco al rimpiattino dove a rimetterci siamo solo noi.

Noi cittadini onesti che ci ritroveremo il Governo dell'hone$ta' e della decrescita.
Cazzo, candidati che avresti il mio voto.
Malanic is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:37   #7529
Jarrot
Avatar Master
 
Jarrot's Avatar
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 3,055
Quote:
Originally Posted by Clive View Post

/Pensieri in liberta' mode ON
Personalmente risponderei a muso altrettanto duro, sbattendomene a tempo zero del fiscal compact e del patto di stabilita' (puntualmente violato anche da Francia e Germania) rivoluzionando anche la nostra Politica Estera agendo in modo unilaterale (operazione mooooolto pericolosa ovviamente) concentrando tutti i nostri sforzi diplomatici e militari in Libia.
Ritiro immediato da tutte le missioni ONU/NATO internazionali salvo il Libano e convoglierei tutto lo sforzo sulla Marina Militare per serrare le acque internazionali appena al di fuori della Libia.
In sostanza l'area diverrebbe di fatto una propaggine delle nostre acque internazionali entro cui operare secondo gli interessi Nazionali.
Nel frattempo l'attivita' Diplomatica dovrebbe essere rivolta a sostenere gli alleati piu' promettenti per l'Italia in Libia in chiave:
- anti ISIS
- di stabilizzazione del Paese
- forniture petrolifere e militari

Se dobbiamo "giocare sporco" allora dobbiamo iniziare a farlo per davvero.
/Off

In tutto questo delirio alcune cose pero' sortirebbero qualche salto sulla sedia, anche se solo paventate o anche solo muovendo i primi passi.
A qualcuno deve iniziare a prudere il culo altrimenti andremo avanti con questo gioco al rimpiattino dove a rimetterci siamo solo noi.

Noi cittadini onesti che ci ritroveremo il Governo dell'hone$ta' e della decrescita.
ma infatti il punto dovrebbe essere chiaro, non ci volete aiutare seriamente? (no le pacche sulle spalle non sono un aiuto) bene noi ci arrangiamo ma patto di stabilità e fiscal compact da oggi potete infilarvelo nel culo
ma anche se ci fosse un governo "forte" si metterebbe subito a 90 altro che sbattere i pugni
Jarrot is online now   Reply With Quote
Old 6th July 2017, 14:44   #7530
Void
Ágætis byrjun
 
Void's Avatar
 
Join Date: Sep 2003
Location: Agora
Posts: 64,305
Quote:
Originally Posted by Clive View Post
Ti odio.
Hai avuto anche il coraggio di mandarmi un pm con lo speedtest
non so di cosa tu stia parlando
__________________
I'm not a white star, I'm a blackstar
Void is online now   Reply With Quote
Reply

Tags
agorahu akbar, aspetta e spiros, chiesa merda, fuz guerriero mangiariso, georgia on my eu, il sonne della ragione, islam merda, lefties safe-space, macroff, totally unbiased

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 12:23.


Copyright 2017-2024 by netgamers.it