Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Members List  
 
  > Supporta il Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Real Life > Sportttttttttt !!!!!!!!!

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 9th April 2017, 14:35   #31
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Terminato con i DE, oggi passiamo ai DT per completare il discorso defensive line 2017.
Al primo posto abbiamo l'ennesimo giocatore da ALABAMA, si tratta di JONATHAN ALLEN, 194cm per 130kg; atleta afroamericano fresco vincitore del Bednarick award, un premio di categoria per DL.
Un dt tecnica 3 (sarebbe il punto di partenza in linea) con una tremenda efficacia in passrusher, pensate che nel 2016 ha totalizzato 12 sack finendo dietro al solo barnett in tutta la lega; numeri pazzeschi per un dl interno.
Nato in virginia, nel 2012 è stato gatorade high school player of the year prima di giocare per i crimson tides cambiando stato.
Allen è capace di adattarsi bene alla linea a 3 oppure a 4, con quasi identiche ed efficacissime penetrazione nella tasca avversaria; le braccia e le mani lavorano in maniera perfettamente coordinata e una combinazione letale di peso,potenza e velocità fanno il resto.
Certamente è dai tempi ndamukong suh con nebraska che l'ncaa non vede un dt dominare in questo modo le linee avversarie, un qualcosa che lo proietta nell'olimpo della categoria.
Se dobbiamo trovare dei difetti, sembra sopportare poco i raddoppi di marcatura centro-guardia e inoltre non possiede un movimento laterale tanto rapido da renderlo efficace contro i runningbacks.

Rimane comunque un primo giro sicuro e da tutti è piazzato nella top10; potenziale scelta di chicago con la terza assoluta.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 10th April 2017, 16:21   #32
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Per passare al secondo top dt di questa classe, dobbiamo spostarci in Florida, dove per i Gators gioca CALEB BRANTLEY, 193cm per quasi 140kg; atleta nominato nel 2016 all'interno del second team SEC division.
Nato in Florida e nominato al suo ultimo anno di liceo, miglior dt dello stato, ha subito impressionato fin dalle prime uscite con il proprio college, riuscendo a stabilire il record per un dt esordiente, quando alla prima partita mise a segno 8,5 placcaggi e 1 sack.
Si tratta di un dt assai diverso rispetto al ragazzo presentato ieri, brantley infatti è specializzato nell'occupare i buchi e impedire al rb avversario di correre nelle zone interne della linea d'attacco.
Possiede un interessa mix di peso-potenza, specialmente nella parte superiore del corpo, che assicurano un facile ancoraggio a terra e impediscono ai lineman anche più grossi di spostarlo.
Tra i difetti spicca certamente la scarsa agilità, la poca dinamicità come passrusher e qualche dubbio è lecito averlo anche sulla sua resa durante la partita, è infatti un giocatore che deve riposarsi parecchio e non può giocare tutti gli snap.

I mock lo piazzano a cavallo tra fine primo e inizio secondo giro; io credo possa interessare parecchio a baltimore,washington,tampa e oakland durante il secondo giorno.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 11th April 2017, 15:21   #33
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Per completare il reparto DT e quindi anche la classe defensive line 2017 ci spostiamo per la prima volta dall'inizio di queste analisi in Michigan e più precisamente a Est Lensing dove ha sede l'università di MICHIGAN STATE.
Tra le loro fila troviamo MALIK McDOWELL, 2 metri per 135kg; giocatore abbastanza diverso dal classico ciccione di linea, si tratta infatti di un player abbastanza definito e veramente veloce, pensate che corre le 40 yard in soli 4,85 sec.
Nato e cresciuto a Detroit è stato personalmente richiesto dal coach degli spartans Mark Dantonio, un guru difensivo ncaa che da sempre sforna decine di talenti per il mondo professionistico.
Passata la prima stagione come riserva, è diventato starter al secondo anno e ben presto è finito tra i nominati del ruolo per la BIG10 division, prima di subire un infortunio alla caviglia che in parte ha limitato la sua crescita.
Malik è sicuramente tra i più alti dt che io abbia mai visto, possiede delle braccia lunghissime in grado di fare a pezzi il blocco e la sua rapidità risulta efficace quando deve incunearsi negli spazi stretti.
Il suo movimento laterale lo definirei esplosivo e anche i rb più veloci devono temerlo durante le corse esterne.
Passando ai difetti, beh, non eccelle certamente in tecnica e anche i piedi sono abbastanza grezzi, causando qualche volta la perdita dell'equilibrio; inoltre alcuni scout mettono in seria discussione la sua etica lavorativa e le scarse doti caratteriali.
Insomma, alcuni pensano che tutto quanto visto fino ad oggi è unicamente dipeso dal suo talento fisico, ma tra i pro questo potrebbe non bastare.

I mock lo piazzano al secondo giro, ma considerando la velocità,l'ottima combine svolta e queste appetibili capacità fisiche che da sempre attirano le squadre, non mi stupirebbe una sua chiamata sul finire del primo giro.

Dallas e Atlanta potrebbero chiamarlo alla 28 oppure alla 31.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 12th April 2017, 14:10   #34
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Oggi passiamo ai linebackers, una classe quella del 2017 incredibilmente ricca di talento.
Partiamo con gli olb e successivamente andremo sui classici inside/middle lb.

Spostiamoci quindi in Missouri, dove con i tigers gioca CHARLES HARRIS, 192cm per 112kg; si tratta di un giocatore esploso tardi al college, ma va detto che la sua università ha in questi anni sfornato giocatori del calibro di shane ray e markus golden, quindi diciamo che il ruolo era semplicemente ben coperto.
Diventa titolare nel 2015, quando termina la stagione con 8 sack e viene nominato nel second team della SEC division, successivamente nel 2016 arriva a 9 sack, con 18 tackle for loss e nonostante il record negativo della sua squadra (4-8), harris riesce in qualche modo ad emergere.
Ancora una volta mizzou è riuscita a sfornare un lb da 3-4 esterno, che fa dell'atletismo l'arma principale per piombare rapidamente sul qb avversario; possiede un incredibile primo passo con il quale brucia spesso sul tempo gli OT ed è in grado di giocare da entrambi i lati, una qualità piuttosto rara tra i rusher lb.
Non eccelle contro le corse, dove ogni tanto non si rende conto dove si trova la palla; inoltre deve aumentare l'aggressività e l'abilità di uscita dal blocco, quando infatti l'ol prende posizione e lo contiene, difficilmente è in grado di liberarsi.

Secondo i mock finirà per essere scelto dopo la metà del primo giro.




Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 13th April 2017, 13:03   #35
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Torniamo in Winsonsin per scendere al secondo posto della nostra top3 olb 2017, dove troviamo TJ WATT, si ragazzi, il fratello minore del mostruoso difensore degli houston texans.
195cm per 112kg, terzo figlio maschio all'interno della famiglia Watt che ad oggi al football americano ha dato tanto; arrivato come TE per giocare con badgers, tj è passato ufficialmente al ruolo di olb passrusher nel 2015, stagione che la visto fermarsi a causa di un infortunio al ginocchio.
Operato e ristabilito, è tornato a piene forze nella season 2016 dove ha messo a segno 68 placcaggi, 11.5 sack e 16 tackle for loss.
Sicuramente le sue qualità faranno venire l'acquolina alla bocca di parecchi scout appartenenti a franchigie con difese 3-4; possiede infatti fondamentali tecnici notevoli, ai quali unisce una portentosa velocità con le mani, che impedisce agli OT di trattenerlo al primo impatto.
Il lavoro con i piedi è perfetto ed è un giocatore alla costante ricerca del pallone, con un istinto irrefrenabile e una perfetta tecnica di placcaggio.
Da migliorare sicuramente l'abilità in coverage e l'esplosività post snap.

I mock lo piazzano tra la fine del primo e l'inizio del secondo giro.




Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 14th April 2017, 01:54   #36
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
parentesi importante.

è deceduto da pochi minuti una leggenda del football, muore a 84 anni dan rooney, storico proprietario degli steelers.
con lui pittsburg ha vinto 8 volte la afc conference e ben 6 superbowl.
record attuale.


ciao dan, insegna agli angeli come far male usando il casco

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 14th April 2017, 14:43   #37
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Oggi terminiamo con gli olb e per farlo torniamo in Florida, dove con i gators gioca un super atleta diverso dai 2 precedenti olb presentati, si tratta di JARRAD DAVIS, 187cm per 110kg.
Titolare e leader indiscusso della difesa gators negli ultimi 2 anni, diventa starter nel 2015 dove completa una stagione con 98 placcaggi, 11 tackle for loss e 3.5 sack; mentre nel 2016 un infortunio alla gamba capitato ad ottobre ha limitato la sua produzione a 60 placcaggi, 6 passaggi difesi e 4 tackle for loss.
Davis è stato selezionato tra i migliori del ruolo nella sec division e possiede tutte le caratteristiche per diventare un fenomenale lb da 4-3 tra i professionisti.
Diversamente infatti da harris e watt, questo ragazzo può giocare stabilmente sul lato forte di una formazione a 3 lb, oppure come centrale in una 3-4, andando ad offrire un mix di forza,leadership e abilità in copertura.
Dal punto di vista fisico è dotato di un incredibile agibilità e un accelerazione che impedisce spesso ai TE di liberarsi dalla sua marcatura; la sua etica di lavoro è immacolata e fisicamente si vede come le ore in palestra sono state notevoli.
Da migliorare sicuramente la tecnica, l'abilità di uscire dal blocco e anche la lettura offensiva post snap che lo porta ogni tanto lontano dall'azione.

Potenzialmente è un giocatore da primo giro, ma credo possa cadere nel secondo giorno a metà del round 2.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 15th April 2017, 17:55   #38
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Passiamo agli inside linebacker, una classe quella del 2017 tra le migliori degli ultimi anni.
Al primo posto della nostra board vediamo l'ennesimo talento di ALABAMA, parlo ovviamente del capitano della difesa crimson tide, il classe 94 REUBEN FOSTER; 181cm per 102 kg di cattiveria e istinto.
Nominato nel 2016 come miglior lb della della SEC division e vincitore del Butkus award, titolo nazionale consegnato al miglior lb dello stato; il suo 2016 è cominciato in ombra, dopo la perdita di peso rispetto al 2015 che la visto al training camp 2016 presentarsi con ben 20 libre in meno (circa 7kg), ma guardando i risultati non possiamo che dare ragione al ragazzo nato in Georgia. (115 placcaggi, 13 tackle for loss e ben 5 sack.)
Si tratta di un tremendo colpitore, capace in qualsiasi momento di mandare letteralmente per aria lo sfortunato avversario; la sua velocità gli ha permesso di essere spesso decisivo anche come giocatore da special team, arrivando con spettacolari placcaggi in campo aperto (guardate il video).
Le sue abilità in copertura non sono in discussione e la sua tecnica è perfetta, chiaramente abbiamo di fronte uno dei più forti lb mai sfornati da questa università.
In ottica professionismo deve stare molto attento all'uso del casco, che spesso è volontariamente portato in avanti in maniera eccessiva e questo nella nfl è spesso causa di problemi da concussion o peggio alla cervicale.
Zach Orr, talentuosissimo lb dei ravens (132 placcaggi nel 2016) ha dovuto ritirarsi a 24 anni esattamente per un problema simile.


I mock piazzano foster nella top15, ed occhio shuzzz perché cincy è data tra le più interessate.
Io come sempre vado con i piedi di piombo sui giocatori di alabama, che spesso tra i pro falliscono miseramente.
lo vedo perfetto come centrale in una difesa 3-4, ma forse non altrettanto in una 4-3




Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 17th April 2017, 16:55   #39
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Passata la pasqua torniamo con l'analisi ilb 2017 e al secondo posto della nostra top3 abbiamo quello che per me è il miglior lb di tutto il draft, ZACH CUNNINGHAM, 191cm per 105kg.
Nato in Alabama e cresciuto presso il college di Vanderbilt, ha saputo in questi anni trascinare letteralmente la difesa della sua università con prestazione monster; per lui nel 2016 la presenza nel team ideale della sec division, la nomina di all american, 125 placcaggi, 4 sack e 16.5 tackle for loss.
Playamaker ragazzi, questo è un vero game changer difensivo, capace in qualsiasi momento di ribaltare una situazione e causare un turnover; in assoluto il lb più veloce e atletico di questo draft, capace di scendere sotto i 4.65 sulle 40 yard, un tempo da wr.
Le lunghe braccia gli consentono di liberarsi facilmente dal blocco e il suo istinto lo rende spesso protagonista nei pressi della palla; il suo raggio d'azione è infinito e qualsiasi rb o te avversario è consapevole che prima o poi dovrà fare i conti con lui.
Deve migliorare qualcosa dal punto di vista fisico, non sarebbe infatti sgradita qualche lb in più e una maggiore forza muscolare nella parte bassa del corpo, in modo che possa colpire con maggior potenza.

Assolutamente materiale da primo giro, probabilmente dalla 20 alla 32.
forte su di lui l'interesse di dolphins e giants




Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 18th April 2017, 16:30   #40
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Arriviamo all'ultimo lb di questo 2017, spostiamoci quindi per la prima volta dall'inizio delle analisi in Ohio, dove con i buckeyes gioca RAEKWON MCMILLAN, 186cm per 110kg.
Atleta che ha conteso a Foster il premio di miglior lb della nazione fino alla fine; già dai tempi del liceo salì alla ribalta finendo sulla lista dei top reclutatori ncaa e in diverse riviste del settore.
Dopo aver giocato per ben 3 anni a Columbus, capitale dello stato, decide di accettare la borsa di studio dell'OHIO STATE UNIVERSITY, un college che da sempre sforna signor lb al pari della penn state university, altro college famoso per questo ruolo.
Nel 2015 finisce nel secondo miglior team dell Big ten division totalizzando ben 119 placcaggi; nel 2016 la chiamata tra gli all american, 109 placcaggi e la nomina come top lb in divisione.
Si tratta di un giocatore molto completo, con un eccellente istinto e una lettura post snap da veterano; i suoi movimenti sono rapidi e certe volte sembra letteralmente prevedere l'azione offensiva facendosi trovare pronto.
Soffre qualche blocco di troppo portato dalle guardie e quando accade impiega veramente tanto tempo per divincolarsi e cercare la palla; inoltre, nonostante la buona velocità, fatica spesso quando si trova in copertura a uomo.

Sicuramente prezioso materiale da secondo giro.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 19th April 2017, 15:54   #41
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
ok, siamo arrivati ai cb, io ancora non ci credo, forse riuscirò per la prima volta a terminare un analisi fatta bene prima del draft che comincia il 28.

Comunque, cornerbacks e non potevamo non iniziare con il marziano di Ohio State, parlo ovviamente di MARSHON LATTIMORE, 180cm per 88kg, in poche parole il cb più veloce del draft, capace di scendere a ridosso dei 4 sec e 30 sulla 40 yard.
Per lui un 2016 non propriamente fortunato, iniziato con un infortunio al legamento che poi non è risultato essere particolarmente grave e che non ha comunque impedito a questo prodigio di totalizzare 4 int e 9 passaggi deviati con la conseguente nomina nel top tem della big ten division.
Si tratta di un giocatore fenomenale, il quale unisce la rapidità ad una elasticità muscolare incredibile, basti notare i test riguardanti l'elevazione fatti registrare alla combine.
Le mani sono educate e precise, la tecnica in back pedal è perfetta; pensate che i qb avversari spesso ignorano il target da lui marcato, perché consapevoli che le possibilità che possa ricevere sono 1 su 5.
Le uniche problematiche che possiamo rilevare riguardano la scarsa esperienza, viene infatti da un solo anno come starter e quindi tutto quanto visto nel 2016 potrebbe anche risultare essere un fuoco di paglia.

I mock lo piazzano nella top10, altri nella top5; quasi scontato il suo arrivo ai jets con la sesta assoluta.




Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 20th April 2017, 17:49   #42
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Proseguiamo spostandoci per l'ultima volta (grazie a dio, a me stan sul cazzo) in Alabama, dove con gli ex campioni nazionali gioca MARLON HUMPHREY, 180cm per 89kg.
Noto fin dalla nascita al mondo del football, dato che il padre è stato una superstar sempre con i crimson tide; inizia la sua carriera nel liceo di Hoover, un posto che ha sfornato diversi ottimi prospetti e in seguito ha deciso di continuare con la tradizione di famiglia, finendo per essere reclutato nel college di coach saban.
Nel 2015 diventa starter, vince il campionato e raccoglie un ottimo bottino di 45 placcaggi, 3 int e 8 passaggi difesi; nel 2016 il suo rendimento subisce un netto calo, ma semplicemente perché i qb preferiscono non lanciare sui ricevitori da lui coperti.
Il suo cambio di passo è notevole e risulta efficace in molteplici tipi di coverage, dalla marcatura a uomo passando per quella a zona il suo rendimento resta costante; si tratta di un giocatore molto reattivo ed è anche un eccellente colpitore, capita infatti molto spesso che il ricevitore subisca il contatto nel medesimo secondo in cui effettua la presa, scaturendo di fatti la perdita del pallone. (3 fumble forzati nel solo 2016)
I suoi punti deboli sono forse la foga eccessiva quando subisce il blocco, finendo spesso per essere sanzionato; inoltre abbocca ogni tanto alle finte dei ricevitori finendo per creare separazione dal target.
Anche sui lanci profondi ogni tanto perde il ricevitore e la sua efficacia oltre le 30 yard viene meno.

Rimane materiale da primo giro e probabilmente finirà per essere chiamato tra la 15 e la 30.
i cb sono sempre più merce costosa nella lega.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail




ps, parentesi notizie:
1, kawan shorts, dt dei panthers ha firmato un mostruoso contratto di prolungamento, 5 anni per 80 milioni, una follia.
2, sherman non si è presentato al work out favoltativo dei seahawks e quindi la ferita psicologica risalente alle frasi del proprio gm che di fatto la messo sul mercato, è ancora sanguinante.
3, marshawn lynch è rientrato dal ritiro e giocherà con i raiders, beast mode è tornato.
--

e chiudiamo in tutti i sensi con un dramma, ieri, nella sua cella, aaron hernandez, ex stella dei florida gators e TE pro bowler dei new england patriots è stato ritrovato cadavere; pare si tratti di suicidio, impiccato alla finestra con il proprio lenzuolo.
Stava scontato la sua condanna per l'omicidio risalente al 2013, quando uccise a colpi d'arma da fuoco il fidanzato della sorella.
Si chiude quindi la vita di aaron hernandez, a soli 27 anni:
- super atleta
- stella ncaa
- pro bowler
- campione nazionale con i gators nel 2009
- 14 milioni guadagnati in soli 3 anni da professionista


...assassino e appartenente a una delle gang più famose e violente del mondo, i bloods.
che spreco.
taz555 is offline   Reply With Quote
Old 21st April 2017, 14:38   #43
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Terminiamo i cb del 2017 andando per la prima volta nel sud della California, entrando nella leggendaria università di USC, southern California, dove con i Trojans gioca il cb kick returner ADORE JACKSON, 178cm per 85kg di rapidità.
Uno dei migliori atleti in assoluto di questa classe draft, capace di giocare in difesa, in attacco e tra gli special team; vincitore del titolo di miglior defensive rookie of the year e nominato tra gli all american nell'anno da freshman.
Nel 2015 diventa cb ideale nella top formazione della pac 12 e arriva tra i nominati per il Paul Hornung award, il premio annuale per l'uomo più versatile del college football.
Nel 2016 vince il trofeo Jim Thorpe e arriva una seconda chiamata tra gli all american, dopo una stagione pazzesca con 5 int e 11 passaggi difesi; tra i suoi molteplici record anche quello come sprinter più veloce tra i giocatori di football, con un 10.38 sui 100 metri.
Capace di giocare a uomo oppure a zona, jackson possiede delle mani pazzesche e un senso della posizione che gli permette spesso di arrivare a contatto con la palla; buon placcatore, nonostante la mole non particolarmente pesante.
I suoi unici limiti potrebbero mostrarsi in redzone, quando i cm a favore dei ricevitori potrebbero penalizzarlo.

Talento da primo giro, finirà di certo per essere pescato tra la fine del first round e l'inizio del second round.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail


Last edited by taz555; 21st April 2017 at 14:40.
taz555 is offline   Reply With Quote
Old 22nd April 2017, 19:08   #44
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Spostiamoci quindi all'ultimo ruolo di questa draft analisi 2017, le safety; una classe quella del 2017 che annovera forse il pacchetto safety migliore degli ultimi 10 anni sia per qualità che quantità.
Abbiamo infatti ben 3 giocatori da primo giro e tantissima altra roba; al primo posto della nostra board non potevo non piazzare il prodigio di Ohio State, MALIK HOOKER, 188cm per 92kg; eh si, l'ennesimo defensive back dei buckeyes, non a caso la secondaria più forte delle ultime 2 stagioni ncaa.
Storia originale la sua, uscito infatti dal liceo vince una borsa di studio per giocare a basket, ma dopo il suo primo anno ncaa capisce che il suo futuro è lontano dal parquet e passa al football.
Nel 2016 arriva la consacrazione, con ben 7 intercetti, 74 placcaggi e 7 passaggi difesi; nominato all american arriva tra i finalisti per diversi riconoscimenti e viene selezionato nella formazione ideale della big ten division.
Si tratta di un db dall'istinto fuori dal comune, con una tremenda intelligenza e abilità di lettura; il suo controllo del corpo è perfetto e trova sempre il pallone anche tra il traffico, merito forse del suo passato da giocatore di basket dove sapersi gestire negli spazi stretti è un obbligo.
Le sue mani sono fatte per acchiappare palloni e la sua disciplina in campo gli permettono di giocare sempre in maniera pulita secondo regolamento.
Come per il compagno di squadra Lattimore, presentato tra i cb, non sappiamo se quanto visto nel 2016 si tratta di un fuoco di paglia, l'esperienza infatti è risicata e forse un anno in più all'università non avrebbe guastato.
Tecnicamente quando placca espone spesso la testa e ogni tanto non porta adeguatamente a terra l'avversario, se infatti possiamo elogiarlo contro i passaggi, non possiamo dire la stessa cosa nel gioco a terra contro le corse.

In ogni caso è scontata la sua chiamata tra i primi 10, anzi, tra i primi 5.



Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

taz555 is offline   Reply With Quote
Old 23rd April 2017, 14:53   #45
taz555
Registered User
 
taz555's Avatar
 
Join Date: Sep 2014
Location: Carmel Valley(San Diego)
Posts: 1,925
Spostiamoci un ultima volta in Louisiana, dove andiamo a presentare il playmaker difensivo della difesa tigers, parlo ovviamente sella safety JAMAL ADAMS, 180cm per 95kg.
Figlio del rb George Adams, campione del mondo con i giants nel 1986, viene reclutato come top prospect da LSU e fin da subito il suo impatto con il football ncaa è devastante, giocando infatti da true freshman completa 66 placcaggi, blocca 5 passaggi e risulta starter anche tra gli special teamer, non male per uno sbarbatello di 19 anni.
Alla sua seconda stagione viene selezionato come prima riserva nel sec divison team ideale, giocando una stagione con 67 placcaggi, 4 intercetti e 7 passaggi deviati.
Infine nel 2016, la chiamata tra gli all american, 77 placcaggi, 7 tackle for loss, 1 int e 4 passaggi deviati, diventando di fatto uno dei più micidiali placcatori nella storia della Louisiana State University.
Tra le sue doti annoveriamo un incredibile leadership, una capacità di colpire innata, un intelligenza classica nel sapersi adattare agli avversari e un posizionamento in campo quasi sempre perfetto.
Il suo controllo del corpo è ineccepibile e le sue braccia sono sempre a caccia del pallone, cerca infatti spesso lo strip, ovvero quel gesto con il quale il difensore cerca di staccare la palla dal braccio dell'avversario.
Tra i difetti, beh, possiamo affermare che non è propriamente un velocista e potrebbe migliorare in fase d'intercetto, dove i drop ogni tanto sono capitati.
Dal punto di vista caratteriale, andrebbe magari sviluppata una maggiore aggressività, tipica tra i difensori.

In ogni caso il suo è un talento enorme e molti lo piazzano tra le top 10 pick assolute.




Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail




PS, vi ricordate il top lb reuben foster, presentato nei giorni scorsi? beh, è risultato positivo al controllo antidroga della combine, quindi aspettiamoci una sua caduta libera quando la settimana prossima inizierà il draft.
che idiota.
taz555 is offline   Reply With Quote
Reply

Tags
pacman jones

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 04:36.


Copyright 2017-2024 by netgamers.it