Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Real Life > Cucina

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 16th June 2018, 13:24   #16
Lt.Dracula
Baciamiiii
 
Lt.Dracula's Avatar
 
Join Date: Sep 2005
Location: Firenze/Roma
Posts: 15,605
Diplomatico vai sempre sul sicuro
__________________
Quote:
Dobbiamo incoraggiare un ritorno a quelli che sono i valori morali della tradizione. Ma cosa ancora più importante noi dobbiamo promuovere un generale impegno sociale. Redimere dal materialismo imperiante le giovani generazioni.
Lt.Dracula is offline   Reply With Quote
Old 16th June 2018, 16:00   #17
Arësius
Soft computer
 
Arësius's Avatar
 
Join Date: Feb 2000
Posts: 68,458
Matusalem
__________________
Lode a Bacco, in saecula saeculorum.
Emergent
Arësius is offline   Reply With Quote
Old 23rd June 2018, 15:09   #18
Diba
Registered User
 
Join Date: Mar 2013
Posts: 120
Bellissimo thread, complimenti per le spiegazioni.
Per il momento tra i migliori assaggiati direi il J.Bally 12, un agricolo martinicano; consiglio fortemente!
Prossimamente per i cultori consiglio abbinamenti con cibo e utilizzi in ricette
Diba is offline   Reply With Quote
Old 26th June 2018, 15:07   #19
Frag!
Gopnik
 
Frag!'s Avatar
 
Join Date: Jun 2007
Location: CODROIPO
Posts: 7,467
Grazie di cuore per aver aperto questo 3d

In sintesi al momento per me "Zacapa straight from the cask Special Edition" > all



Poi argomento più nel dettaglio quando ho un pochino di tempo.

Last edited by Frag!; 26th June 2018 at 15:10.
Frag! is offline   Reply With Quote
Old 21st March 2019, 21:09   #20
Lo Fake!
~the origgginal~
 
Lo Fake!'s Avatar
 
Join Date: Aug 2008
Location: Campobazzo
Posts: 25
Il mondo del Rum, come qualsiasi altro ha le sue chimere e i suoi unicorni… Vorrei provare raccontarne la storia ed il contesto di uno di questi, probabilmente quello a cui sono più legato, forse perché attualmente è uno dei più ricercati, forse perché è stato il primo a cui ho dato la caccia, ormai più di dieci anni fa.

Questo Rum ha come scenario quella che è l’attuale Guyana britannica, zona del Demerara il fiume di legno, territorio reso famoso ancora oggi per il suo profumato e scuro zucchero. Nel 1700 nella Guyana vi erano censite circa 300 sugar estate (secondo alcune fonti quasi 400), tutte provviste di una distilleria per la produzione del loro Rum, a metà 1800 ne erano rimaste attive 180, nei primi del 1900 ne sopravvivevano 64, nel 1960 il numero delle distillerie ancora attive si è ridotto drasticamente a tre: Diamond, Uitvlugt e Enmore, fino al 1993 quando le tre distillerie si fusero in una specie di consorzio parastatale, la DDL (Demerara Distillers Limited). Particolare curioso e importante è che la tradizione dei luoghi, prevedeva che quando una distilleria chiudeva i battenti, materie e materiali venivano rilevati da una distilleria ancora attiva (o regalati), questo ha provocato un movimento costante di alambicchi e botti, che nel corso dei secoli si sono spostate più e più volte su e giù per il Demerara o in giro per la Guyana in generale per poi finire, alla fondazione della DDL, nei loro sterminati magazzini. Attualmente la DDL è la proprietaria del marchio ElDorado e sappiamo con certezza che gli alambicchi (fra leggende centenarie e macchine più recenti) ancora attivi sono 13.

In questi territori, un certo Sir William Ross, indicativamente fra il 1802 e 1834 all’estremità orientale della Guyana, giusto ad una lingua d’acqua dal Suriname nel piccolo insediamento di Skeldon, decide di fondare l’omonima distilleria e la piantagione ‘Rose Hall’. Dei rum prodotti nella storia della distilleria si sa poco o nulla, se non che, nei cataloghi degli importatori europei e nord americani non è mai comparso il nome di Skeldon e nemmeno un distillato che fosse a loro direttamente riconducibile, cosa che sottintende una storia di produzione esclusivamente conto terzi, produzione che si è protratta nel tempo, nei secoli, finché intorno al 1950 anche la Skeldon distillery soccombe come molte altre e cessa la sua attività. Storia finita? No, come detto, da tradizione l’alambicco (un savalle a quattro colonne) e tutta la produzione esistente comincia a vagare per la Guyana, da Skeldon passano alla Uitvlugt, alla Diamond e infine, quanto rimasto finisce alla DDL. In questi passaggi sappiamo per certo che l’alambicco è stato smantellato, perduto definitivamente così come la possibilità di creare ancora un rum con le medesime caratteristiche originali.
Storia probabilmente comune o tantissime altre distillerie ormai perdute, storia che però prende una piega strana quando a metà anni 2000, Luca Gargano patron di Velier, ottiene il permesso da Yesu Persaud (all’epoca presidente del consorzio) di ‘rovistare’ negli sterminati magazzini della DDL, dove per caso, trova come un tesoro impolverato una botte che è un’esplosione aromatica al nasi, sconvolgente al palato e con un finale infinito, semplicemente qualcosa mai provato prima, comincia ad indagare e le botti riconducibili allo stesso lotto sono quattro e recano tutte la dicitura SWR (si capirà poi Sir William Ross e probabilmente distillate in Uitvlugt) e una data ‘1973’, era il 2004.

In quelli botti dopo 32 anni, di invecchiamento in clima tropicale, l’angel’s share ne aveva ben più che dimezzato il contenuto, al punto che di tutto il lotto si riuscirono a ricavare solamente 544 bottiglie, imbottigliate a grado pieno (60.5%), per non alterare il lavoro del tempo, del legno e dell’alambicco.

Spoiler:


Tempo dopo, ad ultima rappresentanza di un Rum ormai perduto verrà trovato un altro piccolo lotto ‘SWR 1978’ tre barili questa volta i 27 anni di invecchiamento e fruttarono 688 bottiglie sempre a pieno grado (60.4%).

Spoiler:


Listino Velier dell'epoca
Spoiler:

Last edited by Lo Fake!; 21st March 2019 at 21:23.
Lo Fake! is offline   Reply With Quote
Reply

Tags
cirrosi, rhum, ron, rum, youareapirate!

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 20:05.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it