Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

View Poll Results: Secondo voi, come finirà la vicenda Brexit?
Hard Brexit (No Deal) 85 45.95%
Brexit con deal con l'Europa 28 15.14%
UK ritira l'articolo 50 e si torna alla situazione precedente 68 36.76%
Altro (specificare nel thread) 4 2.16%
Voters: 185. You may not vote on this poll

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 14th February 2020, 19:21   #13096
Ufo13
Dalla Russia con amore
 
Ufo13's Avatar
 
Join Date: May 2000
Posts: 14,859
c'era la corsia preferenziale EU/EEA, mai vista una corsia Schengen only
Ufo13 is offline   Reply With Quote
Old 19th February 2020, 12:17   #13097
mino
Registered User
 
Join Date: Jan 2000
Posts: 5,358
https://www.theguardian.com/uk-news/...-to-suck-it-up
Ma solo a me queste premesse sembrano cosa buona e giusta, nonostante lo spin che che il guardian cerca di dare?
mino is offline   Reply With Quote
Old 19th February 2020, 12:22   #13098
]BliZ[
I'm trying.
 
]BliZ['s Avatar
 
Join Date: Sep 2005
Location: Genova
Posts: 4,380
Ma il guardian da sempre è un caposaldo del marvelous free market.
]BliZ[ is online now   Reply With Quote
Old 19th February 2020, 14:48   #13099
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 13,469
Per me ha il preciso scopo di costituire un'atmosfera politica e sociale di sempre più acrimoniosa diffidenza in prospettiva dei presunti negoziati che dovrebbero finalizzare i rapporti futuri tra Unione Europea e Regno Unito; ovvero nessunissima predisposizione al dialogo che, con tempistiche tanto contratte, produrranno presumibilmente uno scenario di completa rottura senza la possibilità per alcuna delle parti di raggiungere compromessi che possano vicendevolmente influenzarsi sotto un vincolante profilo formale lasciando il tutto ad un mero rapporto di potere.

Ed i paesi europei risponderanno a varia natura in maniera autonoma seppur in una solita generica posizione, la Spagna per quanto riguarda Gibilterra, la Grecia per quanto concerne i preziosi archeologici, l'Irlanda per beh, per l'imbarazzo della scelta, Francia e Paesi Bassi per quanto concerne i diritti territoriali di pesca. Non ci vorrà molto prima che il governo britannico, od almeno parti di esso, inizi a far ricorso ad un'ampia retorica razzista nei confronti dei cittadini dell'Unione Europea.
Malanic is offline   Reply With Quote
Old 19th February 2020, 15:02   #13100
Jarrot
Plague Master
 
Jarrot's Avatar
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 6,147
Quote:
Originally Posted by Malanic View Post
Per me ha il preciso scopo di costituire un'atmosfera politica e sociale di sempre più acrimoniosa diffidenza in prospettiva dei presunti negoziati che dovrebbero finalizzare i rapporti futuri tra Unione Europea e Regno Unito; ovvero nessunissima predisposizione al dialogo che, con tempistiche tanto contratte, produrranno presumibilmente uno scenario di completa rottura senza la possibilità per alcuna delle parti di raggiungere compromessi che possano vicendevolmente influenzarsi sotto un vincolante profilo formale lasciando il tutto ad un mero rapporto di potere.

Ed i paesi europei risponderanno a varia natura in maniera autonoma seppur in una solita generica posizione, la Spagna per quanto riguarda Gibilterra, la Grecia per quanto concerne i preziosi archeologici, l'Irlanda per beh, per l'imbarazzo della scelta, Francia e Paesi Bassi per quanto concerne i diritti territoriali di pesca. Non ci vorrà molto prima che il governo britannico, od almeno parti di esso, inizi a far ricorso ad un'ampia retorica razzista nei confronti dei cittadini dell'Unione Europea.
continueranno la retorica dell'Eu che vuol mantenerli servi per tutto l'anno fino a che il tempo degli accordi finirà a dicembre.
A quel punto più che la dinamica esterna con dazi e compagnia, sarà divertente gustarsi la situazione interna perhcè quando verranno i nodi al pettine sarà divertente vedere la reazione dei vari blocchi.
Anche perchè credo di aver capito, correggetemi se sbaglio, che se non ci sarà un accordo come si deve nei dettagli sarà hard brexit e ci sarà di nuovo un probabile focolaio di tensioni pesanti nel nord Irlanda
__________________
http://mastersproject.altervista.org/blog/ caricature avatar cartoni e fumetti
Jarrot is online now   Reply With Quote
Old 19th February 2020, 15:10   #13101
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 13,469
Ci sono davvero molte dinamiche di cui tenere conto, una rottura senza accordo è, per quanto auspicabile, solamente l'ultima nota di una complessa sinfonia politica e diplomatica; per adesso direi che il limite a cui tener fede sia il 31 Luglio 2020, limite entro cui il governo britannico avrebbe facoltà a chiedere un'estensione del periodo di transizione attualmente in vigore, sebbene Londra abbia più volte rimarcato di non voler farvi assolutamente ricorso.
Malanic is offline   Reply With Quote
Old 19th February 2020, 23:51   #13102
Gears
°W°
 
Gears's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Posts: 1,326
Comunque che merda! Il mondo a puttane proprio,muri e barriere ovunque, devi avere ora solo il culo di nascere nel posto giusto,
Io a 20 anni ho fatto una meravigliosa esperienza formativa a Londra per due anni, ho imparato l’inglese, ho conosciuto gente, mi sono formato, mi sono divertito da morire, e ancora oggi a distanza di 9 anni mi manca, pensate che esperienze del genere tanti ragazzi non potranno più farla, neanche dare speranza ad un ragazzino che cresce nel paesino e vuole evadere almeno per un po.
È veramente tutto diventato lammerda
Gears is offline   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 00:19   #13103
geps
Registered User
 
geps's Avatar
 
Join Date: Jan 2000
Location: Roma
Posts: 7,580
Vorrà dire che per imparare l'inglese e fare nuove esperienze si andrà a dublino, c'ha pure l'euro e costa meno di londra
geps is online now   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 00:36   #13104
Gears
°W°
 
Gears's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Posts: 1,326
Non è proprio la stessa cosa, ma poi mi chiedo a londra campavano con i stranieri che gli facevano i tutto fare,adesso in poi chi gli farà i lavori “umili”
Gears is offline   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 00:54   #13105
Jarrot
Plague Master
 
Jarrot's Avatar
 
Join Date: Jan 2006
Posts: 6,147
Quote:
Originally Posted by Gears View Post
Non è proprio la stessa cosa, ma poi mi chiedo a londra campavano con i stranieri che gli facevano i tutto fare,adesso in poi chi gli farà i lavori “umili”
è quello che mi diceva un amico dentista che sta là da 20 anni "voglio vedere gli inglesi spocchiosi fare i lavori dei polacci, italiani e lituani me la voglio proprio godere la scena"
__________________
http://mastersproject.altervista.org/blog/ caricature avatar cartoni e fumetti
Jarrot is online now   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 01:36   #13106
Barlume
N sta per Nello World
 
Barlume's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Bristol - UK
Posts: 9,766
Aumenteranno gli stipendi, probabilmente.
Magari con la brexit staranno meglio...
__________________
...Sarà forse un’assurda battaglia ma ignorare non puoi
che l’Assurdo ci sfida per spingerci ad essere fieri di noi...
Barlume is offline   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 02:36   #13107
Gears
°W°
 
Gears's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Posts: 1,326
Quote:
Originally Posted by Barlume View Post
Aumenteranno gli stipendi, probabilmente.
Magari con la brexit staranno meglio...
Non penso, anche se tutto è possibile, il problema che chi nasce li nessuno vuole fare il cameriere, il lavapiatti, il cuoco, è una questione di mentalitá l’inglese non lo vuole e non lo fa,non cambi una mentalitá pii che radicata per 300 500£ in piu al mese.
Ricordo quanto rimasi impressionato dalla marea di italiani,polacchi etc che facevano quei lavori mentre gli inglesini gli piace sculettare fon la 24ore e la giacchetta.
Gears is offline   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 11:14   #13108
elindur
swimming in the bloodpool
 
elindur's Avatar
 
Join Date: May 2008
Posts: 57,404
Quote:
Originally Posted by Barlume View Post
Aumenteranno gli stipendi, probabilmente.
Magari con la brexit staranno meglio...
hanno già chiarito che per alcune figure professionali (tipo gli infermieri, di cui hanno estremamente bisogno) ma che hanno stipendi medi più bassi del limite minimo che vogliono imporre per legge per accettare l'ingresso di questi immigrati ovviamente verranno fatte delle eccezioni

Quindi no, a me sembra che il trend non sia quello di cercare di alzare gli stipendi per attrarre eccellenze
elindur is online now   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 11:18   #13109
Barlume
N sta per Nello World
 
Barlume's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: Bristol - UK
Posts: 9,766
Quote:
Originally Posted by elindur View Post
hanno già chiarito che per alcune figure professionali (tipo gli infermieri, di cui hanno estremamente bisogno) ma che hanno stipendi medi più bassi del limite minimo che vogliono imporre per legge per accettare l'ingresso di questi immigrati ovviamente verranno fatte delle eccezioni

Quindi no, a me sembra che il trend non sia quello di cercare di alzare gli stipendi per attrarre eccellenze
Ah, non ti preoccupare.
Non ci credo per un caxxo a sta brexit.
Sono preoccupato soprattutto per il servizio sanitario.

Io sto facendo carte false per andare in Germania.
Dovresti pensarci pure tu!
Controlla i metall eg 11h
__________________
...Sarà forse un’assurda battaglia ma ignorare non puoi
che l’Assurdo ci sfida per spingerci ad essere fieri di noi...
Barlume is offline   Reply With Quote
Old 20th February 2020, 11:25   #13110
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 13,469
A mio avviso lo scopo del governo di Londra, in potenza ed estremizzando, sia quello di replicare il modello lavorativo degli Emirati Arabi Uniti, il numero di eccezioni crescerà ma coinvolgerà solamente classi di lavoratori stagionali o comunque a tempo determinato cui ci si attenderà lascino il paese al momento della scadenza dei contratti; dubito fortemente siano misure implementate per rafforzare la capacità contrattuale dei lavoratori, è un governo Tories, e poiché la disoccupazione è bassa, ignorando la qualità della stessa per un momento, e provocare artificialmente un penuria di lavoratori genererebbe comunque richieste di retribuzioni più elevate questo dovrà essere calmierato da interventi di altro tipo probabilmente scaricate sulla legislazione del mercato del lavoro stesso. Alternativamente in molti settori la desiderabilità d'investimento nel Regno Unito crollerebbe, specialmente nei settori in cui l'economia britannica è già più debole, ma su questo punto molto dipenderà anche dal tipo di relazioni che si verranno a creare con l'Unione Europea.
Malanic is offline   Reply With Quote
Reply

Tags
#andrewthelordo, #nobrexit, #yesbrazzers, 1. see eu later!!!, 2. surprise buttsecks!!!, a birrette con juncker, agorexit, agorout, atl europeista, atl nasalexit, cippo ora vende fusaie, crism la legge sono io, crism xvi, escili, extranegri dal nord, faragequit, hellone11!!!, inflazione per alesa, l'inghilterra domina!, pjem fruttivendolo, rimminchioniti, set fire to the rain, tamigi pensaci tu, the queen in the nooorf, void torna da me

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 14:55.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it