Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Real Life > Cinema, Telefilm e Home Theater

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 4th December 2017, 00:06   #16
DooMz
made me do it
 
DooMz's Avatar
 
Join Date: Mar 2002
Location: Milano
Posts: 8,495
Visto il pilot.

Più che buono nel complesso. Tanta carne al fuoco e bel ritmo.
Prodotto chiaramente studiato ad arte, che cavalca alla grande il trend nostalgia, in un mood a metà strada tra Twin Peaks e Stranger Things.
Tecnicamente è un gioellino: visivamente ieccepibile, con un ottima fotografia e camerawork. I tizi che stanno dietro le cineprese ci sanno fare. Menzione speciale per la colonna sonora originale e il sound editing, veramente azzeccati.
Venendo alla storia in sé, personaggi credibili, presentati bene. L'intreccio delle storie della community in cui non succede nulla mi ha ricordato un po' Broadchurch. Vediamo se sostiene le aspettative create.
__________________
"Whoever fights monsters should see to it, that in the process he does not become a monster. And when you look into the abyss, the abyss also looks into you."

Last edited by DooMz; 4th December 2017 at 12:03.
DooMz is offline   Reply With Quote
Old 4th December 2017, 07:50   #17
NiKKi
Il Meccanico.
 
NiKKi's Avatar
 
Join Date: May 2000
Location: Parma
Posts: 24,466
Quote:
Originally Posted by Rehn Freemark View Post
Ah ma quindi quello c'entra? Perché per i primi due episodi circa pensavo boh, sarà un modo per spiegare per associazione quello che succede, ma non pensavo andassero proprio a tirarlo in ballo fisicamente
Comincio a temere la tavanata galattica, tra l'altro non so se ma io ho difficoltà non piccole a star dietro a tutti i personaggi
È il problema minore star dietro ai personaggi imho e poi sono stati bravi dai, te li accostano speso fra oggi ieri e l'altro ieri, alla fine ci si salta fuori.
__________________
Ci fotte la guerra che armi non ha
All I Ever wanted
Ci fotte la pace che ammazza qua e là
All I Ever needed
Ci fottono i preti i pope i mullah
Is here in my Arms
l'Onu, la Nato, la civiltà.
M.L. Gore - Depeche Mode
G.L. Ferretti - C.S.I.
NiKKi is offline   Reply With Quote
Old 4th December 2017, 14:07   #18
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Mah non so, sicuramente è un problema mio ma certi personaggi, tipo l'infermiera, o quella dell'hotel, ho difficoltà a tenerli "tracciati".

Comunque per ora avevo sbagliato clamorosamente predizione, ero sicuro che

Spoiler:
il tizio misterioso col cappuccio, quello che va a stare all'albergo, fosse Mikkel cresciuto; invece ho finito ieri l'episodio in cui si scopre che Mikkel è quello che si è suicidato, il padre di Jonas.
__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Old 4th December 2017, 14:20   #19
NiKKi
Il Meccanico.
 
NiKKi's Avatar
 
Join Date: May 2000
Location: Parma
Posts: 24,466
EDIT
niente, avevo letto male.
L'infermiera comunque una volta che hai scoperto quello che hai messo in spoiler la tracci facilmente.
La tipa dell'hotel è stato un casino anche per me... ma poi sti nomi tedeschi, tutti uguali
__________________
Ci fotte la guerra che armi non ha
All I Ever wanted
Ci fotte la pace che ammazza qua e là
All I Ever needed
Ci fottono i preti i pope i mullah
Is here in my Arms
l'Onu, la Nato, la civiltà.
M.L. Gore - Depeche Mode
G.L. Ferretti - C.S.I.

Last edited by NiKKi; 4th December 2017 at 14:24.
NiKKi is offline   Reply With Quote
Old 4th December 2017, 14:21   #20
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Siamo io e te e basta, almeno dammi un po' di soddisfazione
__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Old 4th December 2017, 14:28   #21
NiKKi
Il Meccanico.
 
NiKKi's Avatar
 
Join Date: May 2000
Location: Parma
Posts: 24,466
Infatti sto solo aspettando che tu la finisca per avere spiegazioni su molti, tanti, punti su cui non ho capito assolutamente un cazzo
__________________
Ci fotte la guerra che armi non ha
All I Ever wanted
Ci fotte la pace che ammazza qua e là
All I Ever needed
Ci fottono i preti i pope i mullah
Is here in my Arms
l'Onu, la Nato, la civiltà.
M.L. Gore - Depeche Mode
G.L. Ferretti - C.S.I.
NiKKi is offline   Reply With Quote
Old 5th December 2017, 01:56   #22
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Sì comunque sono alla sesta e concordo con te, la storia del primo bambino che ritrovano è una cagata che fa acqua da tutte le parti, l'avevo esclusa anche se sembrava la prima possibilità proprio perché non si poteva spiegare così.
__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Old 5th December 2017, 09:25   #23
Wildcat
Registered User
 
Wildcat's Avatar
 
Join Date: Apr 2006
Location: Mediolanum
Posts: 4,343
Sono alla sesta anche io e vedo un po' di calo nel plot
__________________
Wildcat is offline   Reply With Quote
Old 6th December 2017, 20:26   #24
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Quote:
Originally Posted by NiKKi View Post
Finita.
Alla fine per tutto quello che lascia in sospeso risulta essere un enorme prologo, oppure semplicemente non c'ho capito un cazzo... E data la natura della serie è molto probabile.
Gli ultimi due minuti per me poi sono un "ciao e grazie", rischia di far prendere alla serie una piega per cui ho interesse meno di zero e che con quello che sin ora ho visto c'entra ancora meno.

Nonostante questo è piacevole, è un grosso enigma con personaggi ben delineati anche se non coinvolgono più di tanto... Forse quella che riesce di più in tal senso è Charlotte

Gli ideatori la presentavano come un mix fra Lost e twin peaks, forse più che twin peaks direi Interstellar.
Sono d'accordo con te, a me però il finale ha fatto proprio cagare, sembra una presa per il culo. Non perché non abbia senso ma perché pare che all'ultimo si siano detti "madò, che palle sta serie, sarebbe più bello se ci fossero i robot che sparano i missili nello spaZZio "

Tra l'altro mi pare già ci sia un buco immenso di sceneggiatura nel punto cardine di tutta la trama (per quanto mi interessi poco stare a discutere delle cagate che vengono fuori quando si inventano questo genere di storia):

Spoiler:
Jonas in versione sopravvissuto post-atomico non può essere tornato indietro nel 2019, perché dando per buono che invecchia nel futuro, diciamo che ha boh, a caso 35 anni quando lo vediamo saltare indietro nel tempo e 15 quando lo vediamo ragazzino? Lui stesso dice che la macchina del tempo che ha (quella che si fa riparare dall'orologiaio e dando per assunto che lui usa quella per tornare indietro), gli permette di andare indietro o in avanti di 33 anni.

Quindi lui dal 2019 viene spinto in avanti non si sa quanto, passa 20 anni in quel futuro in cui invecchia normalmente e poi torna indietro, ma indietro può tornare solo di 33 anni spaccati. Per far quadrare i conti dovrebbe essere stato spedito avanti di 13 anni nel futuro (2019 anno di base, +13 anni di salto temporale, + 20 in cui invecchia = 2052. Togli 33 anni quando salta di nuovo ed è l'unico modo per tornare al 2019).

Ma questo salto di 13 anni (o 15, o 11, o 17, quel che vogliamo, le età di Jonas non sono specificate) è un po', diciamo così, una licenza artistica visto che finora si era parlato sempre e solo di salti di 33 anni.

Al di là di quello, come dici tu sembra tutto un enorme prologo, il problema è che è un po' una presa per il culo perché la trama sembra volerti indirizzare su una storia 'chiusa' dove ognuno va incontro a un destino prestabilito (o magari no), mentre invece all'ultimo momento sembra volersi trasformare in Terminator 2. E intanto però tantissime storie si svelano completamente inutili, da Charlotte a Ulrich alla tipa schizzata madre di Jonas, ma anche Regina... senza contare che di Noah e della madre di Regina non si capisce una minchia, sono buttati lì solo per dirti alla fine che "eeeh, ma ci sono le fazioni in lotta "

(che poi da quel poco che si capisce, Regina e Noah stan facendo la stessa cosa, cioè lasciando che il loop si ripeta, boh)



Comunque sia, questo per me non è il modo di gettare le basi per una saga, ho meno interesse a vedere se e come prosegue dopo aver visto il finale, di quanto ne avevo prima di vederlo.
__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it

Last edited by Rehn Freemark; 6th December 2017 at 20:27.
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Old 6th December 2017, 21:44   #25
NiKKi
Il Meccanico.
 
NiKKi's Avatar
 
Join Date: May 2000
Location: Parma
Posts: 24,466
Spoiler:
la madre di Regina dici Claudia? Alla fine anche lei viene dal futuro e sembra far parte della pseudo resistenza di cui fa parte anche Jonas dato che è vestita uguale e nell'ultima scena si vede con un fucile in mano, per tutto il resto boh.
Cmq anche per me la critica principe riguarda l'apertura finale a qualcosa di più vasto, mi sembra quasi una presa per il culo verso una storia che cerchi di tenere, appunto, dall'inizio alla fine circoscritta a "piccoli" intrighi. Sull'aspetto di Jonas/kyle Reese invece voglio capire se la regola dei 33 anni vale anche per il buco nero o solo per i tunnel che a sto punto sono due cose diverse ma che permettono di fare la stessa roba.
Alla fine tutte le storie sospese sono spiegabili con una seconda stagione, il problema è che hai buttato tutto su un altro piano e non hai tirato le fila di niente.
Imho si stava prestando benissimo ad esser qualcosa di autoconclusivo.
Ma poi mi sono perso qualcosa io o la storia dei bambini, della sedia e di Noah non viene assolutamente spiegata?
Alla fine Noah e Doppler la costruiscono nel 83 ma la vediamo usare sempre da Jonas, prima col rosso e poi con se stesso.
Altra cosa che mi fa impazzire è che tutti hanno vissuto tutto e nessuno si ricorda un cazzo.
Charlotte cazzo, ha in mano un ciondolo per lei che uno sconosciuto ha dato a sua figlia che si era persa nel bosco dopo che sono spariti due ragazzini e un terzo è stato trovato morto... e sembra non fregargliene niente.
Ma poi Rehn... Ullrich che non si ricorda come si vestisse suo fratello mentre invece lo psicologo (che poi chi è questo? Background uguale a 0) dopo mezzo secondo che gli è caduto davanti chiama subito il padre?
Sulla trama lascio il beneficio del dubbio ma ci sono alcuni atteggiamenti dei personaggi principali che sono inspiegabili/scritti malissimo.
Bisogna anche accettare che a Windser ci si innamora solo ogni 33 anni


Cmq pensavo anche ad uno scontro fra titani alla sceneggiatori di Boris per scegliere il nome di questa serie
__________________
Ci fotte la guerra che armi non ha
All I Ever wanted
Ci fotte la pace che ammazza qua e là
All I Ever needed
Ci fottono i preti i pope i mullah
Is here in my Arms
l'Onu, la Nato, la civiltà.
M.L. Gore - Depeche Mode
G.L. Ferretti - C.S.I.

Last edited by NiKKi; 6th December 2017 at 23:00.
NiKKi is offline   Reply With Quote
Old 6th December 2017, 23:22   #26
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Spoiler:

Sì la storia di Noah non ha il benché minimo senso. Non viene spiegato niente e soprattutto non si capisce per quale motivo abbia bisogno di creare una macchina del tempo (la "sedia") quando hanno il wormhole proprio di fianco. Cioè non viene proprio spiegato perché cazzo stanno facendo una macchina del tempo quando il viaggio nel tempo è già possibile, avessero detto che serviva per aggirare il limite imposto "dalla natura" dei 33 anni senza spiegare cosa poi volevano fare ancora ancora, ma così è proprio senza senso.

La sedia comunque se non sbaglio non la vediamo mai veramente utilizzata. Col rosso ora non mi ricordo, o meglio mi ricordo che viene usata su di lui per far capire che è quella a bruciargli la faccia e mi pare si intuisca che sono Doppler e Noah a farlo (col senno di poi), ma alla fine Jonas non usa la sedia, lui è lì ma viene buttato nel futuro dal buco nero (che tra l'altro sta cosa che si crea il buco nero, io me lo sentivo che si inventavano una minchiata così, pensa che te che puttanata senza senso, il buco nero in mezzo alla Germania... va be). Quello che non capisco è che a quanto sembra lui viene buttato nel futuro "futuro", e il piccolo Helge viene sbattuto anche lui più avanti nel tempo (perché prima era nella casupola diroccata - 1986; e poi si ritrova in quella arredata che credo sia così nel 2019 o in un altro momento non precisato. Ma non si capisce che senso ha, cioè Helge nel 1956 non è sparito, è stato rapito (da Ulrich) ma poi ritrovato e infatti cresce e invecchia normalmente come membro della comunità fino a finire nell'ospizio, da vecchio, nel 2019. L'unica spiegazione è che nella stanzina del futuro venga trovato da Noah che lo riporta nel suo anno e lo fa diventare il suo aiutante, ma se non me lo fai vedere...

Comunque ce n'è di roba buttata lì e non spiegata... Claudia con i rifiuti tossici (e sticazzi?) Alexandr che in realtà si chiama Boris (doppio sticazzi?)

Claudia io comunque non credo venga dal futuro perché la sua età è quella giusta per il 2019, ma penso che nel futuro ci sia stata.

Domanda, ma anche tu hai capito che Noah in realtà è Bartosz, l'amico di Jonas? Io l'ho intuita così, che lui in pratica prepara se stesso, sempre nell'ottica del paradosso temporale, però boh. Se non è così, è un'altra cosa buttata a cazzo nell'ottica del "lo spiegheremo la prossima volta"
__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it

Last edited by Rehn Freemark; 6th December 2017 at 23:23.
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Old 7th December 2017, 09:43   #27
NiKKi
Il Meccanico.
 
NiKKi's Avatar
 
Join Date: May 2000
Location: Parma
Posts: 24,466
Spoiler:
Bartosz ora come ora lo trovo senza senso. Io lo ho più inteso come qualcuno che prenderà il posto di Doppler come braccio di Noah.
La stanza cmq è arredata così nel 86. Perché si vedono doppler e noah lavorarci assieme quando doppler è nella sua mezza età, perché alla tv passano i video anni 80 ma sopratutto perché, per come l'ho intesa, la stanza con la sedia è la stanza con la botola... La porta è situata nella stessa zona, il buco nero è in corrispondenza dello stesso luogo e Charlotte trova la carta da parati. Quella stanza, fatta così, esiste solo nel 86. È Jonas che lega sulla sedia il rosso, prima puntata. Se. Ci fai caso infatti a farlo è uno incappucciato come Jonas grande. Claudia credo venga dal futuro proprio per l'ultima scena dove la si vede col fucile in zona grotta, quindi o ci sta entrando o ci è appena uscita, dipende sempre quando ci va nel futuro.
Il piccole Helge viene sbattuto dal 53 al 86 quello che non capisco è come contestualmente Jonas venga sbattuto nel 2052, immagino.
Helge cmq rehn, nel 53 non viene mai ritrovato o almeno non viene fatto sapere.
Alexander è buttato alla cazzo.
I rifiuti invece secondo me sono quelli che innescano il tutto (?!) o il rifiuto che ha fatto innescare il primo buco nero con sbalzo di energie e blablabla.
__________________
Ci fotte la guerra che armi non ha
All I Ever wanted
Ci fotte la pace che ammazza qua e là
All I Ever needed
Ci fottono i preti i pope i mullah
Is here in my Arms
l'Onu, la Nato, la civiltà.
M.L. Gore - Depeche Mode
G.L. Ferretti - C.S.I.
NiKKi is offline   Reply With Quote
Old 7th December 2017, 14:55   #28
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Spoiler:
Helge nel 53 viene ritrovato per forza, anche se (stupidamente) non viene mostrato, perché poi nell'86 e nel 2019 è comunque un membro della comunità, nell'86 lavora alla centrale e nel 2019 è in ospizio; la stessa Charlotte parlando col marito gli ricorda che suo padre è stato rapito e gli chiede di preciso quando è successo.

Su Bartosz forse hai ragione però sarebbe un altro buco, nel senso che se è un loop temporale, Noah non ha bisogno di un altro assistente, ha sempre Helge versione '86 (tra l'altro la scena in cui Helge uccide se stesso non l'ho capita, ma stavo guardando distrattamente, è tipo un modo per far capire che rimane fedele a Noah?). Il problema è che comunque tutta la manfrina della divisione "in tre" (1953, 1986 e 2019) cade nel momento in cui c'è anche un futuro dopo il 2019, quindi boh.

Hai ragione sulla stanza, è così nell'86, nel '53 e '19 è abbandonata in entrambi i casi. Su Jonas che la usa con Erik ti prendo in parola, ora non mi ricordo e Netflix è buggato come la merda e mi impedisce letteralmente di far partire il primo episodio

Su Claudia ripensadoci mi sono ricreduto. O meglio, resto convinto che lei sia andata nel futuro più che venire dal futuro, però Noah dice chiaramente a Bartosz che Claudia "ha mentito" a Jonas (del futuro) quindi è probabile che vengano dal futuro entrambi. Dopodiché il ruolo di Claudia è del tutto oscuro. Quello che sembrerebbe è che in effetti abbia in qualche modo mentito a Jonas dandogli la "quest" di cancellare il loop temporale quando in realtà quello che sta facendo è ricreare tutto nello stesso modo (lo si intuisce dal dialogo con il marito di Charlotte e il padre di Ulrich, quando gli dice che devono portare il corpo di Mads dove è stato trovato). Il problema è che a questo punto parrebbe che non ci sia nulla di diverso tra quello che lei e Noah vogliono fare, e l'unica cosa sensata mi sembrava che fossero parte delle due fazioni in guerra l'una con l'altra, boh.

Edit: lo dice proprio Noah che Claudia fa parte dell'altra fazione

__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it

Last edited by Rehn Freemark; 7th December 2017 at 15:00.
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Old 7th December 2017, 15:36   #29
NiKKi
Il Meccanico.
 
NiKKi's Avatar
 
Join Date: May 2000
Location: Parma
Posts: 24,466
Spoiler:
helge cerca di uccidere se stesso ma non ci riesce
con tanto di moralone su come il futuro viaggi su binari già scritti e non può essere cambiato. Però helge vecchio continua a dire che tutto questo deve essere fermato quindi presuppongono che la chiave sia se stesso se cerca di uccidersi
Helge piccolo viene per forza ritrovato si, ma dipende come... Magari è andato avanti nel tempo col buco e tornato nel 53 attraverso i tunnel...
La scena che ti dicevo col rosso e Jonas è questa

Su Claudia e Noah hai ragione, però sappiamo che noah e Jonas si parlano si conoscono e si incontrano, quindi potrebbero essere dalla stessa parte.
Fra l'altro noah non dice una cosa tipo "ora dobbiamo andare a prendere Jonas?", non c'entra niente ma era per stabilire le fazioni. Su tutto il resto non ci sono altri elementi di comprensione imho
__________________
Ci fotte la guerra che armi non ha
All I Ever wanted
Ci fotte la pace che ammazza qua e là
All I Ever needed
Ci fottono i preti i pope i mullah
Is here in my Arms
l'Onu, la Nato, la civiltà.
M.L. Gore - Depeche Mode
G.L. Ferretti - C.S.I.

Last edited by NiKKi; 7th December 2017 at 15:38.
NiKKi is offline   Reply With Quote
Old 7th December 2017, 16:40   #30
Rehn Freemark
Pagan Savior
 
Rehn Freemark's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: Down The Rabbit-Hole
Posts: 36,276
Spoiler:
Noah dice "il prossimo è Jonas" a Helge dopo che lo persuade a restargli fedele ma intende Jonas da giovane, come prossima "vittima" da mettere nella stanza colorata, infatti lo prelevano quando lui sta cercando di scassare tutto andando a recuperare Mikkel.

Però il fatto che Noah dica a Bartosz che
a) Claudia è parte "dell'ombra"
b) lui (Bartosz) non dovrà mai fidarsi di Claudia
c) Jonas si è fidato di Claudia e si fiderà ancora di lei (penso intenda il loop temporale, nel senso che tutto si ripete perché Jonas non sta chiudendo un bel nulla)

secondo me implica che Noah sta da una parte e Claudia/Jonas adulto dall'altra.

Quella scena lì, ma non so. La rivedrò. Secondo me è da dare per assunto che siano sempre Noah e Helge a usare la sedia. Ma tanto senza sapere assolutamente nulla di quello a cui serve sono tutte un po' supposizioni inutili.

Quella scena di Helge con la macchina comunque l'ho capita adesso in effetti era ovvio però è fatta col culo, qualcuno dovrebbe dire a Helge Senior che aveva più senso andare LUI addosso con la macchina a Helge il Giovane, non il contrario

__________________
I don't like mondays.

www.gamemag.it
Rehn Freemark is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 23:30.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it