Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Members List  
 
  > Supporta il Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rating: Thread Rating: 5 votes, 5.00 average.
Old 26th January 2013, 15:36   #61
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
e dopo i satelliti solari.. le riciclatrici.

http://www.galileonet.it/articles/51...717a48f100007f

http://www.tomshw.it/cont/news/esplo...5/42524/1.html
__________________
:: My SKETCHFAB ::

Last edited by montex; 8th February 2013 at 17:31.
montex is offline   Reply With Quote
Old 27th January 2013, 00:49   #62
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
Camuffare una nano-particella da cibo per poter uccidere le cellule maligne del linfoma a cellule B. È questa l'idea dei ricercatori della Northwestern University School of Medicine di Chicago, che hanno usato una nano-particella killer - rivestita di colesterolo di tipo Hdl e contenente un “cuore” d'oro - per affamare ed uccidere cellule tumorali. I

http://www.galileonet.it/articles/50...717a48f1000065
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 27th January 2013, 12:01   #63
aquatoid
Ad aratrum natus
 
aquatoid's Avatar
 
Join Date: Jul 2001
Location: "La Città dei Mille"
Posts: 10,412
Quote:
Originally Posted by bombastico View Post
: O
aquatoid is offline   Reply With Quote
Old 29th January 2013, 23:07   #64
bombastico
Dottore chiami un dottore
 
bombastico's Avatar
 
Join Date: Aug 2011
Posts: 2,811
L'uropa stanzia un miliardo di euro per fare ricerca sul grafene.
Per dieci anni.
http://www.graphene-flagship.eu/GF/index.php

Premettendo che un miliardo da dividere (massimo) per 27 per 10 anni mi sembra un po' pochino... la paternità di eventuali brevetti a chi andrà?
__________________
Il segno si decifra, l'apparenza non si decifra.
bombastico is offline   Reply With Quote
Old 29th January 2013, 23:43   #65
Koonda
Don't Panic!
 
Koonda's Avatar
 
Join Date: Feb 2011
Location: ZZ9Plur. Zα
Posts: 923
Quote:
Originally Posted by montex View Post
e dopo i satelliti solari.. le riciclatrici.

http://www.galileonet.it/articles/51...717a48f100007f
Caz, e quei droni per l'a/r di risorse sembran troppo le sonde spia pre-nerf
Ogame da un certo punto di vista ci ha preso per bene!
Koonda is offline   Reply With Quote
Old 1st February 2013, 00:59   #66
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
micromotori a vapore: pezzi di nanosuit.

http://www.repubblica.it/scienze/201...pore-50278306/
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 1st February 2013, 01:02   #67
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
fondi UE per cervelli elettronici e grafene.

http://www.repubblica.it/scienze/201...fene-51467131/
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 2nd February 2013, 14:53   #68
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail




niente di nuovo ma.. in pratica pavimento display e sensori/camere che registrano i tuoi movimenti nello spazio e li usano per riprodurli sotto in 3d (avatar) o per interagire con oggetti virtuali.
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 7th February 2013, 16:14   #69
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
Otoy Octane:render giochi fotorealistici a basso costo.

http://www.tomshw.it/cont/news/otoy-...o/41857/1.html
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 7th February 2013, 17:33   #70
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
tegra nelle auto. cruscotti display, dispositivi multimediali on board e aggiornabili/sostituibili nell'hw.

http://www.tomshw.it/cont/articolo/a...a/42753/1.html
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 7th February 2013, 17:41   #71
WyrmSlayer
Tengen Toppa
 
WyrmSlayer's Avatar
 
Join Date: Mar 2001
Location: Yetsira
Posts: 924
Quote:
Originally Posted by montex View Post
Otoy Octane:render giochi fotorealistici a basso costo.

http://www.tomshw.it/cont/news/otoy-...o/41857/1.html
Articolo abbastanza strano, in realtà. A parte la citazione del ray tracing, "passo in avanti per quanto concerne l'illuminazione in-game " (è probabilmente il più vecchio dei sistemi di rendering ) che "riproduce la scena con una tecnica che segue i raggi (ray) partendo dal punto di vista della telecamera anziché dalle sorgenti di luce" (qualsiasi sistema di ray-tracing funziona così mentre sono i sistemi più moderni a partire dalle fonti di luce, anche se non tracciano i raggi); mi piacerebbe leggere qualche dettaglio tecnico su come fa a raggiungere livelli di fotorealismo utilizzando solo il ray-tracing (che, usato da solo, è piuttosto limitato e certamente non in grado di raggiungere risultati simili), immagino che utilizzi roba ben più complicata.
WyrmSlayer is offline   Reply With Quote
Old 7th February 2013, 18:47   #72
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
Pelle sintetica che si autoripara. inb4: terminator.

http://www.repubblica.it/scienze/201...film-47006234/
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Old 8th February 2013, 17:32   #73
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
Circuiti flessibili più sottili della carta.

http://www.tomshw.it/cont/news/ibm-r...a/42344/1.html


altra notizia sempre su circuiti flessibili fatti dalla (L'Università della Pennsylvania ): http://www.tomshw.it/cont/news/elett...-www.tomshw.it


BM ha sviluppato circuiti nanometrici a elevate prestazioni che sono abbastanza sottili - un decimillesimo delle spessore di un foglio di carta - da essere piegati e curvati per adattarsi a innumerevoli dispositivi. I ricercatori Stephen Bedell, che vedete nel video, e Davood Shahrjerdi dell'IBM Thomas J. Watson Research Center stanno lavorando su questo nuovo ritrovato tecnologico, ottenuto mediante un processo di raschiatura da un wafer di silicio a cui segue il fissaggio su un pezzo di plastica.

[...]

Secondo l'azienda questi circuiti sottili sono così leggeri che se ne potrebbero impilare un numero elevato per raggiungere una potenza senza precedenti. Sullo strato sottile possono trovare posto 10 miliardi di transistor, che richiedono solo 0,6 volt di alimentazione. Numeri incredibili che potrebbero cambiare il volto dell'elettronica in futuro, permettendo al genere umano di raggiungere nuovi traguardi senza fare compromessi.


Con un raggio di curvatura di soli 6 mm, questo circuito flessibile è destinato a trovare posto in innumerevoli di prodotti, dagli smartphone fino a computer pieghevoli e leggeri da installare su veicoli spaziali. La tecnica usata da IBM, chiamata "controlling spalling", per staccare il sottile strato di circuiteria può essere usata anche per altri materiali.
__________________
:: My SKETCHFAB ::

Last edited by montex; 8th February 2013 at 17:39.
montex is offline   Reply With Quote
Old 8th February 2013, 17:37   #74
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
Teletrasporto.

http://www.tomshw.it/cont/news/il-te...k/42485/1.html


Ricercatori di Danzica (Polonia), Londra e Cambridge (USA) hanno messo a punto una nuova teoria del teletrasporto, secondo la quale è possibile il trasferimento quantico alla velocità della luce. Una possibilità che è nota nella teoria da circa 20 anni, ma che da oggi sembra un po' più vicina a una realizzazione pratica.
Il punto di partenza è lo stesso usato dall'esperimento cinese realizzato lo scorso maggio, quando si riuscirono a trasferire proprietà quantistiche su una distanza di circa 97 chilometri. Un test che mette in evidenza anche il limite attuale delle nostre conoscenze: il trasferimento quantistico è possibile solo un qubit alla volta.

Il principio teorico soggiacente è quello dell'entanglement quantistico, noto anche come "non separabilità". Ci dice che due o più sistemi distanti possono mantenere una relazione fissa per quanto riguarda il loro stato quantistico, quindi una variazione su un sistema si può riflette istantaneamente sugli altri - anche se tra loro ci sono anni luce di distanza. Gli esperimenti e gli studi in corso puntano proprio a realizzare questa "sincronizzazione quantistica".
Gli esperimenti fatti finora hanno però evidenziato un limite difficile da superare, perché il legame quantistico tende a deteriorarsi, fino a distruggersi nel trasferimento. La nuova teoria prevede invece che questo sia "riciclabile", e che sia possibile teletrasportare più oggetti invece che uno solo, com'è stato fatto in Cina.
Il nuovo protocollo teorico andrà ovviamente verificato sperimentalmente, ma in teoria rende possibile trasferire più qubit alla volta preservando il legame quantistico, o se non altro facendolo durare di più. A ogni trasporto infatti questo si riduce comunque, ma proporzionalmente al numero di particelle trasferite (viaggiano le proprietà quantistiche, non le particelle vere e proprie).

Come spiega Sergii Strelchuck (Università di Camdridge), "il legame quantistico si può considerare il carburante che alimenta il teletrasporto", e il nuovo protocollo si può definire "più efficiente dal punto di vista dei consumi, capace di usare l'entanglement con parsimonia, e allo stesso tempo di eliminare il bisogno di correggere gli errori".
Concretamente quindi questo gruppo di scienziati ha teorizzato ciò che potremmo definire un nuovo passo avanti verso il teletrasporto di Star Trek, anche se naturalmente siamo ancora ben lontani dal realizzare tale invenzione fantascientifica.
Non vediamo l'ora di avere a disposizione teletrasporto, replicatore e sala ologrammi (tanto per cominciare), e quindi speriamo che presto questo nuovo protocollo avrà una controprova sperimentale, ma è più probabile che queste ricerche trovino un'applicazione pratica nella realizzazione di un nuovo tipo di computer, che usi il teletrasporto quantistico invece del trasferimento di elettroni - che è alla base dell'odierna elettronica.
"Costruire un computer quantistico è una delle grandi sfide per la fisica moderna, e speriamo che il nuovo protocollo di teletrasporto possa portare avanzamenti in tale area", ha infatti dichiarato Strelchuck.
__________________
:: My SKETCHFAB ::

Last edited by montex; 8th February 2013 at 17:41.
montex is offline   Reply With Quote
Old 8th February 2013, 17:40   #75
montex
Signore di Agorà
 
montex's Avatar
 
Join Date: Jan 2002
Location: In the fog
Posts: 18,356
transistor magnetico:

http://www.tomshw.it/cont/news/il-tr...i/42828/1.html
__________________
:: My SKETCHFAB ::
montex is offline   Reply With Quote
Reply

Tags
1.science fact:, 2. fap cause blindness

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 13:49.


Copyright 2017-2024 by netgamers.it