Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 29th July 2020, 23:16   #1
Hans Win
Forgotten User
 
Hans Win's Avatar
 
Join Date: Feb 2009
Posts: 1,040
Situazione università telematiche

https://www.corriere.it/dataroom-mil...53468-va.shtml

Non so voi, ma a me questo articolo ha fatto venire il nervoso a fondo scala. Paese di peracottari. Mi viene solo da vomitare. Uno in buona fede potrebbe anche valutare questo genere di formazione. Ma leggere sta roba ti viene solo da prendere un bidone di napalm. Ma anche basta. Ma non esiste che debbano esserci laureati di serie a e di serie b. Devono morire gonfi tutti dal primo all'ultimo. Pure il coraggio di mettere telematico. Te lo faccio vedere io cosa vuol dire telematico manica di improvvisati dell'educazione. Che già la situazione nelle università normali non è rose e fiori. Ma ci fosse una volta che nel privato le cose vanno meglio. Ma che schifo. Ma dove è finita l'onorabilità delle proprie azioni? Nel cesso presumo.
Hans Win is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 00:54   #2
cippo
Alfiere del capitale
 
cippo's Avatar
 
Join Date: Feb 2005
Location: Beerland
Posts: 16,140
ehh ma non vorrai mica abbbolire il valore legale della laurea...
__________________
Activation energy is like when you have to pee and you are sleeping in bed. You need a huge effort to wake up, but later you will feel a lot better. Catalysis is when you can pee in bed. - io -
La calunnia [...] falsamente accusati della commissione di un reato
cippo is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 08:55   #3
Drunkenduck
Il buon vin è quello nero
 
Drunkenduck's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Location: Susegana (TV)
Posts: 33,314
Mah

Mia morosa è laureata in filosofia (Ca Foscari + cattolica) e sta facendo una ulteriore* telematica con unicusano (PS:servizi online non adeguati una sega )... Diceva che in quanto a carico di lavoro è lo stesso secondo lei... Per gli esami è il solito discorso: se sei preparato l'esame non è difficile


* Questo perché per entrare in graduatoria/partecipare ai concorsi, nonostante una magistrale, le mancavano CINQUE esami, e ha deciso di prendere due piccioni con una fava
Ragioniamo su questo anche, come cazzo è possibile dover fare cinque esami in sovrannumero (o comunque rinunciare a corsi "a scelta" che si ritiene interessanti, per seguire tabelle con poco senso scegliendo di conseguenza solo in base al SSD del corso) per poter insegnare?
__________________

Last edited by Drunkenduck; 30th July 2020 at 09:04.
Drunkenduck is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 09:20   #4
La Fayette
Registered User
 
Join Date: Jun 2020
Posts: 188
Quote:
Originally Posted by Drunkenduck View Post
Mah

Mia morosa è laureata in filosofia (Ca Foscari + cattolica) e sta facendo una ulteriore* telematica con unicusano (PS:servizi online non adeguati una sega )... Diceva che in quanto a carico di lavoro è lo stesso secondo lei... Per gli esami è il solito discorso: se sei preparato l'esame non è difficile


* Questo perché per entrare in graduatoria/partecipare ai concorsi, nonostante una magistrale, le mancavano CINQUE esami, e ha deciso di prendere due piccioni con una fava
Ragioniamo su questo anche, come cazzo è possibile dover fare cinque esami in sovrannumero (o comunque rinunciare a corsi "a scelta" che si ritiene interessanti, per seguire tabelle con poco senso scegliendo di conseguenza solo in base al SSD del corso) per poter insegnare?
Partiamo da un presupposto: di base l’università italiana è un laureificio, la laurea la si regala a chiunque
Penso a giurisprudenza a Padova, che aveva la nomea di esserre la più dura d’Italia; al di là del fatto che non c’era tutta sta difficoltà, ma la gente era semplicemente asina, visti i troppi “bocciati” hanno cominciato a mandare gli ispettori ministeriali e la minestra è cambiata, da allora “6 politico” per tutti. D’altronde l’alternativa era la chiusura della facoltà, e quindi i prof hanno giustamente pensato di salvare le loro cattedre, fanculo la qualità.
Ovviamente il trend di iscritti è discendente da anni, 10 anni fa si immatricolavano 2000 studenti all’anno, oggigiorno circa 200...

Poi senz’altro la qualità della didattica può cambiare da ateneo ad ateneo ma alla fin fine si studia da un manuale, se uno vuole approfondire ha modo di approfondire ovunque si trovi.

Tl;Dr: l’università italiana è una barzelletta ovunque
La Fayette is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 09:28   #5
Drunkenduck
Il buon vin è quello nero
 
Drunkenduck's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Location: Susegana (TV)
Posts: 33,314
Questo anche a Ca' Foscari...
Certii esami sono stati resi più facili perché uno dei parametri con cui valutano l'ateneo/il corso di laurea è il numero di laureati (sulle iscrizioni?)
Io ho fatto il tutor per 4 anni e praticamente a tutorato facevo tra gli altri esercizi dell'esame, per dire (al netto di cambi di costanti e simili, ma solo perché mi pareva brutto fare proprio lo stesso identico esercizio)...

Però riguardo ai nuovi iscritti (almeno nel mio dipartimento) il trend era in crescita anche abbastanza netta
__________________

Last edited by Drunkenduck; 30th July 2020 at 09:30.
Drunkenduck is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 13:32   #6
char
Suddenly, a cold breeze.
 
char's Avatar
 
Join Date: Apr 2014
Posts: 3,592
Boh io ci sto facendo seriamente un pensiero perché mi serve un titolo con valore legale e la cosa deve venire incontro al fatto che lavoro
char is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 14:21   #7
DEMIURGO
OMG NOOB!
 
DEMIURGO's Avatar
 
Join Date: Oct 2000
Location: Roma
Posts: 13,646
Quote:
assenza di vincoli per il reclutamento del personale docente, rispetto anche alla possibilità di chiamata diretta ed eventuale passaggio poi alle università statali.

Non è vero per tutte le università citate nell'articolo però. In Unicusano, per esempio, i bandi di concorso per i docenti sono equivalenti a quelli di una università pubblica, ed è richiesta la ASN per partecipare.
__________________
The man in black fled across the desert, and the gunslinger followed. (The Dark Tower)
What can change the nature of a man? (Planescape Torment)
Nothing in the world can take the place of persistence.
Talent will not: Nothing is more common than unrewarded talent. Education alone will not: The world is full of educated failures. Persistence alone is omnipotent.
(Calvin Coolidge)


DEMIURGO is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 14:27   #8
CrisM1
Ciao povery!
 
CrisM1's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Posts: 30,779
Quote:
Originally Posted by Drunkenduck View Post
Mah

Mia morosa è laureata in filosofia (Ca Foscari + cattolica) e sta facendo una ulteriore* telematica con unicusano (PS:servizi online non adeguati una sega )... Diceva che in quanto a carico di lavoro è lo stesso secondo lei... Per gli esami è il solito discorso: se sei preparato l'esame non è difficile


* Questo perché per entrare in graduatoria/partecipare ai concorsi, nonostante una magistrale, le mancavano CINQUE esami, e ha deciso di prendere due piccioni con una fava
Ragioniamo su questo anche, come cazzo è possibile dover fare cinque esami in sovrannumero (o comunque rinunciare a corsi "a scelta" che si ritiene interessanti, per seguire tabelle con poco senso scegliendo di conseguenza solo in base al SSD del corso) per poter insegnare?
Una mia amica che lavora in ospedale (posizione ultra prestigiosa e ultrapagata ) ha avuto uno sconto su una università telematica per prepararsi anche una laurea in giurisprudenza. Ha detto che da lavoratrice si trova benissimo, le piattaforme sono adeguate e le materie sono "standard" come qualsiasi facoltà. Gli esami però non li ha mai fatti online ma sempre in luoghi fisici.

Tanto comparativamente a qualsiasi facoltà pubblica il prestigio sta a 0, la gente sgrana gli occhi solo se vieni da università private bullshitto tipo la Bocconi.
__________________
Quote:
Originally Posted by CannarSix
Ah, e resta il fatto che intellettualmente vi cago in testa a tutti, Catanzaro, Cosenza od Oxford che sia il mio ateneo.
* Best post ROTFL 2008 - Premio Caffè del Dr. Freeman 2008
* Dark Slayer su CrisM1 - click

Last edited by CrisM1; 30th July 2020 at 14:28.
CrisM1 is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 14:36   #9
Malaga
Here comes the pain!
 
Malaga's Avatar
 
Join Date: Jan 2010
Location: Prov. BO
Posts: 9,671
Mah, mi pare un servizio un po' così così. Per non dire un po' di merda
Molte di quelle università telematiche che hanno come sede principale Roma, hanno gli stessi professori, nelle stesse materie, delle università "normali", tipo Roma Tre.
Ed i corsi, almeno quelli che ho potuto vedere io, non sono affatto male come didattica.
Poi ovvio che dipende dal professore/corso di laurea, ma il titolo senzazionalista del corriere è una minchiata: se studi ed temi li sai passi, se no ti segano. Che ci siano poi professori più o meno larghi è così ovunque, boh.
Se fai l'esame in sede, se sei distaccato fai l'esame scritto.
Ma non è che se è telematica allora nei fogli di esame ci disegni un cazzo e ti danno 30
Un conoscente aveva iniziato la pegaso ed ha mollato l'anno dopo perché era troppo difficile...ed è SW Developer tutt'ora.
Se non hai la voglia/stimolo non c'è santo che tenga...
__________________
Paradossalmente la gente che crede di sapere sempre tutto è proprio quella che non capisce mai un cazzo.
Chi gode dell'altrui disgrazia, nel miglior dei casi è un miserabile.

Last edited by Malaga; 30th July 2020 at 14:38.
Malaga is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 15:12   #10
Hans Win
Forgotten User
 
Hans Win's Avatar
 
Join Date: Feb 2009
Posts: 1,040
Anche io ci stavo facendo un pensierino per farmi certificare delle competenze che vuoi o non ho acquisito in tanti anni di lavoro e magari cogliere l'occasione per approfondire in modo strutturato alcuni argomenti. Da quello che scrivete un minimo di gestione decorosa pare ci sia nonostante l'articolo del corriere. Mi sento già meglio. Mo vedo quale tra le tante offre un piano di studi a misura di un vecchio come me che torna tardi dal lavoro. Mi chiedo tra l'altro che differenza c'è tra un piano di studi in una università normale che ha l'elearning a regime visto che con il covid si sono tutte dovute attivare e le telematiche. Forse nelle normali non hai i video fruibili a qualunque ora e il tutor? Per quale motivo costano di più?
Hans Win is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 15:17   #11
Hicks!
Only one.
 
Hicks!'s Avatar
 
Join Date: Nov 2002
Location: Venexia
Posts: 34,252
Quote:
Originally Posted by Drunkenduck View Post
Questo anche a Ca' Foscari...
Certii esami sono stati resi più facili perché uno dei parametri con cui valutano l'ateneo/il corso di laurea è il numero di laureati (sulle iscrizioni?)
Io ho fatto il tutor per 4 anni e praticamente a tutorato facevo tra gli altri esercizi dell'esame, per dire (al netto di cambi di costanti e simili, ma solo perché mi pareva brutto fare proprio lo stesso identico esercizio)...

Però riguardo ai nuovi iscritti (almeno nel mio dipartimento) il trend era in crescita anche abbastanza netta
Io, un decennio fa + sono passato davanti ad un'aula di filosofia/lettere.

Quanta mona
__________________
Matter flows from place to place
and momentarly comes together to be you
Hicks! is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 15:20   #12
char
Suddenly, a cold breeze.
 
char's Avatar
 
Join Date: Apr 2014
Posts: 3,592
Quote:
Originally Posted by Drunkenduck View Post
Mah

Mia morosa è laureata in filosofia (Ca Foscari + cattolica) e sta facendo una ulteriore* telematica con unicusano (PS:servizi online non adeguati una sega )...

L'anno scorso vidi l'interfaccia da studente di Unicusano. Usano ancora quella roba terribile fatta in YUI?

Last edited by char; 30th July 2020 at 15:23.
char is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 15:22   #13
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 10,277
Quote:
Originally Posted by CrisM1 View Post
Una mia amica che lavora in ospedale (posizione ultra prestigiosa e ultrapagata ) ha avuto uno sconto su una università telematica per prepararsi anche una laurea in giurisprudenza. Ha detto che da lavoratrice si trova benissimo, le piattaforme sono adeguate e le materie sono "standard" come qualsiasi facoltà. Gli esami però non li ha mai fatti online ma sempre in luoghi fisici.

Tanto comparativamente a qualsiasi facoltà pubblica il prestigio sta a 0, la gente sgrana gli occhi solo se vieni da università private bullshitto tipo la Bocconi.
aspè questa mi mancava, si possono fare gli esami anche online? Non lo sapevo. Ma in tutte le uni telematiche è così?
CrazyWildhog is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 15:25   #14
* * Eroes * *
^_^
 
* * Eroes * *'s Avatar
 
Join Date: Jan 2001
Location: Bononia
Posts: 11,861
Quote:
Originally Posted by CrisM1 View Post
Tanto comparativamente a qualsiasi facoltà pubblica il prestigio sta a 0, la gente sgrana gli occhi solo se vieni da università private bullshitto tipo la Bocconi.
Mah... su questo avrei da ridire. Nell'istituto di credito dove lavoro (prima banca italiana, quindi il loro approccio forse peso ne ha) i curricula che arrivano dai laureati all'Alma Mater di Bologna li guardano e li valutano. Quelli che vengono da Modena o Reggio Emilia vanno direttamente nel cestino.

Quindi il nome dell'università da cui vieni ha ancora un significato, per fortuna.

edit: non sto all'ufficio HR, ma questo è quanto mi dicono i colleghi che invece ci lavorano.
* * Eroes * * is offline   Reply With Quote
Old 30th July 2020, 15:27   #15
CrisM1
Ciao povery!
 
CrisM1's Avatar
 
Join Date: Mar 2006
Posts: 30,779
"Per fortuna" scartare la gente che per le ragioni più varie non ha potuto studiare all'alma mater. K
__________________
Quote:
Originally Posted by CannarSix
Ah, e resta il fatto che intellettualmente vi cago in testa a tutti, Catanzaro, Cosenza od Oxford che sia il mio ateneo.
* Best post ROTFL 2008 - Premio Caffè del Dr. Freeman 2008
* Dark Slayer su CrisM1 - click
CrisM1 is offline   Reply With Quote
Reply

Tags
addio ragazzi, adesso si me ne vado, non aprirò mai più thread

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 07:59.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it