Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Member List  
 
  > Support your Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

View Poll Results: Chi voterai il 25 settembre alle politiche ?
Fratelli D'Italia 19 8.15%
Lega 1 0.43%
Forza Italia/Altri centro-dx 0 0%
PD 49 21.03%
Verdi-sinistra italiana 61 26.18%
+Europa/Altri centro-sx 19 8.15%
Azione-Italia Viva 27 11.59%
Movimento 5 Stelle 13 5.58%
Unione Popolare 12 5.15%
Italexit 2 0.86%
Altri 3 1.29%
Non voto/fetta di mortadella 27 11.59%
Voters: 233. You may not vote on this poll

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old Yesterday, 17:08   #2281
RokkoII
Registered User
 
RokkoII's Avatar
 
Join Date: Feb 2008
Location: Novaragrad
Posts: 16,533
Quote:
Originally Posted by elindur View Post
Si ma infatti, tra 1000 cazzate dette la 1001 non rende abbastanza

Passiamo ad un'altra macchietta



Usciamo da tutto e viva l'italia autarchica e sovrana
Illuso. Non sa che una volta usciti da tutto si corre verso la rivoluzione socialista

Inviato dal mio SM-G781B utilizzando Tapatalk
__________________
<cmdr> Disossabovi on Elite Dangerous
RokkoII is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:09   #2282
Lello9
So it goes
 
Lello9's Avatar
 
Join Date: Dec 2020
Location: Terra di Merdor
Posts: 4,062
Quote:
Originally Posted by Manus View Post
e forse vi siete scordati che è con il lavoro che va avanti un paese, pure i sussidi li paghi con le tasse di chi lavora.




Quote:
Originally Posted by CrazyWildhog View Post
Ma secondo me dietro a sto acco ci sono due o tre che postano a turno ghignandosela, pare fatto con lo stampino

Uno dev'essere quello che prima gestiva audiomaniac, mi sa
__________________
There's a cold war coming,
On the radio I heard
Baby it's a violent world
Lello9 is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:10   #2283
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 25,653
Esatto, il cuckismo è quello, bisognerebbe sapere minus cosa ne pensa dei pugnali dati ai bambini
CrazyWildhog is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:14   #2284
^Chuck^
Official White Knight
 
^Chuck^'s Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: In my brain
Posts: 38,588
Quote:
Originally Posted by CrazyWildhog View Post
https://www.ilsole24ore.com/art/lavo...recia-ABOtdWnB

Sole24, giornale notoriamente schierato a sx




Cazzo te lo dice pure il giornale di confindustria.
La retorica contro il lavoro
ma pure dalla sua fonte, se non ti fermi al primo grafico che fa una media e quindi ci mette in mezzo pure la gente che lavora 2 ore, e ti sposti a quello con la proporzione per ogni paese, ti accorgi che c'è una disparità rispetto a molti altri paesi perché ne abbiamo tanti che fanno più di 40 ore.

Per dire: in francia il 35% della popolazione che lavora fa più di 40 ore settimanali, da noi è il 60%.

Last edited by ^Chuck^; Yesterday at 17:18.
^Chuck^ is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:24   #2285
Cardoza
Dresden Addicted
 
Cardoza's Avatar
 
Join Date: May 2009
Location: Alicante
Posts: 15,431
Quote:
Originally Posted by Lello9 View Post
Ti ricordo che stai parlando con minus

Demenziale che si possa anche solo concepire l'esistenza di qualcosa come la "retorica contro il lavoro", il cervello che cola dalle orecchie proprio

E questa è la gente che il PD ha perso con Calenda, perdere Calenda e prima di lui renzie ed il relativo elettorato è stata la miglior cosa che sia successa al PD in vent'anni

Viva la "retorica contro il lavoro", dovrebbe essere il primo punto del programma di qualsiasi partito di sinistra
Penso che Minus abbia già ammesso che vota FdI
__________________
"No vabbè fare satira è impossibile in questa timeline" - Iroel 02/10/2017
one of the 101's :lode: :bacco:
Cardoza is online now   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:25   #2286
Manus
Übermensch
 
Manus's Avatar
 
Join Date: Oct 2002
Location: Altrove
Posts: 2,764
Quote:
Originally Posted by ^Chuck^ View Post
ma pure dalla sua fonte, se non ti fermi al primo grafico che fa una media e quindi ci mette in mezzo pure la gente che lavora 2 ore, e ti sposti a quello con la proporzione per ogni paese, ti accorgi che c'è una disparità rispetto a molti altri paesi perché ne abbiamo tanti che fanno più di 40 ore.

Per dire: in francia il 35% della popolazione che lavora fa più di 40 ore settimanali, da noi è il 60%.
ma di che parli

i 5s sono invotabili, non fosse per il programma assolutamente irresponsabile basta la collusione evidente con Putin, purtroppo il voto di scambio va ancora un casino in italia.
Manus is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:28   #2287
Nico
Alcoholic
 
Nico's Avatar
 
Join Date: Oct 2005
Location: Venice
Posts: 4,983
Quote:
Originally Posted by ^Chuck^ View Post
Hai ragione, dovremmo votare il PD che propone gente credibilissima di sinistrissima come Casini
Non ti ho mica detto di votare PD eh.

Ribadisco solo che all'interno dei Verdi ci siano personaggi ugualmente ridicoli
__________________
The car's on fire, and there's no driver at the wheel, and the sewers are all muddied with a thousand lonely suicides,
A dark wind blows, the government is corrupt, and we're on so many drugs
We're trapped in the belly of this horrible machine, and the machine is bleeding to death
Nico is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:40   #2288
^Chuck^
Official White Knight
 
^Chuck^'s Avatar
 
Join Date: Aug 2006
Location: In my brain
Posts: 38,588
Quote:
Originally Posted by Manus View Post
ma di che parli



i 5s sono invotabili, non fosse per il programma assolutamente irresponsabile basta la collusione evidente con Putin, purtroppo il voto di scambio va ancora un casino in italia.
Ma di che parli tu

Io rispondevo al tuo post, tu mi hai quotato parlando di altro
^Chuck^ is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:43   #2289
Nico
Alcoholic
 
Nico's Avatar
 
Join Date: Oct 2005
Location: Venice
Posts: 4,983
GUIDA PER UNA DOMENICA ALL’INSEGNA DEL VOTO UTILE

Ore 7:00
Sveglia. Steso nel letto urli primitivo per quindici minuti battendo ossessivamente i pugni e i talloni sul materasso finché la voce non diventa un rauco guaito. Bello carico, ti alzi.
Ore 7:15
Yoga. Dopo un grosso fanculo al sole, ti metti nella posizione dell’elettore responsabile, ovvero braccia a terra, schiena inarcata e bacino sollevato. Questa posizione ha lo scopo di rilassare i muscoli dell’ano. Torneranno utili più avanti.
Ore 7:45
Colazione. Frutta fresca e un bello yogurt. Te li spalmi in faccia come pitture da guerra, mentre sottovoce ringhi cose che sembrano bestemmie. Scopo mio. Sporco d’olio. Trisnonna sultana.
Alla fine del rituale decidi che non voterai PD.
Ore 8:00
Doccia + piantino.
Ore 8:30
Ti rileggi il programma del centrodestra con sotto i Children Of Bodom a tutto volume. Decidi che voterai PD.
Ore 9:30
Venti minuti di contemplazione davanti alla borsa di tela Feltrinelli con la faccia di Berlinguer (14,99 €, merde). Fallo per lui, ti ripeti. Fallo per lui. Decidi che non voterai PD.
Ore 10:00
Ti leghi a una sedia e ti rincoglionisci ascoltando “Le elezioni” di Gaber in loop. Alla fine ne esci sereno e placido come Siddharta Gautama sotto l’Ashwattha e decidi che sì, che mannaggiaisanti voterai PD. Che è una questione di partecipazione, di buon senso, di etica civile. Poi un tuo amico ti manda un video di Letta che parla degli occhi della tigre e tu diventi Begbie di Trainspotting e inizi a sfasciare tutta casa con la racchetta del padel.
Ore 10:30
Non puoi votare PD, dai non puoi. Tu sei quel cazzo di Charlie Brown, loro sono quella minchia di Lucy e il tuo voto è la palla da football. Sto giro non ti fai fregare. Poi è giusto che imparino, non puoi fare una campagna elettorale sul niente e sperare che la gente ti voti, dai.
Ore 10:45
Recuperi la scheda elettorale dal cassetto delle mutande. Lei ti guarda e dice:
- Sarà tutta colpa tuaaaaa.
- Zitta.
- I fasci al governo ricadranno su di te! Cento volte su di te!
Infili quella piccola stronzetta in tasca, pigli le chiavi ed esci.
Ore 11:00
Sul pianerottolo la vicina di casa, dolce nonnina sfornabiscotti guance di burro, ti flauta un
- Buongiorno!
Tu ti rassereni guardando la cascante giovialità di quella paffuta anziana e ti rendi conto che alla fine ha ragione Gaber, è una bella giornata di partecipazione democratica e tanto basta.
- Tanto vince la Meloni e vi dà una sistemata a tutte voi zeccacce.
Tu la guardi. Lei sorride.
Decidi di votare PD.
Ore 11:15
Sei in macchina quando alla radio trasmettono la notizia che Letta ha votato per sbaglio la Meloni.
Decidi di non votare PD. E guardandoti allo specchietto pensi, ma sì, tanto son maschio, bianco, eterosessuale, come va, va, io sto in una botte di ferro.
Ore 11:30
A un semaforo un pensiero molto poco meloniano ti s'illumina in testa.
Sì, ma gli altri?
Decidi di votare PD.
Ore 11:45
Sugli scalini delle scuole medie capisci che no, che è una stronzata. Mica è Capitan Planet, non è che se voti PD significa che salvi il paese. Perché
a) Che tu li voti o non li voti questi perdono male lo stesso.
b) Son pure loro una bella manica di brancaleonici dementi.
E c) Come i ragazzini a ripetizione e i cani che ti cacano ancora in salotto, forse è il caso di metterli di fronte ai loro fallimenti perché possano imparare qualcosa. E un bel 13% alle elezioni dovrebbe aiutare.
Quindi deciso: non li voti.
Ore 12:00
In fila al seggio incroci gli occhi di una bimbella bionda accanto alla madre. E pensi che c’è un futuro ancora da salvare, non possiamo far ereditare alle nuove generazioni il peso della tradizione del meno peggio.
La bimba ti guarda, e dice
- E mo ve se inculamo, merde.
Decidi di votare PD.
Ore 12:05
Entri nel seggio 8. Consegni scheda elettorale e documento. Ti danno le schede e la matita. Guardi la lavagna con segnata l’affluenza.
- Bassina.
- È ancora presto. Cabina due.
Vai in cabina due. Apri le schede. Guardi i simboli.
Chissà se pisciare in una cabina elettorale ricade nel penale.
Penale.
Ridacchi.
Ore 12:06
Poni la matita sopra il simbolo del PD. Ma esiti.
Il vietcong che è con te inizia a darti degli schiaffetti sul viso.
- Mau! Mau! Pidi mau! - urla.
Tu non ce la fai. La mano trema.
Ore 12:07
Hai un’esperienza extracorporea. La tua mente viaggia attraverso questa orrenda campagna elettorale. Vieni investito da una slavina di dichiarazioni deliranti, proposte idiote, facce da culo e culi a forma di faccia. Ti scorrono addosso tutti i meme, tutte le improbabili battute, le sparate, gli slogan, tutte le forme grottesche che assume la classe dirigente quando è sicura di parlare a un brando di idioti. Vedi Berlusconi su Tiktok, Salvini che ammette di sudare, Di Maio da Nennella che fa Dirty Dancing, La Russa che dice che siamo tutti eredi del duce, la candidatura di Vittorio Sgarbi, la Meloni che balla, Calenda che dice siamo solidi e compatti, la carbonara di Letta, il topocane di Mastella, gné gné, il dentista gratuito, combattere le devianze, il pulmino centrato dal fulmine, la patriota, i bimbi su Amazon, Peppa Pig.
È come una canzone di Rino Gaetano. Tutti ballano, tutti allegri.
Ore 12:08
- Va tutto bene? - domanda qualcuno da fuori.
Tu guardi in basso. Hai fatto una croce sopra il simbolo del PD.
Guardi in alto. Fra nuvole rinascimentali, compare tuo nonno partigiano.
Ti guarda deluso.
Ora lo sai. Non pasteggerai mai coi sacri agnolotti e non berrai mai l’idromele a 3,50€ al litro nelle grandi sale della Festa dell’Unità del cielo.
Il Valhalla di sinistra è chiuso per te.
E per quello di centrosinistra non hai i pantaloni giusti.
Ti sei dannato. Per sempre.
Ore 12:10
Consegni le schede, la matita.
- Targhetta ha votato – dicono.
Ma a te non sembra mica.
Ti ridanno il documento, però quando provano a ridarti anche la scheda elettorale tu scuoti la testa
- È meglio se la tenete voi. Che se la tengo io finisce che mi torna il vizio.
Ore 12:15
Fuori s’è messo a piovere.
C’hai dentro una tensione strana, a basso voltaggio. Una paura quieta mista a senso di colpa.
T’accendi una sigaretta, guardi la gente che viene a votare e pensi che Gaber aveva sbagliato.
Non è partecipazione.
È concorso in omicidio.

Autore: Non è successo niente
__________________
The car's on fire, and there's no driver at the wheel, and the sewers are all muddied with a thousand lonely suicides,
A dark wind blows, the government is corrupt, and we're on so many drugs
We're trapped in the belly of this horrible machine, and the machine is bleeding to death

Last edited by Nico; Yesterday at 17:47.
Nico is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:50   #2290
Drunkenduck
Il buon vin è quello nero
 
Drunkenduck's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Location: Susegana (TV)
Posts: 45,909
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
Ma poi “mi sento a disagio a votarli perché sono i Verdi”. Ammazza, decenni di propaganda sifonata su per il culo han fatto proprio un bel lavoro
Non hai capito quello che ho scritto...
non ho scritto che "mi sento a disagio a votare i verdi", sarei al contrario BEN FELICE di votare un partito "verde", o in generale un partico che al primo posto mette i temi ambientali (ma sul serio non con frasette a cazzo di cane)
la frase è "mi sento a disagio a votarli solo per l'etichetta", nel senso che mi paiono uno specchio per le allodole

Quote:
Originally Posted by char View Post
ma oramai siamo in un'era post-credibilità.
fai questo esercizio mentale: indicizza, così, a sentimento, un parametro "credibilità" per tutta l'offerta politicada quel che è emerso in questa campagna elettorale.

che ne esce?
Nessuno, per l'appunto
__________________

Last edited by Drunkenduck; Yesterday at 17:52.
Drunkenduck is online now   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:51   #2291
RoMZERO
Every dog has its day
 
RoMZERO's Avatar
 
Join Date: Jun 2000
Location: cs_italy
Posts: 15,323
Quote:
Originally Posted by elindur View Post
Si ma infatti, tra 1000 cazzate dette la 1001 non rende abbastanza

Passiamo ad un'altra macchietta



Usciamo da tutto e viva l'italia autarchica e sovrana
Ma si può intervistare un cretino del genere?

Durante la sua vita è passato per quanto segue:
- giornalista (o qualcosa di simile) a radio padania
- conduttore rai (faceva cagare)
- conduttore la7, ha fatto doppiamente cagare
- parlamentare 5s

Nessuno se l'è mai cagato più di tanto perché inutile.
Ora fonda il partito del disagio mentale e gli facciamo pure le interviste.
__________________
Two roads diverged in a wood,
and I took the one less traveled by
RoMZERO is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:53   #2292
Nico
Alcoholic
 
Nico's Avatar
 
Join Date: Oct 2005
Location: Venice
Posts: 4,983
Quote:
Originally Posted by Drunkenduck View Post
la frase è "mi sento a disagio a votarli solo per l'etichetta", nel senso che mi paiono uno specchio per le allodole
La domanda sorge spontanea, ma leggere il loro programma? No eh?
__________________
The car's on fire, and there's no driver at the wheel, and the sewers are all muddied with a thousand lonely suicides,
A dark wind blows, the government is corrupt, and we're on so many drugs
We're trapped in the belly of this horrible machine, and the machine is bleeding to death
Nico is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:54   #2293
Manus
Übermensch
 
Manus's Avatar
 
Join Date: Oct 2002
Location: Altrove
Posts: 2,764
Quote:
Originally Posted by ^Chuck^ View Post
Ma di che parli tu

Io rispondevo al tuo post, tu mi hai quotato parlando di altro
Quello che intendo è che vuoi fare le pulci a paese per paese un ora in piu un ora in meno ? abbiamo altri 13 paesi che fanno piu di 39 ore piu di quante ne facciamo noi, in europa.

Ci sono tanti altri parametri da valutare come la produttività oraria la rendita oraria, il debito del paese, ecc ecc per essere seri.

Conte prende un numero, sbagliandolo pure, per portare avanti la sua narrazione che gira tutto intorno al reddito di cittadinanza e il non lavorare come cosa buona e giusta, ovvero debito pubblico, guadagno privato (suo)
Manus is offline   Reply With Quote
Old Yesterday, 17:58   #2294
Drunkenduck
Il buon vin è quello nero
 
Drunkenduck's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Location: Susegana (TV)
Posts: 45,909
Nico, sinceramente non ho proprio tempo da perdere con le cumpate

ma proprio zero, se vuoi convincermi a mettere il voto lì continuare su questa falsariga è il modo migliore per NON farmeli votare

che poi "almeno leggi" dovrei dirlo io, il mio post era chiaro, bastava prendere fiato prima di "dargli al fascista" in classico stile toxic-agorà
tant'è che c'è invece chi ha benissimo capito il mio punto di vista (e.g., paranoid per dirne uno)
__________________

Last edited by Drunkenduck; Yesterday at 18:01.
Drunkenduck is online now   Reply With Quote
Old Yesterday, 18:02   #2295
CrazyWildhog
Registered User
 
CrazyWildhog's Avatar
 
Join Date: Jun 2011
Posts: 25,653
Quote:
Originally Posted by Manus View Post
Quello che intendo è che vuoi fare le pulci a paese per paese un ora in piu un ora in meno ? abbiamo altri 13 paesi che fanno piu di 39 ore piu di quante ne facciamo noi, in europa.

Ci sono tanti altri parametri da valutare come la produttività oraria la rendita oraria, il debito del paese, ecc ecc per essere seri.

Conte prende un numero, sbagliandolo pure, per portare avanti la sua narrazione che gira tutto intorno al reddito di cittadinanza e il non lavorare come cosa buona e giusta, ovvero debito pubblico, guadagno privato (suo)
Per non notare la correlazione più ore lavorate mediamente=potere d'acquisto basso=economia nazionale precaria=scarsa produttività, bisogna avere il cervello sciolto.
La grecia guida la classifica, caso strano, poi a parte irlanda che non so gli altri sono paesi che non svettano per benessere tra quelli europei.
La narrazione CONTRO il lavoro, ma va in mona tu e chi ti scrive i post.
Nessuno qui peraltro penso voglia difendere i 5S, è tutto un delirio tuo

Last edited by CrazyWildhog; Yesterday at 18:04.
CrazyWildhog is offline   Reply With Quote
Reply

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 18:21.



Copyright 2017-2024 by netgamers.it