Supporta il tuo Forum su Patreon!
 
  > Register  
  > Calendar  
  > Members List  
 
  > Supporta il Forum  
  > Today's Posts  
   

Go Back   netgamers.it > NetGamers Life > Agorà

Reply
 
Thread Tools Rate Thread
Old 21st January 2016, 14:08   #46
Pjem
La gaia scienza
 
Pjem's Avatar
 
Join Date: Mar 2011
Posts: 26,711
Ok non avevo capito cosa volevi dire
__________________
Kick her off! We need to down this boss, or I'll set fire to my apartment and roast to death on this chair.
Pjem is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 14:09   #47
darthrevan
:v
 
darthrevan's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Padova
Posts: 15,489
Quote:
Originally Posted by Porkchop Express View Post
Ma esiste ancora dopo scandali vari eetc....?

Mi ricordavo che era un ente fantoccio tra parentesi che si basa ancora su modelli di decenni fa totalmente superati (ovvero che il gw previsto da quei modelli era eccessivamente catastrofico rispetto alle misurazioni della nasa fatte negli ultimi 15 anni).
non so niente degli scandali

che usino modelli datati non credo, nel senso tutto il processo dura sempre 4/5 anni per cui i modelli posso essere leggermenti inferiori allo stato dell'arte pero tieni conto che essendo questo l'ente principale sul cambiamento climatico includono praticamente tutto lo stato dell'arte dei modelli al momento della selezione. Inoltre non usano un solo modello ma tutto e' costruito su medie di decine di modelli in modo da evitare bias dei singoli modelli
darthrevan is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 14:10   #48
darthrevan
:v
 
darthrevan's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Padova
Posts: 15,489
Quote:
Originally Posted by Porkchop Express View Post
L'articolo dice che l'argomento "anche gli altri pianeti si stanno scaldando" è falso perchè i dati non dimostrano affatto questo.

Quindi l'articolo dava ragione a darth nel dirmi che non ero informato correttamente
errore mio, parto sempre un po' prevenuto verso siti casuali
darthrevan is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 14:12   #49
Porkchop Express
...adesso basta!
 
Porkchop Express's Avatar
 
Join Date: Jan 2003
Location: fatti i cazzi tuoi
Posts: 4,666
Quote:
Originally Posted by darthrevan View Post
non so niente degli scandali

che usino modelli datati non credo, nel senso tutto il processo dura sempre 4/5 anni per cui i modelli posso essere leggermenti inferiori allo stato dell'arte pero tieni conto che essendo questo l'ente principale sul cambiamento climatico includono praticamente tutto lo stato dell'arte dei modelli al momento della selezione. Inoltre non usano un solo modello ma tutto e' costruito su medie di decine di modelli in modo da evitare bias dei singoli modelli
Chiaramente stavo descrivendo i miei ricordi sintetizzando.

Se avrò abbastanza tempo riprenderò a cercare info in giro.

Ad ogni modo sono convinto che il problema non è tanto nel chi è causa del gw (uomo, sole, alieni) ma la gestione degli effetti, e la nostra civiltà non è molto famosa nell'essere lungimirante verso se stessa...
__________________

Ricorda il passato, comprendi il presente, migliora il futuro.
Errare è umano, ma per fare veramente casino ci vuole la password di root!
Porkchop Express is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 14:15   #50
Malanic
For Ugly
 
Malanic's Avatar
 
Join Date: Oct 2009
Posts: 9,819
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
Beh, di solito *sono* dei venduti, eh

Che poi il problema sono anche i media, dove mettono un'esperto di global warming contro un esperto che e' un negazionista. Come se la comunita' fosse divisa al 50%.
I negazionisti sono pochissimi, anche perche' le prove sono abbastanza incontrovertibili.
Già, questa fu la prima strategia che impiegarono, ed alcuni persistono nell'utilizzare, per dissuadere l'argomentazione dalla scena pubblica; oggi sono vagamente più sofisticati e piuttosto che negare l'esistenza del problema lo riconoscono pubblicamente e rassicurano di "star lavorando al problema", e riempiono il marketing di termini come "green", "eco friendly", "emissioni zero".
Malanic is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 14:47   #51
Chti
Registered User
 
Chti's Avatar
 
Join Date: May 2012
Posts: 3,299
Per non sapere né leggere né scrivere io farei le seguenti cose.

Nel breve termine:

- limitare il più possibile l'allevamento di mucche e sostituirlo con allevamenti i canguri (le mucche producono tantissimo metano, i canguri non ne producono).

- eliminare carbone, petrolio e gas il più possibile, sostituendolo con energie rinnovabili e nucleare.

- ripensare l'isolamento di tutte le costruzioni, molte abitazioni/uffici sono uno spreco energetico in mattoni.

- tassare violentemente le automobili (a benzina/petrolio) e cercare di portare tutto su trasporti pubblici.


Nel medio periodo:

- Ripiantare foreste e verde ovunque si può

- usare l'idea dell'Intellectual Ventures di creare una coperta di zolfo che limiti il passaggio dei raggi solari di qualche decina di punti percentuale (essenzialmente ricreare le condizioni atmosferiche dello scoppio di un grosso vulcano).

Lungo periodo:

- diminuzione della popolazione, tipo essere la metà entro 50 anni


Il fatto è che i politici si preoccupano solo dei sondaggi su 3 mesi successivi, qualsiasi cosa rientri in un arco temporale più lungo è evitata.

E' abbastanza probabile un collasso generale dell'umanità, un'estinzione di massa credo sia quasi impossibile, ma una riduzione del 90-95% dell'umanità no. E' già successo in passato (Maya, Isola di Pasqua...). Per farsi un'idea di cosa possa succedere, date un'occhiata a Collasso di Jared Diamond (in before Jared Diamond merda).
Chti is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:02   #52
Shenlong
Draconic deity
 
Shenlong's Avatar
 
Join Date: Jul 2001
Posts: 15,808
Quote:
Originally Posted by Malanic View Post
Già, questa fu la prima strategia che impiegarono, ed alcuni persistono nell'utilizzare, per dissuadere l'argomentazione dalla scena pubblica; oggi sono vagamente più sofisticati e piuttosto che negare l'esistenza del problema lo riconoscono pubblicamente e rassicurano di "star lavorando al problema", e riempiono il marketing di termini come "green", "eco friendly", "emissioni zero".
eh, una strategia alternativa ma simile è quella che io chiamo "strategia South Park"

Prendi il più inutile idiota nazianimalista che si veste solo di fibra sintetica e lo metti a dibattere con il più inutile idiota al soldo di Exxon e poi fai capire al pubblico come "vedete? gli estremi che si toccano, il giusto che sta nel mezzo omg la verità non sta mai da una parte capito la lezioncina eh eh?"
__________________

"Justice will prevail, you say? But of course it will! Whoever wins this war becomes justice!”
"My chief want in life is someone who shall make me do what I can"
Shenlong is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:04   #53
FPS Doug
QI in espansione
 
FPS Doug's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 19,820
Quote:
Originally Posted by Shenlong View Post
eh, una strategia alternativa ma simile è quella che io chiamo "strategia South Park"

Prendi il più inutile idiota nazianimalista che si veste solo di fibra sintetica e lo metti a dibattere con il più inutile idiota al soldo di Exxon e poi fai capire al pubblico come "vedete? gli estremi che si toccano, il giusto che sta nel mezzo omg la verità non sta mai da una parte capito la lezioncina eh eh?"
FPS Doug is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:06   #54
FrancisDrakeZ
...
 
FrancisDrakeZ's Avatar
 
Join Date: Oct 2011
Location: in deep seas
Posts: 969
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
Io sono pessimisticamente ottimista.

Ho un'estrema fiducia nella capacita' dell'uomo di risolvere problemi. E' la cosa che sappiamo fare meglio.

PERO' bisogna che
- si riconosca il problema
- lo si riconosca in tempo per essere in grado di trovare una soluzione

Non mi e' chiaro che questo avverra', perche' riconoscere il global warming per quello che e', cioe' una minaccia per la sopravvivenza della specie, vuol dire ridiscutere tutto l'assetto politico e economico delle nostre societa'.

il problema secondo me, è che paradossalmente l'economia (capitalistica) guadagna sulle differenze di ricchezza e sullo spostamento di denaro (diciamo il commerico).
Un disequilibrio così marcato di risorse creerà posti di lavoro e zone più ricche di altre. Ma in decine di anni, e quindi l'uomo avrà modo di "adattarsi" in qualche maniera senza essere decimato.
(forse?) (boh... indimostrabile... )

Al contrario anche il mantenere l'equilibrio costerà e farà girare l'economia (la green economy per intenderci) che è comunque in mano a The Seven Sisters (il cartello del petrolio).

Alla fine visto dove stanno scommettendo le grandi aziende, direi che quello scenario è quello che farà guadangare loro più soldi e non
sono troppo convinto che sia anche quello migliore per l'umanità (magari sì, ma la dimostrazione è ardua, forse ci stanno pensando).

quindi secondo me spingeranno l'economia del petrolio fino a un certo punto (finchè il rapporto profitto mercato sarà massimo) e poi si convertiranno al green
(quando il rapporto profitto mercato sarà massimo) ( difatti che il pianeta si stia scaldando da quanto lo hanno dimostrato 40 anni? )

Il processo di conversione economica durerà decenni ed è già iniziato (cioè hanno già inziato ad investire pesantemente sul green)
settore che sta diventando trainante e che negli ultimi anni sta crescendo a due cifre.
(l'unico insieme all'IT).

che poi se ci fosse qualche palentologo mi piacerebbe sapere che temperature c'erano sulla terra nel giurassico? o nel cetaceo o quello che è...
( prima che tutte quelle foreste fissassero la CO2 in cellulosa e che i batteri la trasformassero in petrolio
e che l'uomo bruciando il petrolio rimettesse tutta quella CO2 nell'atmosfera ).

il mio ragionamento è ipotetico ed è fondato su alcune ipotesi quindi
__________________
---

Last edited by FrancisDrakeZ; 21st January 2016 at 15:09.
FrancisDrakeZ is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:10   #55
Fallout
Pesce fuor d'acqua
 
Fallout's Avatar
 
Join Date: Jan 2000
Location: Nasirat Napistim
Posts: 14,682
Il problema non è unicamente l'aumento della temperatura ma la velocità con cui sta avvenendo.
Presumibilmente le prime vittime della crisi ecologica sono e saranno le specie appartenenti alla megafauna, perché si adattano più lentamente ai cambiamenti. Ma non è detto che non arrivino brutte sorprese anche da organismi con cicli riproduttivi più veloci (e che in genere rappresentano la base della catena).
Purtroppo una soluzione semplice non esiste.

Spoiler:
Mi cercavate?
/
__________________
Karel Thole | Zdeněk Burian | Hayao Miyazaki
><)))°> It is never safe to laugh at Dr. Malthus; he always has the last laugh. (((><
Fallout is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:20   #56
tennents
Antifascista, sempre
 
tennents's Avatar
 
Join Date: Sep 2004
Posts: 16,744
Se questo global warming comporta l'inondazione della pianura padana fino a, diciamo, Cremona, a me sta anche bene...

Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

__________________
Certe idee non si possono semplicemente discutere, criticare o confutare: bisogna combatterle.
tennents is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:20   #57
Shpongle
Are You Shpongled?
 
Shpongle's Avatar
 
Join Date: Aug 1999
Location: Shpongleland
Posts: 21,047
Reinvestire quel trilione di $ spesi in armamenti nella fusione calda? O detto in altri termini, massiccio spostamento delle risorse pensanti e ingegnerizzanti solo su quel singolo problema? Magari in 10 anni lo crackano.
__________________
…Let's Get Shpongled!
Shpongle is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:21   #58
Black Cimurro
Hippypro
 
Black Cimurro's Avatar
 
Join Date: Nov 2011
Location: Costa Norte
Posts: 3,777
Quote:
Originally Posted by Pjem View Post
Io sono pessimisticamente ottimista.

Ho un'estrema fiducia nella capacita' dell'uomo di risolvere problemi. E' la cosa che sappiamo fare meglio.

PERO' bisogna che
- si riconosca il problema
- lo si riconosca in tempo per essere in grado di trovare una soluzione
Il fatto che il nuovo corso tenuto al PoliMI dal papà di Climalteranti si chiami "Mitigazione dei cambiamenti climatici" dovrebbe già far capire la vana speranza, ormai, di avere vere e proprie soluzioni.
__________________
La unanimidad me jode muchísimo.
Black Cimurro is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:22   #59
Chti
Registered User
 
Chti's Avatar
 
Join Date: May 2012
Posts: 3,299
Quote:
Originally Posted by Shpongle View Post
Reinvestire quel trilione di $ spesi in armamenti nella fusione calda? O detto in altri termini, massiccio spostamento delle risorse pensanti e ingegnerizzanti solo su quel singolo problema? Magari in 10 anni lo crackano.
Purtroppo la ricerca non funziona in maniera lineare. Si potrebbe pensare di aumentare il numero di centrali a fusione, ma serve anche una maggiore comprensione del fenomeno, che ora non c'è.
Chti is offline   Reply With Quote
Old 21st January 2016, 15:27   #60
iuta
-.-
 
iuta's Avatar
 
Join Date: Feb 2009
Posts: 8,293
Quote:
Originally Posted by Chti View Post
Purtroppo la ricerca non funziona in maniera lineare. Si potrebbe pensare di aumentare il numero di centrali a fusione, ma serve anche una maggiore comprensione del fenomeno, che ora non c'è.
come dire che un progetto da 300 gg/uomo non si fa in 1 giorno con 300 uomini?
iuta is offline   Reply With Quote
Reply

Tags
at tanagra, darmok and jalad, fermiparadox is amused, kangarolocaust, la sorpresa arriverà, movimento 50 celsius, nomea cazzo, nuclear winter is coming, si nomeacaso ciao nomeaca, tutte cazzate, vedi sonne poi emetti

Thread Tools
Rate This Thread
Rate This Thread:

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +2. The time now is 17:42.


Copyright 2017-2024 by netgamers.it