View Single Post
Old 23rd October 2011, 02:48   #31
Y|otsuba
404 Trickster
 
Y|otsuba's Avatar
 
Join Date: Jun 2009
Location: In the lodge?
Posts: 23,350
Quote:
Originally Posted by pesanze View Post
io ho preferito di gran lunga il secondo!
Questione di gusti, secondo me la sceneggiatura mancava di qualcosa, specialmente nel rapporto fra lui e la ragazza.

Don Bluth ha iniziato anche lui alla Disney, finchŔ non si Ŕ creato una fama non proprio fantastica. Si dice nell'ambiente che non Ŕ il massimo lavorare per Bluth, tuttavia le sue animazioni sono decisamente top quality.
Imo nei suoi film gli effetti speciali sono i migliori in circolazione

Io vorrei parlarvi di Chuck Jones, a mio parere un genio dell'animazione.
Chuck faceva parte di uno studio indipendente, il Leon Schlesinger Productions, che produsse nel '33 i Looney Toones.
Inizi˛ la sua carriera come background designer, per poi passare all'animazione ed alla regia.
Ai tempi di Jones, non esistevano i linetester e tutta l'animazione realizzata doveva essere valida senza possibilitÓ di vederle su schermo una volta terminate, ma solo tramite flipping (quella tecnica che gli animatori usano per vedere i fotogrammi disegnati, muoversi).
Chuck Ŕ tuttora il pi¨ grande creatore di smear frames.
Mi spiego, per fare economia nell'animazione, meno disegni c'erano per azione, meglio era, chuck era capace di rendere delle azioni credibili, estendendo i personaggi fra una posa e l'altra, rendendolo del tutto credibile.
Piccolo esempio:
Spoiler:


Chuck si occupava direttamente del layout delle sue produzioni.
Il layout, oltre a dividere gli sfondi in vari piani, inserisce le pose (prese dallo storyboard) da cui l'animatore partirÓ per prendere ispirazione per la sua animazione.
Le pose di Jones erano talmente ben fatte e pensate, che finivano sempre nell'animazione.
Chuck aveva un senso del timing tuttora invidiato da chiunque si dedichi all'animazione, ha inoltre creato uno stile di animazione pi¨ grafico e meno reale, che personalmente adoro.
Famosi i 32 frame di pausa prima di una grande azione (ad esempio quando vedete Will il coyote cadere in un dirupo, rimane sospeso in aria per 32 frames).
Chuck ha realizzato centinaia di cartoni, il mio preferito rimane, il coniglio di Siviglia:
Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail



Per chiunque volesse approfondire l'argomento, consiglio vivamente Extremes&Inbetweens, documentario dedicatogli, di cui vi linko la prma parte (di 9):
Guarda su YouTube: click
YT Thumbnail

__________________
Dude, what the bjork?

Last edited by Rehn Freemark; 23rd October 2011 at 03:42.
Y|otsuba is offline   Reply With Quote