netgamers.it

netgamers.it (https://netgamers.it/index.php)
-   Home DIY & Bricolage (Home Alone) (https://netgamers.it/forumdisplay.php?f=609)
-   -   [Thread Raccoglitore] Figli Howto (https://netgamers.it/showthread.php?t=574262)

D.D.R. 30th July 2014 17:14

[Thread Raccoglitore] Figli Howto
 
Questo thread è aperto a qualsiasi domanda, suggerimenti, links e quanto altro relativo ai figli.

Inizio dando qualche informazione sparsa, partendo dalla gravidanza

Se si ha la moglie/fidanzata dipendente privata ed ha il contratto commercio, è conveniente andare a visitare il sito del Fondo Est, dato che il pacchetto maternità è assolutamente di buonissimo livello, plafond di 1000 euro di rimborso (Equivale a prendersi un buon ginecologo che potrà seguirla a costo zero senza quindi dover passare dalla mutua, e questo può dar l'accesso a cliniche convenzionate dove opera lo stesso ginecologo sempre passate poi dal fondo).
http://www.fondoest.it/focus/scopri-...a-di-fondo-est
Ora consigli meno materiali :

Non date via prematuramente eventuali gatti per il terrore indotto della toxoplasmosi, a meno che non pasteggiate a merda di gatto che si mangia i sorci non ci sono di fatto rischi seri.
Non comprate niente finchè non saranno passati i primi 4/5 mesi , non fatevi prendere dall'ansia di fare mille cose, la cosa più importante è la gravidanza della donna che vi sta accanto, zero stress e tutto filerà liscio.

Sul dopo mi sento di consigliare:

1) allattamento al seno, occhio perchè tanti pediatri vuoi per pigrizia, vuoi perchè ;) ;) ;) con le case farmaceutiche spingono per dare "l'aggiuntina". L'allattamento al seno è la cosa migliore che c'è, fine. A meno di casi eccezionali.

2) autosvezzamento, piuttosto aspettate un mese in più, anche due, ma non c'è niente di meglio dell'autosvezzamento. Nostra figlia (15 mesi) mangia TUTTO e ha una gestione del "pezzo" che è rarissimo trovare negli altri bambini abituati alle pappe e al terrore del soffocamento.
Qui c'è una guida ben fatta
http://www.autosvezzamento.it/
Non è una cosa da vegani/fricchettoni o altro, è lo svezzamento come si faceva cent'anni fa.
3) Fascia o marsupio (non quelli a paracadute che specie nei maschietti è pericoloso per la zona genitale), tutta la vita.
Vi permette di muovervi con molta più agilità rispetto ad un passeggino, il bambino è sempre a contatto con voi e dorme molto più tranquillo.
Mia moglie preferiva la fascia e si è scaricata dei tutorial per farseli da sola (se poi a qualcuno interessa metterò il link) mentre io ho preferito l'Ergo Baby
http://store.ergobaby.com/

Non fatevi sedurre dalla mania del gearing che vi spingerebbe a comprare mostri high tech, perchè in primo luogo non andate da nessuna parte, sarete sempre vincolati da sti "cosi" costosi, ingombranti e se vostro figlio non si trova a suo agio avete solamente buttato dei soldi.

4) Più avanti quando invece il bambino è più grande e vuol guardarsi in giro, quindi diventa più difficoltoso portarlo in marsupio, consiglio assolutamente il Quinny Yezz
http://www.quinny.com/it-it/passegginitrio/yezz/
Si chiude e si può portare in spalla (5 chili) comodissimo anche per chi ha un bagagliaio piccolo e per chi vive in città, si apre e si chiude in un attimo, leggero e comodissimo.

kreker 30th July 2014 17:24

ma il fondo est è obbligatorio? se si che requisiti deve avere l'azienda?

grazie per le altre info ;)

groin 30th July 2014 17:26

tutto giusto per il discorso pannolini ero partito con mille buoni propositi di fargli fare subito i bisogni sulla tazza tenendolo in braccio, utilizzare in caso i lavabili ecc ecc

tutte cazzate quando ci si scontra con la dura realtà :asd:

per i primi mesi ho speso un botto di soldi prendendo pannolini biologici, atossici ecc perché soffriva parecchio di rossore e infiammazione una volta che mi sono rotto le palle di spendere un goziliardo sono passato agli huggies, comunque evitate pampers.

magari spendete soldi per una buona pomata e sapone da culo, niente paraffina e merdate varie evitate le grandi marche che fanno cagare tipo l'olio jhonson o Fissan.
Un ottimo detergente è questo

http://www.eosnatura.com/prodotti-li...ico-500-ml.htm

creama da culo

http://www.eosnatura.com/prodotti-li...nco-100-ml.htm

ricordate che se usate detergenti o creme merdose piene di paraffina e altre sostanze oleose non fate altro che creare un'ulteriore patina che non lascia respirare la pelle, idem per i pannolini stile sacco di plastica (pampers).

groin 30th July 2014 17:28

Quote:

Originally Posted by kreker (Post 17752406)
ma il fondo est è obbligatorio? se si che requisiti deve avere l'azienda?

grazie per le altre info ;)

commercio e turismo.

l'assistenza sanitaria è garantita al lavoratore dal ccnl, quindi o l'azienda si iscrive al fondo di categoria individuato dal ccnl o in caso di necessità saran cazzi del datore far fronte alle spese sanitarie in seguito a magari una vertenza.

D.D.R. 30th July 2014 17:33

Ecco discorso pannolini: se abitate in zona Milano, a Pero (linea M1) c'è lo spaccio della Pillo

http://www.pillosrl.com/

Sono i produttori di pannolini per Carrefour e tanti altri pannolini a "marchio", morale li pagate tipo la metà degli altri e potete comprarne a cartoni, e sono molto meglio dei pampers ed huggies

Crema per il culetto e olio da bagno, vi consiglio assolutamente questa linea sconosciuta, che ci è stata consigliata dalla nostra amica infermiera di terapia intensiva neonatologia quindi adatta anche ai bambini super delicati

http://www.bioderm.it/portale/jsp/in...9%7C0000000132

groin 30th July 2014 17:43

non è male ma c'è qualche conservante di troppo, quello di Eos è superiore, provalo.

D.D.R. 30th July 2014 17:46

Quote:

Originally Posted by groin (Post 17752464)
non è male ma c'è qualche conservante di troppo, quello di Eos è superiore, provalo.

Posso provarlo, per quanto riguarda la Bioderm ti dico, viene usata negli ospedali in reparti ad alto rischio quindi anche su questo vado abbastanza sul sicuro, ma provare appunto ne vale la pena :sisi:

groin 30th July 2014 17:55

Quote:

Originally Posted by D.D.R. (Post 17752471)
Posso provarlo, per quanto riguarda la Bioderm ti dico, viene usata negli ospedali in reparti ad alto rischio quindi anche su questo vado abbastanza sul sicuro, ma provare appunto ne vale la pena :sisi:

beh se è per questo in ospedale di solito ti danno i pampers gratis e i pacchetti di fissan e jhonson :asd:
btw quello che usi è ben al di sopra della media che si trova in commercio, è un ottimo prodotto che userei senza problemi però se posso scegliere andrei per l'eos soprattutto i primi mesi dove hanno il culetto con le piaghe :bua:

deep79 30th July 2014 18:13

Nuovo papa' here :asd: Matthew e' nato il 26 luglio 2014 alle 4:15pm.

llamazz 30th July 2014 18:42

anche il mio bimbo si chiama Matteo :rulez:

[Vipers]Jason 30th July 2014 20:25

Se volete qualche vestitino da bimba chiedete pure, li venite a prendere o mi pagate le spedizioni. Per i vestiti non voglio nulla.

Se volete consigli non chiedete, preferisco le "bimbe" degli altri :asd:

StyxD 31st July 2014 08:08

buco e bookmarko per il futuro

vado a leggermi il discorso sull'autosvezzamento che mi interessa assai :sisi:

D.D.R. 31st July 2014 10:07

Quote:

Originally Posted by StyxD (Post 17753165)
buco e bookmarko per il futuro

vado a leggermi il discorso sull'autosvezzamento che mi interessa assai :sisi:

Per qualsiasi info aggiuntiva, non hai che da chiedere, e quel sito/community è un buon punto di riferimento.

Scaricati la guida gratuita sulla disostruzione, ma giusto per rassicurarti noi non l'abbiamo MAI dovuta usare, di base è necessaria una cosa imprescindibile, ovvero la calma a tavola ed allontanare le persone (leggasi nonni) che al minimo colpo di tosse del bambino "ODDIO SOFFOCA, MUORE, CHIAMA I CARABINIERI!!!11onee!!! e giù a dare le mazzate sulla schiena. Non solo non serve a un cazzo di niente, ma fai molto peggio perchè il bambino si spaventa e si che inizia l'ostruzione, se invece lo si lascia gestire il pezzo (Chiaramente devi fare pezzi gestibili) farà tutto da solo.
Ormai Violante ha 15 mesi ed è perfettamente in grado di gestire biscotti interi, fusilli, etc. Per dire qualche settimana fa ci ha stupito, ha rubato un pezzo di ciambellone e l'ha addentato, si sdraia e inizia a ridacchiare e a muovere le guance...pam ci ha sputato la nocciola completamente pulita....roba che nemmeno noi saremmo in grado di fare da sdraiati.
Al nido la guardano come una sorta di miracolo, dato che quando l'abbiamo portata ad 8 mesi, lei mangiava già tutto, mentre i suoi coetanei erano alle pappette e solo quelle di un determinato tipo.
Nostra figlia ama mangiare, lo vive come un momento di felicità, e davvero non posso che dirne bene (ed ero molto scettico)

ThinkInk 2nd August 2014 13:20

Anche io ho un casino di roba da bambina, da zero a due anni, se qualcuno ha bisogno mi paga la spedizione e mando tutto, altrimenti tanto la darei in beneficenza che non so più dove metterla.
Qui siamo ai 3 anni compiuti, non l'ho mai mandata all'asilo perchè lavorando in casa non ne vedevo il motivo, comincia a settembre.
Ho fatto l'autosvezzamento nel modo più semplice: mettendo in tavola cibi adatti alla sua età, quello che le andava di mangiare lo prendeva da sola.
Attualmente mangia qualsiasi cosa e si fa la colazione da sola (apre il frigo, prende il latte, lo versa nella tazza, lo ripone, prende i cereali e mangia). Una pacchia quando sono devastata e non riesco a muovermi dal divano :asd:
Una cosa su cui sono stata sempre molto nazista, a costo di farmi odiare da parenti e conoscenti, è stata quella di non rincoglionirla con stronzate da bambini, tipo discorsi scemi o bugie.
Al momento sto introducendo il discorso della morte, non perchè sono una madre degenere ma perchè spesso vede ammazzare degli animali e quindi le spiego cosa succede. Non ha paure particolari, è una selvaggia, la faccio crescere scalza e libera, va dove le pare ma se non risponde quando la chiamo ne prende una valanga :asd:
Ascolta moltissima musica, al momento la sua canzone preferita è Spara Yurji dei CCCP e il suo libro preferito è Piccolo Blu e Piccolo Giallo, di Leo Lionni, autore molto brillante che consiglio vivamente a tutti voi per i vostri figli. Sono vietate schifezze alla Peppa, Barbie, Violetta o merdate simili, Hello Kitty è bandita, le compro i libri di illustrazioni e quelli di fiabe del mondo, come giochi non mi va che le regalino i pupazzi quindi chiedo sempre:
didò (ci passa le ore, non mancate di farne scorta)
pastelli (può usarli sul muro del soggiorno, altre ore di quiete totale per me :asd: )
coriandoli, quelli filanti che soffi e rotolano via interi

ogni tanto le concedo il pc, sa aprire chrome, mettere youtube e andare sul canale dei cartoni animati a cui sono iscritta, scrollando i video per scegliere quello che vuole vedere. Sa anche mettere il blocco al pc quando ha finito.

Tutto questo credo sia derivato dalla mia filosofia del "fai le cose senza problemi" e "rispondi sempre la verità, anche alle domande scomode", tipo appunto perchè non posso più vedere la bisnonna su skype? E' morta, non la vedrai più, ma puoi pensare a lei tutte le sere prima di dormire

E' difficile, ora sta cominciando la fase della sfida e prova a dire no quando le dico di fare una cosa, so che andrà sempre peggio soprattutto all'ingresso dell'asilo

]Rik[ 6th August 2014 09:44

Quote:

Originally Posted by ThinkInk (Post 17757043)
Anche io ho un casino di roba da bambina, da zero a due anni, se qualcuno ha bisogno mi paga la spedizione e mando tutto, altrimenti tanto la darei in beneficenza che non so più dove metterla.
Qui siamo ai 3 anni compiuti, non l'ho mai mandata all'asilo perchè lavorando in casa non ne vedevo il motivo, comincia a settembre.
Ho fatto l'autosvezzamento nel modo più semplice: mettendo in tavola cibi adatti alla sua età, quello che le andava di mangiare lo prendeva da sola.
Attualmente mangia qualsiasi cosa e si fa la colazione da sola (apre il frigo, prende il latte, lo versa nella tazza, lo ripone, prende i cereali e mangia). Una pacchia quando sono devastata e non riesco a muovermi dal divano :asd:
Una cosa su cui sono stata sempre molto nazista, a costo di farmi odiare da parenti e conoscenti, è stata quella di non rincoglionirla con stronzate da bambini, tipo discorsi scemi o bugie.
Al momento sto introducendo il discorso della morte, non perchè sono una madre degenere ma perchè spesso vede ammazzare degli animali e quindi le spiego cosa succede. Non ha paure particolari, è una selvaggia, la faccio crescere scalza e libera, va dove le pare ma se non risponde quando la chiamo ne prende una valanga :asd:
Ascolta moltissima musica, al momento la sua canzone preferita è Spara Yurji dei CCCP e il suo libro preferito è Piccolo Blu e Piccolo Giallo, di Leo Lionni, autore molto brillante che consiglio vivamente a tutti voi per i vostri figli. Sono vietate schifezze alla Peppa, Barbie, Violetta o merdate simili, Hello Kitty è bandita, le compro i libri di illustrazioni e quelli di fiabe del mondo, come giochi non mi va che le regalino i pupazzi quindi chiedo sempre:
didò (ci passa le ore, non mancate di farne scorta)
pastelli (può usarli sul muro del soggiorno, altre ore di quiete totale per me :asd: )
coriandoli, quelli filanti che soffi e rotolano via interi

ogni tanto le concedo il pc, sa aprire chrome, mettere youtube e andare sul canale dei cartoni animati a cui sono iscritta, scrollando i video per scegliere quello che vuole vedere. Sa anche mettere il blocco al pc quando ha finito.

Tutto questo credo sia derivato dalla mia filosofia del "fai le cose senza problemi" e "rispondi sempre la verità, anche alle domande scomode", tipo appunto perchè non posso più vedere la bisnonna su skype? E' morta, non la vedrai più, ma puoi pensare a lei tutte le sere prima di dormire

E' difficile, ora sta cominciando la fase della sfida e prova a dire no quando le dico di fare una cosa, so che andrà sempre peggio soprattutto all'ingresso dell'asilo

:lode::lode::lode::lode::lode::lode:


All times are GMT +2. The time now is 03:18.


Copyright 2017-2024 by netgamers.it