PDA

View Full Version : [IMPERDIBILE] Metallus, i fake e le figure barbine!!


Arësius
11th June 2005, 00:04
Correte a leggere la recensione di Octavarium su Metallus!

il genio ha recensito il fake che girava in queste settimane su eMule!!! :rotfl:

V|endetta
11th June 2005, 00:07
:rotfl: :rotfl: :rotfl:
:rotfl: :rotfl: :rotfl:
:rotfl: :rotfl: :rotfl:
:rotfl: :rotfl: :rotfl:

V|endetta
11th June 2005, 00:09
Standing ovation! Quaranta minuti di applausi!

:rotfl:

Arësius
11th June 2005, 00:10
c'è gente che sghignazza in OGNI forum che parli in italiano... FDM colossale cazzo :rotfl:

Testadipiro
11th June 2005, 00:13
:asd:

Busko
11th June 2005, 00:14
:asd:

[Morpheus]
11th June 2005, 00:50
Anch'io ho recensito il fake se è per questo :asd:

Hulk2099
11th June 2005, 01:23
l'hanno già tolta

Testadipiro
11th June 2005, 01:24
ma, ora che mi sorge il dubbio: è legale o no scaricare fake? :asd:

Hulk2099
11th June 2005, 01:28
qualcuno che l'abbia copiata incollata prima della rimozione?

pero' che tajo :asd:

Arësius
11th June 2005, 01:29
mannaggia no, e caricando metallus mi son giocato la cache :wall:

però da piegarsi cazzo!!

per la cronaca, faceva un plauso dell'evoluzione stilistica della band (!) e gli ha dato 6,5 :asd:

Diableria
11th June 2005, 01:37
Metallus... un solo smile: :(

Fanno quasi pena, da sempre :(

V|endetta
11th June 2005, 01:48
Spe, controllo la mia cache :asd:

Arësius
11th June 2005, 01:50
mettiti offline e carica la pagina!!

V|endetta
11th June 2005, 01:58
Nuuu, non me la carica lavorando offline :bua:

Jem7
11th June 2005, 02:29
merda, non ho fatto in tempo
:|

chi era il genio recensore???
da metterre al pubblico ludibrio! :D

jello biafra
11th June 2005, 08:50
Standing ovation! Quaranta minuti di applausi!

:rotfl:

non era novanta? :look:

comunque :lol: :asd: :rotfl:

V|endetta
11th June 2005, 09:35
vero, novanta!

ilDave
11th June 2005, 09:59
Era novantadue, per la precisione :asd:

V|endetta
11th June 2005, 10:01
Ok, merito di essere crocefisso in sala mensa :asd:

Azarus
11th June 2005, 10:57
il genio ha recensito il fake che girava in queste settimane su eMule!!! :rotfl:

...e tu che ne sai? :asd:

Arësius
11th June 2005, 11:14
letto su EUTK! :D

Hulk2099
11th June 2005, 11:17
asd

palka
11th June 2005, 11:27
dai non è possibile, nessuno l'ha salvata? :rulez:

Tipsy
11th June 2005, 11:38
ma hasd




:rotfl:

Arësius
11th June 2005, 13:08
eccola! eccola!! il grande pallamatta l'ha ripescata!!

http://forums-eutk.net/showthread.php?s=&threadid=14106&perpage=20&pagenumber=64

MadBall
11th June 2005, 13:11
Aahhahahhaha, con questa bufala hanno perso davvero ogni credibilità! :asd: :rotfl: :malol:

Arësius
11th June 2005, 13:11
MB :lode:

Hulk2099
11th June 2005, 13:13
:rotfl: :rotfl:


ma scusate qual era l'album che hanno recensito??? :rotfl:
ora so' troppo curioso

MadBall
11th June 2005, 13:14
Il solista di LaBrie.

Hulk2099
11th June 2005, 13:28
:asd: appassionati dei DT eh :sisi:

a questo punto non mi sarei stupito se avessero recensito un album dei panthera e che avessero detto che labrie aveva avuto un evoluzione growl nell'impostazione della voce molto apprezzata in redazione :rotfl:

Ozzy85
11th June 2005, 13:46
:| oddio, ma avete letto un pò di recensioni? :|

praticamente un disco è tutto il contrario di quello che scrivono...

leggete la rece di dance of death :| :| :| :| :|
praticamente la più bella canzone dell'album (Paschendale) sarebbe "un polpettone di idee miscelate in malo modo che potrebbe anche essere l’anima epica della band se si riuscisse a capire da che parte sta andando la melodia del pezzo"

ma vai a cagare va.


TARA degli Absu, un disco della madonna, x chi non lo conosce una mazzata Black-Thrash, bellissimo, originale, una doppia cassa che va a livelli mai sentiti (ascoltate she cries the quiet lake), canzoni da paura, su tutte Stone of Destiny.

e secondo metallus ....
L’assenza tutto sommato consistente degli Absu dalla ribalta del metal estremo ci restituisce una band che, evidentemente, è rimasta immobile. L’unico motivo di varietà che il gruppo americano scottish-wannabe infila nei propri dischi da troppo tempo a questa parte sono le cornamuse, ormai famigliari anche ai fan del nu-metal e decisamente vittime di miglior sorte in un gruppo come i Dropkick Murphys, che almeno hanno un debole per la birra. Azzeccatissimo il titolo dell’album: ‘Tara’ battezza un contenitore vuoto che avrebbe dovuto essere riempito con qualcosa di più che le solite tirate a velocità incontrollabile fra black e thrash, le solite aperture epiche, i soliti vocals geronto-stregoneschi. Lasciate perdere.


A Sheol dei Naglfar 5,5 :|


:| :| :| :| :| :| :| :|

Arësius
11th June 2005, 13:59
e non sai di un certo Negri... :asd:

Ozzy85
11th June 2005, 14:04
e non sai di un certo Negri... :asd:


chi è? ha fatto di peggio!?!?! :wall:

[Morpheus]
11th June 2005, 14:11
praticamente la più bella canzone dell'album (Paschendale) sarebbe "un polpettone di idee miscelate in malo modo che potrebbe anche essere l’anima epica della band se si riuscisse a capire da che parte sta andando la melodia del pezzo"



Beh ma quello è vero! :asd:

Ozzy85
11th June 2005, 14:29
Beh ma quello è vero! :asd:



:| :( :nah: :cry: :swear: :no: :rolleyes: :wall: :wall: :eek: :shutup: :nono: :O_o: :swear: :swear: :swear:

fika|salasso
11th June 2005, 14:30
oddio :rotfl:

che figura di mmmmmerda :rotfl:

PadreManson
11th June 2005, 15:19
non leggerò più metallus.it

Spappolator
11th June 2005, 15:56
coglionaggine di prima categoria a parte, scrivono sempre le stesse cose, se ti piace Images and bla bla bla non fare bla bla bla, sono stufo della banalità, andassero a lavorare nelle miniere della manciuria.... :|

Arësius
12th June 2005, 00:25
un UP se lo merita cazzo :asd:

nicedream
12th June 2005, 15:48
che figata..
e non si sono accorti che il cd era quello di la brie?

scommetto in una perquisa della finanza :asd:

comunque mettiamo anche noi in rete la recensione :asd:

DREAM THEATER
"Octavarium"
Warner
2005
voto: 6,5

10/06/2005

La prima cosa che colpisce di ‘Octavarium’ è l’artwork molto originale, che finalmente rende giustizia alla musica proposta dai pesi massimi del progressive metal. In secondo luogo, emerge un dato di fatto di cui è necessario tenere conto: se vi piacciono i Dream Theater solo perché amate ‘Images And Words’ questa nuova fatica di Petrucci e compagnia bella non fa certo per voi.
I tempi cambiano, e il suono del combo newyorchese ha subito negli ultimi anni un’evoluzione molto marcata: dopo l’ambiguo ‘Six Degrees of Inner Turbulence’ i Dream avevano ricoperto il loro suono con la vernice metallizzata in ‘Train of Thought’. ‘Octavarium’ invece ci presenta una band che, al di là del riconoscibilissimo brand sonoro (un suono pulito ed effettato ma al contempo cattivo da fare impressione), fa un ulteriore passo avanti. Sin dalla prima traccia ‘The Root Of All Evil’ ci troviamo di fronte a un suono molto metal nell’impatto uditivo, e a strutture musicali nella quali la tecnica fine a se stessa fa un passo indietro a vantaggio di un riffing aggressivo e una compattezza maggiore.
L’attacco di ‘The Answer Lies Within’ farà venire un infarto ai puristi del genere: 40 secondi di campionamento e scratching lasciano poi il posto a un brano molto cadenzato, che verrà ricordato per la bellezza del suo chorus. La successiva ‘These Walls’ rimanda a sonorità vicine alle tastiere di certi Paradise Lost (vedi ‘One Second’) ma su questo frangente la prova vocale di James LaBrie spicca sugli effetti e le compressioni che subisce la sua voce. ‘I Walk Beside You’ ricorda in certi momenti i passaggi sonori sviluppati sul side project a firma Portnoy-Matheos e denominato O.s.i., ma ce ne scorderemo presto un po’ tutti. Il livello si solleva con l’ottima ‘Panic Attack’ e con l’episodio più speed (finalmente) ‘Never Enough’. Riff più metallici ricorrono a marcare ‘Sacrificed Sons’, il cui refrain vede un LaBrie esibirsi in un cantato rappeggiante. Si arriva infine alla title-track che offre un finale davvero emozionante: passaggio con accelerazione e Petrucci sugli scudi.
In conclusione ‘Octavarium’ rimane una prova più che dignitosa dal punto di vista formale, ma non da annoverare tra le prove più riuscite di una band che potrebbe sicuramente dare di più. Passi per l’evoluzione sonora, che comunque necessita di più ascolti per essere metabolizzata ed apprezzata del tutto, ma forse manca un po’ di mordente.




Marco Gentili

Busko
12th June 2005, 17:28
Ma cazzo, sono anche gli unici a recensire il nuovo disco dei Gotthard... :(

MadBall
12th June 2005, 20:00
A proposito della bufala di metallus, ecco le giustificazioni di uno dei collaboratori del portale(tale Metalbe) apparse poco fa sul forum italiano dei Pain of Salvation:

Inviato: Dom Giu 12, 2005 5:29 pm Soggetto:

--------------------------------------------------------------------------------

Effettivamente è stata fatta una cagata ed una discreta figura di m.!

Premettendo che non ho visto chi l'ha scritta per il semplice fatto che è stata tolta dal backoffice alla velocità della luce...la situazione è così riassumibile: il promo non ci è pervenuto ma l'uscita era troppo importante...s'è quindi cercato un'escamotage tramite un collaboratore saltuario (chi di noi aveva 'Elements Of Persuasion' s'è subito accorto che si aveva a che fare con dei fake...il recensore in questione no!).

Il problema è che non si può riparare velocemente all'accaduto perchè quasi tutta la redazione è impegnata al Gods Of Metal; all'inizio avrei dovuto occuparmene io ma purtroppo non ho ancora sentito una nota di 'Octavarium' e per questo si è cercata un'alternativa!

"Idioti" però mi sembra un po' fuori luogo!!! La concorrenza è orami numerosa...ma si rimane cmq il primo portale italiano (storicamente e non solo)

:|

Arësius
13th June 2005, 10:11
ha cambiato versione il lamer

la prima era qualcosa del tipo "no no ragazzi, era la recensione dell'ultimo di LaBrie ma ho sbagliato a scrivere i titoli... :shy: "

ma va va... :rotfl:

MuadGib
13th June 2005, 16:01
TARA degli Absu, un disco della madonna, x chi non lo conosce una mazzata Black-Thrash, bellissimo, originale, una doppia cassa che va a livelli mai sentiti (ascoltate she cries the quiet lake), canzoni da paura, su tutte Stone of Destiny.
:lode: :lode: :lode: :lode: :lode: :lode:

Ozzy85
15th June 2005, 23:19
:lode: :lode: :lode: :lode: :lode: :lode:


:smack: :volemose:

Arësius
16th June 2005, 10:32
a naso mi sa che anche qualcun'altro è cascato nella rete (http://www.impattosonoro.it/modules.php?op=modload&name=Reviews&file=index&req=showcontent&id=375) :asd:

Drakkar
16th June 2005, 11:28
:rotfl:

Jem7
16th June 2005, 11:54
olè!
:asd:

MadBall
16th June 2005, 11:57
a naso mi sa che anche qualcun'altro è cascato nella rete (http://www.impattosonoro.it/modules.php?op=modload&name=Reviews&file=index&req=showcontent&id=375) :asd:

Questo soggetto qua l'abbiamo già abbondantemente "cazziato", qualche utente di eutk ha scritto pure sul forum del sito! :asd:

Arësius
16th June 2005, 12:04
e non han tolto la rece! furboni! :asd:

Jem7
16th June 2005, 12:09
che geni! :D