PDA

View Full Version : NGI, la sua storia, i netgamers e la community


Anthares
17th October 2001, 15:26
quindi la cosa è completamente slegata dal posto dove si ritrovano no?

Nella vita sì...in rete le cose sembrerebbero andare diversamente visto che esistono "posti" dove la comunità si ritrova.

Poi ora come ora non ricordo proprio dove mi sarei "scontrato" con Herpes (che è tra l'altro uno dei pochi agents che abbia presente cosa sia una community, fra 'altro, e sa quanto io lo stimi...strano inciso...) quel che si può dire è che Herpes abbia creato da zero una comunità dentro a NGI, cosa ben differente dall'arrivo di una comunità costituita e ben viva su un GSP.
E allora probabilmente su alcune cose forse la penseremo in modo differente, ma non nella sostanza.

Anth fa invece parte della schiera di quelli (e su questo si è già scontrato con herpes sui ns forum privati) che (mi sembra di capire) si schiera dalla parte dei "sono qui, uso i tuoi servizi ma ti servo perchè 'faccio numero'.. siccome so che ti servo dimmi cosa puoi fare per me altrimenti me ne vado"

bene... questa seconda schiera avrà ESATTAMENTE quello che ha avuto prima: i server FUN

Bella frase non c'è che dire... è un pò come quella che molti ti mettono in bocca e rinfacciano qua e là del tipo "Hai sempre giocato qui a sbafo? Adesso paga o smamma".

Vorrei capire quando mai qualcuno qua avrebbe fatto una leva di ricatto sull'andarsene...

Il "cosa puoi fare per me" è sempre stato riferito al PVTN (si tratta di capire per cosa uno paga, alla fin fine), se questo ti disturba facevi prima a scrivere "Ragazzi, la roba costa e adesso dovete pagare quello che ci costava anche prima" e stop senza tante menate di servizi e miglioramenti e tornei che poi se uno chiede cosa siano sembra che faccia atto di lesa maestà.

Bah

Adso da Melk
17th October 2001, 15:39
Originally posted by Anthares
Piccolo pensierino finale: perchè 2 anni fa hai messo su ennemila server a gratis se odiavi cosi tanto questi users "risucchiatori di risorse"?

Perchè hai messo su le risorse richiamando dette sanguisughe?
Eri in preda a crisi mistica? ;)

Anth,

sai benissimo come gira il mondo.. quindi queste tue (passamelo, infantili) provocazioni non mi scalfiscono :)

le cose sono state molto chiare:

1998
====
- due persone, due gamers, con sogni di gloria intravedono la possibilità di far diventare un lavoro il loro passatempo (e chiamaci stupidi)

1999
====
- grazie alle conoscenze di entrambi nel settore IT ed internet, riescono a trovare i partners ed i fondi necessari per aprire NGI

- lo scopo: diventare il più grande portale italiano del MP (con velleità europee)

-business model: ADV (quindi generazione di costosi contenuti), vendita di accessi ad internet, free internet (e reverse interconnection fee), e-comrce (ngi shop), vendita di futuri servizi di gioco una volta consolidatasi la base di utenza (PVTN, BOOk, RENT)
Nel frattempo i servizi di gioco vengono lasciati aperti al pubblico e vengono individutai dei volonterosi che possano disporre di tutte queste risorse per organizzare al meglio la vita ed il divertimento dei giocatori. (agent, ecc)

Più i gamer crescono di numero, più NGI crescerà di importanza e potrà cominciare ad essere una voce ascoltata da riviste, case produttrici, distributori, ecc

NGI lavorerà il più possibile per consolidare questi gamer, accomunati dalla stessa passione per farli diventare sempre di più un fenomeo.

2000
====
-nasce F3: il free internet di NGI su rete albacom

- nasce l'ILP, per la prima volta si tenta di realizzare una LAN di certe dimensioni, che possa competere con le mega lan europee
scopo: attirare più netgamers possibili, invitare molta stampa e diffondere il verbo del MP, come momento di aggregazione positivo e pulito e sfatare gli stereotipi circolanti di "gamers = asociale", "utilizzatore di internet = pedofilo", ma creare un concettop nuovo, positivo che nasca dall'unione dei due: netgamer = socialità, sfida, incontro.... "community"

Più netgamers partecipano all'ILP e più la cosa attira stampa e quindi sponsor.

- nasce il primo clan sponsorizzato d'italia

2001
====
- nasce "teh e-sport xperience", la volontà di NGI di costruire il netgaming del futuro.

- nasce F4, la prima flat su ISDN con soluzioni tecnologiche innovative

- ILP 2001 sempre più grande. prima apertura a gamers europei. La stampa ci comicnia a chiedere se ci saranno prossime edizioni sempre più grande. ILP può diventare una manifestazione "vera".
Cominciano a vedersi altri clan con sponsorizzazioni "leggere".
Cominciano ad arrivare i primi sponsor importanti.
Nasce il concetto di ILP anche come "fiera della multimedialità vissuta, mangiata, respirata dagli utilizzatori"; ILP potrebbe non essere più solo una LAN, ma trasformarsi in qualcosa di più (con grande vantaggio anche dei gamers, più posti, più tornei, premi "seri" (farebbero schifo dei gettoni d'oro?)) ecc

- arrivano in italia i WorldCyber Games: finale a Seoul, montepremi 300.000$.
Megafinale a SMAU con 1000mq dedicati all'evento.
Gli sponsor (quelli veri, avete presente coca cola o pringles) per il momento sono "freddini", vogliono vedere come va e quanta risonanza avrà sui media.. e se va bene l'anno peox i WCG potrebbero durare tutto l'anno ed avere sponsor di grido.. sponsor interessati magari a vedere il proprio clan in finale a seoul (chi ha orecchie per intendere...)
(addirittura Focus parla di cyber atleti, e ci sono buone possibilità di uscire su panorama)

- nasce F5, ADLS fast con una proposta tecnologica innovativa

- parte il lockdown: tutti i server di gioco vengono chiusi per "risorgere" con un nuovo concetto. Più servizi, più certezze, più organizzazzioni... nel nostro modo di vedere il futuro di un "certo" multiplayer del futuro..

2002
====
- ???

===============
forse ho dimenticato qualche punto... (tanto anth sarai lì con precisione certosina a farmi le pezze ;))

ma solo un par de cose Anth...

1. è ovvio che non siamo buoni samaritani. Il giorno che NGI produrrà utile sarò l'uomo più felice del mondo. Avrò trasformato il mio hobby in un vero lavoro... e scusami se non mi sento scemo per questo. Come ti ho detto altre volte a volte mi sento un "gamer sognatore arresosi al biz", ma fino a che non riuscirai a far approvare dall' ONU che internet ed il netgaming sono un diritto inalienabile dell'umanità, sempre di business si tratta... (scusa eh)

2. i gamers sono serviti, servono e serviranno a NGI NELLO STESSO IDENTICO MODO in cui NGI è servita a loro... niente da dire, da una e dall'altra parte. E' stato un proficuo rapporto mutuo. Ci sono stati ILP sempre più grandi, server sempre più afffolltati, tornei organizzati dai gamers che hanno sempre AVUTO TUTTO A DISPOSIZIONE (hosting, servers, ftp ed rcon) per poter sfruttare le opportunità loro offerte per divertirsi sempre di più (Herpes ha saputo cogliere appieno questo aspetto e fare un ottimo lavoro con i tribbari, che adoro tutti :))

3. ora NGI (ripeto come internet TUTTA) DEVE cambiare. Deve cominciare a far vedere che il "settore" può diventare davvero un "mercato". E lo fa nell'unico modo possibile: il Private NetWork. Un concetto nuovo, in cui credo molto e che va ancora una volta "costruito" insieme ai gamers...
Ripeto ancora una volta un concetto "siamo stati solo i meno ipocriti", e tutti i successi fin'ora raccolti, nonostante previsioni di fallimento/analisi di sedicenti economisti da forum/maledizioni da chi si è ,a volte, improvvisato concorrente/malefici vari di gamers insoddisfatti da una maplist sbagliata, stannoquia dimostrare che fin'ora abbiamo fatto le scelte giuste...

4. so benissimo di avere fatto degli errori, detto delle enormi cazzate e scelto delle persone sbagliate. So benissimo che ne commetterò ancora in futuro (ma grazie a dio ci sarai tu a dirmelo :P)... Ma converrai con me che tutto quanto esposto quissopra (elenco con gli anni) non è mai stato tenuto nascosto.. ho sempre afforntato tutte le questioni inerenti e mi ricordo benissimo che quando mi chiedevano se NGI sarebbe stata mai a pagamento la mia risposta è sempre stata "in un futuro è molto probabile, per ora divertiti e gioca :)"

Ultima cosa: ho ripescato un mio primissimo editoriale su un sito di backup di NGI: http://dev.www2.ngi.it/AdsO_Eye/1/index.asp

in questo editoriale già nei PRIMI GIORNI di NGI (3 anni fa, eh... non avevo la boccia di cristallo) parlavo di un futuro ideale dove tutto sarebbe stato free e di un altro progetto (l'allora denominato NGI Club... gli albori del private network) dove parlavo di pagmento di servizi aggiuntivi e/o di serve di gioco dedicati...

Erano i primissimi giorni di vita di NGI!!!!

Lo avevi letto Anth?? (opppsss.. ma che stupido.. non era sul forum !!! :D)


P.S.
Ho scritto di fetta e di getto tutto quanto.. sarà pieno di errori di battitura... per problemi leggasi mia firma :)

Adso da Melk
17th October 2001, 16:57
Questo post è stato splittato dal precedente si Zan, visto che la discussione prendeva un'altra piega :)

buona lettura :)

Anx classic
17th October 2001, 18:37
piccola nota... i link al documento collegato non sono attivi... cosi porta un po sfiga ;) ;) ;)

saluti

ANX

Adso da Melk
17th October 2001, 18:38
è un vecchio sito di 3 anni fa :)

Anx classic
17th October 2001, 18:41
sisi lo so.. ma é brutto vedere scritto "0 servers!!!" ;) ;)

saluti

ANX

Anthares
18th October 2001, 08:21
Sto andando terribilmente di fretta e sarò via qualche giorno...cerco di essere telegrafico (sì, come no).

sai benissimo come gira il mondo.. quindi queste tue (passamelo, infantili) provocazioni non mi scalfiscono

Era una provocazione tesa a tirare fuori buona parte della tua risposta, non esiste che oggi si denigri quello che mi pare nel 1999 è servito a far diventare tale NGI, mi sbaglio?

Dire: "E' ovvio che se metti su 1000 server di cs ti si riempiono...solo di users, bel risultato" è un'affermazione che tende a sminuire il fatto che ora in quel modello, che per NGI è andato BENISSIMO, ci si ritrova (non per molto, dico bene?) la concorrenza, soloq uesto volevo dire.

Un pò come quelle attricette che sgobbano tra un film all'italiana e un cortometraggio qua e là e nel momento in cui passano al grande cinema iniziano a dire "beh ma i film di serie B li sanno fare tutti, sai che roba..."

Non lo dico per criticare e basta (come ovvamente avrò già in icq che non apro da 2 gg) ma perchè NGI non perda la memoria storica del "chi siamo, da dove veniamo", in questo senso il tuo post mi è piaciuto MOLTO.

Per il resto non mi pare che siano state criticate le decisioni, semmai le conseguenze che hanno nei confronti della comunità e tutto questa tua analisi (correttissima per carità) è nuda e cruda del fenomeno e dei traguardi raggiunti dal punto di vista di NGI, quindi non di certo dal punto di vista del netgamer, questa era una distinzione che si faceva nel thread che tu hai splittato e si sootolineava come lo sviluppo di NGI consentisse di certo un humus per la comunità ma sotto a certe condizioni...e ci sarebbe da scrivere per secoli a proposito dell'accordo business-netgamers...ma devoa ndare...magari ne parliamo domani allo smau ;)

Ciaozk

Baal the DEMON
18th October 2001, 09:53
I servizi a PAGAMENTO a mio AVVISO, non ci azzeccano nulla con il:

PAY FOR PLAY

Che tanto decanta ADSO ... ok!??!

ADSO l'utente deve essere INTERESSATO a PAGARE, NON obbligato come smani di fare TU ...

E SE TU, non sei in grado di interessare l'utente adeguatamente, da farlo pagare NON PUOI OBBLIGARLO ...

Se TU sei l'incompetente ...

Se TU non sei in grado di capirlo ...

NON PUOI SCARICARE SUL NETGAMER, LE TUE FRUSTRAZIONI ...

Se siete in queste condizioni a mio avviso è per il MODO con cui avete trattato il NETGAMER fino ad ora ed inoltre per la MIOPIA nel TROVARE "SOLUZIONI ALTERNATIVE" al:

PAY FOR PLAY

ALOHA!

Every
18th October 2001, 12:43
e chi ha mai detto che è un obbligo?

ma hai letto quello che scrivo da giorni?

Il PVTN deve essere un vantaggio e non un obbligo...

LOL

Adso da Melk
18th October 2001, 12:45
oppsss.. ero loggato dal pc qui a smau come every :)

quanto scritto qui sopra da lui l'ho scritto io :)

FunQLaw
18th October 2001, 12:47
Purtroppo non riesco a fare i conti in tasca a NGI...quindi devo fidarmi o non fidarmi di quel che AdsO dice.

Se per avere nuove e innovative caratteristiche da un servizio a cui mi sono abituato, che giudico valido e che, lo dico senza vergogna, mi sono affezionato, si deve pagare un leggero balzello, sono disponibilissimo.

Dico che lo farei anche se mi venisse chiesto come obolo per la sopravvivenza a dire il vero. :o

Chiaro non mi piace essere obbligato a pagare eh, mi ci devo sentire io propenso.

Domandine per AdsO

cosa essere ADV??? ora mi sfugge

vendita di futuri servizi di gioco una volta consolidatasi la base di utenza (PVTN, BOOk, RENT)

Vorresti dire che l'idea del PVTN era già in embrione agli inizi?

ora NGI (ripeto come internet TUTTA) DEVE cambiare. Deve cominciare a far vedere che il "settore" può diventare davvero un "mercato".

Vacci piano con ste frasi...il passo è breve da mercato a mercato selvaggio. Che intendi per "diventare davvero un mercato"?

Destroyer
18th October 2001, 14:44
Premetto che:
1) Rispetto molto Antha solo perchè ogni volta che scrive qualcosa mi sembra di averla scritta io. Ha il mio stesso pensiero;
2) Rispetto ADSO come persona (i modi burberi non mi piacciono, ma non posso certo cambiarlo io) perchè sta portando avanti un sogno che condivido appieno. E Machiavelli disse..... "il fine giustifica i mezzi".
3) mi sento tirato in ballo solo perchè mi sembra che i due contendenti (ADSO vs Anthares) si stiano fraintendendo
4) mi sembra di aver trovato il punto che sfugge ad ambedue

ALLORA
Il punto mi sembra questo: Antha sostiene che i servizi di valore aggiunto paventati possono anche non essere applicati (mi ricordo che mi loggavo spesso a NGI quando avevo i soldi in attesa che decollasse NGI CLUB). Cosa garantisce l'utente che poi questi servizi ci saranno? Per Antha sarebbe più corretto dire "dimmi di pagare per avere server ottimi e fallo davvero, poi per i servizi aggiuntivi se ne parla; e non giustificare il pagamento con servizi aggiuntivi che nemmeno ci sono. Giustifica piuttosto il tutto dicendo che il mercato pretende i suoi costi e questi vostri soldi servono per rendere ancor più professionale NGI stessa".
Infatti mi sembra di aver capito che Antha non critica il pagamento in se (che ribadisco per n-esima volta condivido pienamente), ma bensì come viene proposto. Inoltre critica l'atteggiamento "se ti conviene bene, io più di questo non posso fare" (chi conosce Bennato mi dica da che canzone è tratta questa strofa :) ). Preferirebbe un atteggiamento più attento nei confronti di chi dovrebbe pagare.
Penso di aver intuito bene il problema, mi auguro davvero che questa diatriba finisca, unire le forze per un gran bel progetto è un sogno nel sogno.
Mi auguro riflettiate entrambi. Perdete molto tempo a ribattervi. Perdete il vostro tempo a rifinire i dettagli piuttosto. Una vera collaborazione "Quando il nemico ti preoccupa, assoldalo".

Scusate la fretta nello scrivere. Forse ha compromesso il senso che volevo darne. Mi spiegherò quando avrò il mio PC a disposizione. Nel frattempo vi invito a pensarci su
CIAO

Destroyer
18th October 2001, 14:46
scusate, ma volevo rispondere allo stending aperto da Anthares ed ho sbagliato. Per capire il punto di partenza vi invito a leggerlo
e scusate....

[A]|c|[O]
18th October 2001, 14:54
lol, ciao Des, non rispondo a quello che hai scritto perchè non conosco la vicenda, ma la canzione di cui hai citato il testo è troooooooooopo facile :D

SONO SOLO CANZONETTE

che poi, tralaltro, è anche una delle più commerciali/commercializzate di Bennato, e quindi una di quello che mi piacciono meno di questo "geniale" CANTAUTORE.

Cya Des (ogni tanto torna in Q2)

Olowack
18th October 2001, 14:56
Machiavelli disse..... "il fine giustifica i mezzi".

ti correggo... a Macchiavelli gli fu attribuita tale frase.;)

Erazor
18th October 2001, 15:38
Originally posted by Olowack


ti correggo... a Macchiavelli gli fu attribuita tale frase.;)

... e cippalippa la mise nella sua sign :asd::crazy: :D

Il FaS
18th October 2001, 16:20
Originally posted by Destroyer
scusate, ma volevo rispondere allo stending aperto da Anthares ed ho sbagliato. Per capire il punto di partenza vi invito a leggerlo
e scusate....


Adesso faccio merge e unisco, np ;)...

Destroyer
18th October 2001, 18:49
Casomai a Machiavelli (con una "c") e la frase è riportata nel testo de "Il Principe" http://www.fauser.it/biblio/index007.htm

Adso da Melk
19th October 2001, 10:02
Originally posted by Destroyer
Per Antha sarebbe più corretto dire "dimmi di pagare per avere server ottimi e fallo davvero

eresia.. i server di NGI non possono migliorare.. intendo quelli di gioco..

o meglio sarebbe da pazzi garantire PING o 0 LAG visto che (se conosci un po' le reti) il LAG dipende da noi per un 20%...

Tutto quello che possiamo fare (e lo stiamo facendo/garantendo) è: riformattare tutte le macchine, reinstallare i SO e dimezzare il carico, ovvero installare sulle macchine l'esatta metà dei server di gioco che mettevamo prima (cosa peratro già garantita per i [RENT])

Chi ti dirà "pagami per avere sempre il PING a 0" o è un pazzo o ha scoperto il modo di spedire elettroni ad una velocità più alta di quella della luce...

L'unico modo a mio avviso è la generazione di servizi (come il fu NGI Club) per poter giocare AL MEGLIO

Servizi in parte già testati (vedi NGAP) e che hanno delle potenzialità enormi :)

Adso da Melk
19th October 2001, 10:04
Originally posted by FunQLaw

cosa essere ADV??? ora mi sfugge


Vorresti dire che l'idea del PVTN era già in embrione agli inizi?


Vacci piano con ste frasi...il passo è breve da mercato a mercato selvaggio. Che intendi per "diventare davvero un mercato"?

ADV = Advertising (banner ecc)

PVTN = dal primo giorno di NGI, si chiamava NGI Club

Mercato = numeri, utenti e quindi potenziali clienti; inoltre pubblico, attenzione dei media, ecc. Un qualcosa in cui gli Sponsor (quelli veri) potrebbero cominciare ad investire.

ViolentRage
19th October 2001, 14:28
Sarà che forse non ho seguito molto la questione in generale...

Ma la cosa oltre che lecita mi è sembrata anche saggia, piuttosto che una previsione utopistica da "paradiso del netgamer", continuando con la vecchia strada avrei visto una, decisamente peggiore, ipotesi...

Quello che non capisco è da qui, per quale motivo la gente si sia messa in testa che gli è stato fatto un torto, uno sgarbo o chissà cos'altro!

Parlo per esperienza personale, di netgamer! Un mio caro amico, nonche fondatore di un clan di UT ha da poco, insieme ai suoi compagni di clan, preso un server NGI per il famoso trimestre ok?

Forse si aspettavano miracoli, sono rimasti delusi dall'andalamento altalenante del server, e si sono messi a sparare a zero sulla società (NGI) in generale, sul servizio sugli Admin ecc ecc...nonostante ovunque e in qualunque forum si legga che il tutto è ancora in fase BETA diciamo...

Sarà che ste situazioni porco mondo le vivo tutti i giorni (diciamo dal lato dell'admin e non dalla parte dell'utonto), però un minimo di comprensione e di collaborazione da parte di tutti non guasterebbe, magari le cose si risolverebbero meglio e in minor tempo...

Per quanto riguarda l'obbligo non vedo dove sia, i server FUN ci sono e funzionano tali e quali a prima (test effettuato alle 21.30 di Giovedì sera...mica cazzi...) e poi GIOCAREONLINE non è solo NGI o sbaglio?

Cmq non me ne voglia la gente che la pensa in un altro modo, come direbbe WhiteWolf: IMO! :)

Sciau!

P.S. Io quel plan lo lessi all'epoca e così su due piedi mi fece cagare sotto! :D

Catullo
19th October 2001, 14:33
La cosa che a volte mi sconcerta davvero è di come moltissimi netgamers si appellìno alla forma di come fa e dice le cose NGI e NON di cosa realmente offra a fronte di un application fee...

Ho letto decine di posts di bacchettatura sulle nocche di NGI di come aveva "proditoriamente" chiuso i servers...
Ho sbirciato decine di posts dove ci si lamentava del mancato preavviso dell'intera operazione (vi assicuro che era comico Adso a Bologna, sulla panchina fuori al palazzetto, che mormorava "diobono, che devo fare? 5000 telefonate sui cellulari?)...
Ho letto di decine di messaggi sui forum sul tipo:
-"prima ci illudete e poi volete spremerci..."
-"dovevate essere chiari sin dall'inizio..."(Adso dice che lo va strillando da 3 anni sta cosa...)
-"ma i soldi degli sponsor non vi bastano?" (e che è NGI? Luna Rossa?...)
-"non è tanto per i €.20 ma per il modo in cui li chiedete..." (la prox volta NGI chiamerà un esperto di comunicazione verbale e scritta + un poeta...)

Insomma...
NGI mi sembra chiara...il PVTN non è un obbligo, ma un privilegio, di libero accesso dietro pagamento...
Stare anche 20-25 giorni senza i servers di NGI, sapendo che poi dopo sarà tutto chiaro:
-come pagare
-come loggarsi
-cosa trovare
mi sta benissimo...so aspettare...

"forma"..."immagine"..."descrizione"..."chiarezza"...sono attributi che magari posso chiedere e criticare ad un'azienda che mi vende un servizio giustappunto basato su queste cose...
Ma a una SpA che mi deve far giocare in rete in santa pace e senza seccature non vado a rompere le scatole...
Lei propone ed io accetto o meno...

Ancora complimenti ad Adso da Melk che ha cercato e cerca di rispondere e commentare TUTTI (o quasi) i messaggi diretti a lui ed alla sua azienda...
In altre aziende, magari dove nemmeno esiste un forum...riuscire ad arrivare al solo guardaporte, è già un'impresa....

Vs.Catullo

Destroyer
20th October 2001, 09:20
ADSO scusami ma mi sono spiegato maluccio: per server migliori non intendevo con ping più basso (effettivamente più basso di così non se ne vedono molti), mi riferivo ai servizi aggiuntivi sui server tipo maggior controllo sui cheater, maggior stabilità (leggasi: "pulizia" periodica delle macchine per garantirne le massime prestazioni). Sono cose che hai promesso ed il tempo ci dirà se le manterrai.
Ritengo sterili le argomentazioni di chi dice che faranno acqua: aspettiamo senza essere prevenuti.
Bisogna ricordare sempre che molti dei problemi della rete possono dipendere dal POP locale di ognuno (es. avevo lo stesso PC di LAG Raptor, stessa SK ISDN, stesso provider, stesso settaggio della borchia ISDN, diverso POP, lui 38 di ping ed io 70 di ping).
X Catullo. ADSO effettivamente è presente in ogni post. Non c'è che dire. A volte la forma lascia a desiderare. Ed i suoi Agent sono il linea con questo metodo. E tu, mi dispiace ricordartelo, non sei escluso dai problemi di forma.
Non posso giudicare sul fatto che la svolta con tutti i dettagli è stata già affrontata in n-mila punti tra vecchi post e news e plans. Purtroppo quando entro nel sito ho così poco tempo che cerco subito quello che mi serve. E grazie alla struttura efficiente del sito lo trovo subito :).

Chiedo solo una cosa:
A NGI tutta: Un po' più di gentilezza e rispetto nei confronti di tutti. La pazienza è una gran virtù, e chi ce l'ha otterrà i frutti sperati. Insistete nel vostro progetto, e mi auguro che siate sempre più lungimiranti per evitare i pericoli di un nuovo mercato.

Ai NETGamers tutti: Non spariamo a zero prima che tutto decolli: avete ragione dicendo che appena sono partiti ci sono stati subito problemi. Ma chi non li ha appena si parte? Si migliora col tempo. Piuttosto aiutiamo a risolverli segnalando cosa non va e magari proponendo soluzioni. Se non rispettano i patti allora nessuna pietà....

Ciao a tutti

Rogi Doberman
20th October 2001, 09:50
bah a me sembra molto ke il netgamer sia stato utilizzato...

lo dice esplicitamente ADso nel suo primo reply, servivano tanti netgamer per fare crescere NGI. Ora ke è ben sviluppato e conosciuto si va a scremare e tenere solo ki ha la possibilità/voglia di intraprendere un futuro a pagamento!!

Io nn penso ke dal 1998 Adso abbia messo su tutto kuesto solo per hobby. Nessuno dà nulla per nulla: c'è sempre stato un guadagno o un progetto per guadagnare, solo ke nn è kiaro kome in kuesti tre anni si abbiano avuti degli introiti necesssari per tenere UP baracca e burattini.

Se di portali simili a Ngi c ne sono tanti vuole dire ke nn ci si va di sikuro a perdere per ki ne capisce e ha i mezzi per un investimento iniziale ;)

blaufeld66
20th October 2001, 10:52
Originally posted by ViolentRage

[...]Per quanto riguarda l'obbligo non vedo dove sia, i server FUN ci sono e funzionano tali e quali a prima (test effettuato alle 21.30 di Giovedì sera...mica cazzi...) e poi GIOCAREONLINE non è solo NGI o sbaglio?[...]


Punto 1- CS: i server FUN sono pochissimi e sempre intasati, sui server PVTN c'è raramente una manciata di poche persone (anche nei tradizionali momenti del Ven e Sab sera)

Punto 2- sugli altri server (GiB etc...) il ping PEGGIORA sensibilmente

Conclusione: con la mia F4, da me (e penso da molti altri) stipulata per giocare BENE su NGI, pago per un servizio che non ho.
:(

Adso da Melk
21st October 2001, 09:56
Originally posted by blaufeld66


Punto 1- CS: i server FUN sono pochissimi e sempre intasati, sui server PVTN c'è raramente una manciata di poche persone (anche nei tradizionali momenti del Ven e Sab sera)

Punto 2- sugli altri server (GiB etc...) il ping PEGGIORA sensibilmente

Conclusione: con la mia F4, da me (e penso da molti altri) stipulata per giocare BENE su NGI, pago per un servizio che non ho.
:(


[at SMAU]

Rogi Doberman: scusami ma misa che non hai letto con attenzione il mio kilometrico post quissopra... :)

blaufeld66: forse è giunto il momento di crescere come comunità di netgamers. Invece di refreshare gamespy cercando dei "server pieni" (magari con citer, lamma, o gente che spamma bestemmie) è giunto il momento di organizzarsi; entrare in un canale IRC bello affollato ed organizzare una bella partita con giocatori conosciuti e simpatici :)... E' un altro degli aspetti del netgaming che secondo me va fatto crescere... un certo sentimento di "apatia": si cerca un server affolltato, si entra (magari con degli emeriti sconosciuti) e poi ci si continua a lamentare di quanto accade lì dentro... e si pensa che la soluzione sia un superveggenteonniscente admin dotato del dono dell'ubiquità...


Destroyer: gentilezza... hai ragione... ma come ho detto altre volte è vero che "il cliente ha sempre ragione", ma basta che non entri nel negozio urlando "vediamo che c##o vendete qui e se non fa così ca#@&%re come mi hanno detto".. gentilezza per gentilezza :)

Inoltre, e so che son solo cassi miei, se vedessi il tono di certe email che ricevo, certi icq o certe query in IRC saresti acneh tu un po' "elettrico"... ok, non è una scusa od una giustificazione (siamo umani casso ;)), ma leggasi il mio post quissopra sulle PR di NGI... siamo a volte (io per primo) "sanguigni", ma siamo e cerchaimo di essere parte del tutto, di tutta la scena... non voglio finire ad utilizzare sorrisetti di palstica o frasi ben scritte per ottenere un freddo ma all'apparenza efficente rapporto azienda/cliente :)

E' una formula con una bella serie di controindicazioni certo... ma a noi piace così :)

FunQLaw
21st October 2001, 10:15
Originally posted by Adso da Melk



blaufeld66: forse è giunto il momento di crescere come comunità di netgamers. Invece di refreshare gamespy cercando dei "server pieni" (magari con citer, lamma, o gente che spamma bestemmie) è giunto il momento di organizzarsi; entrare in un canale IRC bello affollato ed organizzare una bella partita con giocatori conosciuti e simpatici :)... E' un altro degli aspetti del netgaming che secondo me va fatto crescere... un certo sentimento di "apatia": si cerca un server affolltato, si entra (magari con degli emeriti sconosciuti) e poi ci si continua a lamentare di quanto accade lì dentro... e si pensa che la soluzione sia un superveggenteonniscente admin dotato del dono dell'ubiquità...



:approved: ottime considerazioni

blaufeld66
21st October 2001, 10:41
Sbagliato...
Lo sapete cosa mi aveva entusiasmato di CS la prima volta che lo ho installato e sono entrato in una partita su NGI?
Che entrando in un gruppo di sconosciuti, sono stato accettato come membro del "team", ed ho trovato gente disposta ad insegnarmi i rudimenti e a fare "gioco di squadra" con me anche se non sapevano chi fossi. Ho sempre trovato su NGI pochissimi lamers e spammers, e quasi nessun cheater, ed è per questo che ho consigliato i vostri servers anche su forums stranieri.
Io la sera ho quell'ora e mezza libera per divertirmi dopo tutto il casino della giornata, prima andavo sul gameserverbrowser, cercavo una mappa che mi piacesse, magari ne trovavo una con gente conosciuta, ed entravo.
Ora dovrei lanciare mIRC, entrare in un canale, chiaccherare per organizzare un match con qualcuno, mettersi d'accordo su mappe et similia, cercare il server su NGI, aspettare tutti e POI giocare...
Ragazzi, ho il massimo rispetto per le opinioni di tutti, ma io un lavoro CE L'HO GIA', e MI PAGANO per farlo-non il contrario...
:(

Adso da Melk
21st October 2001, 14:37
beh.. per quello che descrivi tu ci sono i server fun... ora, come ho scritto sempre, ne installiamo altri...

blaufeld66
21st October 2001, 18:28
Ti ringrazio molto per la risposta diretta...
Cmq, tanto per chiarire la mia posizione:

1-NGI per me,come penso anche per molti altri, rappresenta il primo approccio (DIVERTENTISSIMO) col NetGaming

2-sono MOLTO soddisfatto della mia F4

3-temo che le scelte di NGI col PVTN siano un pò troppo "avanti"
per l'attuale mentalità del giocatore tipo che frequenta NGI

5-spero che la situazione migliori presto! VOGLIO TORNARE A FRAGGARE KRUKKI!!!

:D

Giada
22nd October 2001, 09:21
Secondo me non è sbagliato assolutamente di mettere i server a pagamento...inoltre penso che Ngi essendo Spa qualche soldo lo dovra' pur guadagnare ...con gli ideali e i sentimenti non si mangia!!! e Adso vista la mole ...ha bisogno di nutrirsi!!! :D :D :D
Quindi io non griderei troppo allo scandalo.Cmq su f4 da me contestata x quanto rigurda l'aup non ben specificato nel I° contratto(:D) mi son dovuta ricredere è una flat meravigliosa , ottima nulla da dire e sicuramente la riconfermero' se non f5 (se ho la copertura). Detto cio' se il servizio x i server di gioco c'è ed è buono come quello di F4 nulla da dire. Ventimila al mese non è una follia anke x uno studente che ha un pc con geforce2 e va in disco tuti i sabato sera ...parliamoci molto chiaro qui nessuno è un morto di fame ...x giocare i soldi servono (pc connessione, giochi ecc ...ecc) quindi se state qui qualche lira ce le avete...e se ne avetre poche fate una scelta che vi devo dire pizza o frags.
Tutto nella vita non si puo' avere.
Molte volte sono andata contro Ngi ...dato che x me la coerenza e sincerita' è tutto e in un paio di occasioni tali requisiti sono venuti meno. Ma riflettendoci ora a mente fredda se sono mancati è proprio xchè Ngi è una Spa non è il Don Gnocchi quindi.....
Quello che voglio dire è che non dobbiamo fare i bacchettoni e moralisti o i contestari a tutti i costi difronte a 10 euro xchè non c'è motivo anzi sicuramente con questi 10 euro avremo un ottimo servizio di questo ne sono certa dato che Adso & co sanno perfettamente cosa vogliamo ...e poi sono i primi loro a giocare :D!!

ViolentRage
22nd October 2001, 09:58
Originally posted by blaufeld66

Conclusione: con la mia F4, da me (e penso da molti altri) stipulata per giocare BENE su NGI, pago per un servizio che non ho.
:(


Mah...scusa eh! Il servizio è partito da poco...dai tempo alla gente di operare delle scelte, intanto prima di entrare in un server alla cieca organizzati e chiama tu qualcuno...

Jack
31st October 2001, 16:32
E Machiavelli disse..... "il fine giustifica i mezzi".

eddaje, Machiavelli non ha detto questo, la frase è stata TOTALMENTE distorta.. quindi smettetela di usare a sproposito! anche perchè non è assolutamente vero che il fine giustifica i mezzi.. :D